Pubblicità

Stoner ha fatto il suo miglior crono quando la temperatura si e’ abassata
Lorenzo ha chiuso la giornata mezzora prima idem Spies
Spies e’ caduto senza conseguenze al primo giro
Rossi 30 giri meglio di hayden
Lorenzo domani provera’ un telaio differente sembra che la potenza che chiedeva e’ arrivata
spies sodisfatto della moto ufficiale e a detta sua piu’ rapida e piu facile.
Grande Simoncelli sempre vicino a i primi , evidentemente la nuova cura hrc e’ a tutti i livelli a  parte Elias che  ha  girato con un telaio 2010 e  elettronica 2011
Stoner impressionante se consideriamo che e’ di colpo sceso di 7 decimi il suo miglior crono prima della cima e stacca lorenzo di 4 decimi

Crutchlow’ recentemente operato alla spalla  cerca  di adattarsi alle  nuove  gomme dichiara che  si sente  ok  quando  sono  nuove

Rossi ha girato con un serbatoio modificato per  adattarsi alla guida non troppo naturale  per  via  dei  dolori alla spalla

Tutti i piloti Hrc hanno girato con forcelle differenti ,Dovizioso  per  la prima  volta  sopra  una  hrc  versione 2011

ROSSI preoccupato per  la  sua condizione  fisica ha  paura  che  possa influire   sullo sviluppo  puo  dare indicazioni solo per  due  giri  di  seguito

fotogallery  da  Gpone

http://www.gpone.com/index.php/it/news/37-ultime-news/2825-rossi-a-sepang-la-fotogallery.html

Video  presentazione  Hrc sempre  da GPONE

http://www.gpone.com/index.php/it/news/35-in-evidenza/2818-video-presentazione-honda.html

intervista in inglese a  Ben Sies

fonte  Gpone

http://www.gpone.com/index.php/it/news/35-in-evidenza/2822-spies-prove-di-leadership.html

e Stoner ha  fatto il miglior  tempo senza  bere  “red bull “………dal cappellino d’ordinanza si evince  che  no ha  come  sponsor la  bevanda Austriaca

Stoner utilizzerà domani un nuovo telaio più rigido al posteriore per cercare di ottenere più  grip al posteriore perchè soffrono di troppo spinning sul pneumatico duro ora.

Intervista a Rossi con audio

fonte  gpone

http://www.gpone.com/index.php/it/slider/2826-valeqsoddisfatto-di-questa-ducatiq.html

e  gallery  foto ufficiali  da  Motogp.com

http://www.motogp.com/es/photos/latest+photos

Domani Rossi  provera’ la  forcalla  nuova  preparata  per  questi test e  gomme  nuove

Pubblicità

42 COMMENTS

  1. A quanto ho capito il giro-bomba di Stoner e` stato ottenuto con gomme morbide. Sarebbe interessante sapere chi le ha usate. Perche` comunque Dani gli e` stato davanti per tutta la sessione, e in quest`ottica andsare a cercare il tempone a fine turno sa di guerra psicologica in casa.Io credo che i due si marchino a uomo…
    Bravissimo Simoncelli in una pista dove l`anno scorso non brillo`.Dovi paga mezzo secondo da Pedrosa, e mi sembra che sia piu` o meno il dazio che Andrea paga a Pedrosa, quando lo spagnolo sta bene.
    Bautista bella sorpresa, anche se a Sepang l`anno scorso colse il suo miglior risultato (5 posto),trovarsi stabilmente nei primi 6 sicuramente gli dara` fiducia.
    Rossi e le Ducati: beh, a guardare i tempi la situazione non sembra bellissima. Un secondo e otto decimi non e` una roba piccola piccola ma la cosa piu` preoccupante e` che tutte le Ducati sono lontane dal 2`03 netto (che poi fu il miglior crono di Hayden in gara nel 2010).Vedremo domani, sara` interessante capire anche come reagisce la spalla di Rossi con 2 giorni consecutivi di test. Le yamaha? Consistenti, veloci,e, almeno poer quanto riguarda Jeorge, tranquilli.La base era ottima e Lorenzo ha gia` tirato via mezzo secondo dal suo gpv in gara 2010 (dove forse pero`, aveva un po` di braccino…)

  2. Mi sono ascoltato l’intervista in audio di Valentino, molto interessante sopratutto quando dice che in rettilineo e su due curve ci rimette un second buono… se ci rimette in rettilineo quell si recupera tutto, se poi come dice ci rimette altro tempo nelle staccate violente anche quello si recupera.

    Valentino ha detto testualmente “Ce la possimo fare” … quindi non resta altro che attendere senza pretendere ha ha ha

  3. benspies11 è proprio quello che commentavo prima, Niki dovrebbe comunque fare meglio …. oddio che so mezzo secondo dai primi quattro … gli altri pazienza, ma il matto francese sta ben davanti a Niki !!!!!!

  4. Non ho capito perchè è caduto Ben Spies.Su Rossi non saprei,leggendo le sue dichiarazioni tutto rose e fiori insomma,però qualche dubbio sorge vedendo le altre Ducati che annaspano.Ma lui è Valentino Rossi,non credo proprio che ci siano 2 sec tra lui e Stoner che caspita!La spalla certo non lo aiuta,quel buon secondo glielo fa perdere,anche psicologicamente influsice.Non sono insomma le condizioni migliori per sviluppare una moto,completamente diversa dalle giapponesi del resto.Tutto in salita per il Dottore,ma io sono fiducioso

  5. Non lo ha capito neanche Spies, era al primo giro e ha perso l’anteriore ,ha semidistrutto la moto .
    E’ stato il primo ad abbandonare i test oggi

    Rossi sta conoscendo la moto domanio provera’ la nuiova forcella fatta apposta per lui e gomme nuove
    per ora sembrerebbe riesca a fare 4 giri per volta
    tipo Stoner in ducati che invece non voleva scendere dalla moto oggi

  6. Ho appena sentito l’intervista audio di Rossi.Dal tono di voce mi è parso abbastanza sereno devo dire,fiducioso per il Qatar.Grande handicap sto problema della spalla,non ci voleva.ma Lorenzo l’annos corso non partecipò nemmeno ai test di Sepang e ci ha vinto il mondiale,sarà di buon auspicio per Rossi? hihih

  7. Cerchiamo di fare un attimo di chiarezza, se Vale non riesce a stare tutto dentro la carena perde velocità in rettilineo, come appunto ha spiegato, velocità una cosa di cui in genere la desmo eccelle, poi in staccata non credo proprio che riesca a sopportare per tanto tempo e giri 1,6-1,7 volte il suo peso che finisce parecchio nelle braccia, parte anche nel bacino incastrato contro il serbatoio, lui sicuramente per evitare troppo sforzo sulle braccia cercherà di usare il bacino ma è una toppa ed infatti ha detto che perde troppo in staccata almeno su due curve importanti. Allora se non può staccare molto sotto la curva deve decelerare molto prima rispetto a tutti e li si paga.

    Io ripeto ok per Vale ma Niki non capisco che stia facendo , test di parti nuove da scegliere ?

  8. ASeb infatti è così,non è per fare i piagnoni o cose del genere ma bisogna dire le cose come sono…la spalla è un bel problema se si guida in moto,non stiamo parlando dell’orecchio o del naso.E’ un’articolazione complessa,che ha i suoi tempi.Poi l’intervento di Vale è stato particolare,erano i tessuti molli non le ossa,con la frattura in 2 mesi e stai a posto.Ma tendini,legamenti ecc ci mettono un bel pò a guarire,manca la forza e si ha dolore,va a finire che anche psicologicamente non sei al top perchè ti senti limitato.Noi per un raffreddore finiamo a letto e ci socciamo a prendere un bicchier d’acqua,figurati un pilota di motogp con la spalla cosi che deve controllare un bolide.pure se freni 2 metri avanti perdi decimi,o entri male in curva o stai male in carena.E’così,è inutile che ci giriamo attorno.Con la spalla a posto era un’altra storia oggi

  9. Qualcosa non torna.Non esiste che Hayden,con due anni di eperienza sulla Ducati stia dietro ad un Rossi cosi “malmesso”!Ho sempre evitato di essere fazioso ma questa volta c’è qualcosa che non va.O la spalla non fa cosi’ tanto male,oppure hanno steso l’ennesimo tappeto rosso al dottore,chiedendo a Niky di non infierire…per il morale di Rossi.Magari vengo smentito gia’ domani…

  10. Trepacchi dai, resisti.Rossi ha fatto uscite di tre-quattro giri e sepang e` una pista “sua”.Anno scorso in gara, con la Yamaha, ad Hayden gli dava un secondo e mezzo al giro.

  11. Rombotti,ma io non essendo tifoso di Rossi ragiono super pertes(visto che paroloni?ehh ehh)E giustappunto mi fa strano che con delle mini sessioni stia davanti ad Hayden.Detto questo non voglio dire assolutamente che Rossi sia finito,non lo penso e non l’ho mai detto,e se un domani dovessi pensarlo me lo terro’ per me,io non parlo per cattiveria gratuita come succede spesso in altri siti.Quello che mi infastidisce è sentire commenti tecnici del tipo:puo’ recuperare sei decimi li’ ,quattro la’…come se fosse facile

  12. Si li ho letti anch`io i commenti sui tre decimi qua, i due la etc… stronzate. Il fatto e` che il livello della motogp e` altissimo e per competere la piena efficienza fisica e` indispensabile. L`anno scorso, nei test, Lorenzo era dietro, poi e` tornato al 100% e ha dominato. Non e` possibile quantificare in secondi un infortunio, ma sicuramente rallenta non solo sul giro, ma soprattutto nel fare le scelte.Domani provano una nuova forcella e sicuramente il non poter frenare al 100% non e` positivo per valutare componenti cosi` importanti. Domani vedremo quello che succede, io intanto mi aspetto una bella risposta di Pedrosa.Per ora divertiamoci con quello che c`e`…

  13. Vale ha detto che perdeva in rettilineo il che è notevole,.. poi ha detto che perdeva su due staccate abbastanza dure … certo se si avessero gli intertempi si vedrebbe un pò di piu’ dove perde Vale e dove perde Niki.

    Allora o si crede a quello che ha detto Vale o si inventano teorie.

  14. Bravo Rombotti, ha capito bene la situazione. In un livello così alto, essere menomato fisicamente lo paghi come avere 100 cavalli in meno! (esagero, ma è per far capire).
    La spalla la si usa in frenata, in inserimento e anche in uscita, e se lui non riesce a distribuire bene i suoi pesi sulla moto nelle diverse fasi della guida ovviamente paga parecchio. Non so se perde 1 secondo, 3 decimi o una settimana, ma di certo non aiuta.
    Lui sicuramente sa quanto potrebbe andare forte, ma fino a che non è a posto è dura.
    Io nell’altro post ho commentato dicendo che secondo me Rossi sarà fuori dalla lotta per il mondiale, perchè partendo con questo handicap rischia di seminare punti preziosi nelle prime 4 gare e poi è dura recuperare perchè quest’anno sono almeno in 5 a poter andare molto forte.
    Hayden secondo me sta testando roba nuova e rigidezze del telaio….non gli importa molto del tempo….

  15. Buongiorno a tutti, stamattina Dani ha stampato un tempo da paura … grazie forse al freschetto prima dell’ arrivo del caldo che sicuramente non facilita i tempi.

    Mi domando se la Yamaha si era resa conto che la Honda avrebbe investito e spinto da pazzi per questo ultimo anno in classe 800. Se avessero avuto un buon management avrebbero non solo tenuto Valentino ma detto a Lorenzo di vincersi il mondiale e non rompere le palle.

  16. Impressionante Pedrosa,sta andando alla grande in questi test.E prima dei test disse che non era al 100%,pensate un pò che combinava se era a posto fisicamente.Questo potrebbe essere il suo anno,ha la maturità giusta ormai,la velocità pura l’ha sempre avuta e quest’anno sembra ce l’abbia ancora di piu.Credo che si merita il titolo il camomillo,dopo tutte queste stagioni piene di infortuni.La Honda ha deciso di fare sul serio a quanto pare…Per il titolo vedo avanti Lorenzo e Pedrosa,con Rossi outsider perchè i margini di miglioramento sono tanti, e lui è Rossi!

  17. ciao aseb xke lorenzo rompe le palle?Rossi voleva la coperta tutta per lui e il non rinnovamento in Yamaha se l’é cercato lui
    Lorenzo ha fatto il suo mestiere, cosa faceva Rossi alla sua età e nient’altro, non ha mai detto O IO O ROSSI, ha solo preteso di restare ma al pari di Vale.comunque vedremo se la Yamaha haavuto ragione o torto nello scaricare Rossi e tenere Lorenzo che non dimetichiamolo ha 8 anni in meno del Vale

  18. Terrasanta quello che dico io è che doveva tenerseli tutti e due, magari alzando di livello anche Ben Spies con una moto super ufficiale.. si sapeva già che la Honda avrebbe dato la botta finale a questa classe 800-2011 quindi ora o mai più.

    Magari hanno pensato se Vale va in Ducati ci mette un pò a metterla a posto, quindi uno di meno .. ma così è un concetto rinunciatario.

  19. aseb la siamo d’accordo xke quando si é saputo che Honda aveva preso Stoner forse Yamaha doveva riflettere, ma avendo pure Spies nel suo team non ha ceduto alle richieste economiche di Rossi che erano esorbitanti e lo scaricato, vedremo se hanno avuto ragine o no.
    non dimenticare che Spies é un brutto cliente comee pilota e ha gia dimosrato l’anno scorso con una moto cliente di saperci fare

  20. Anche secondo me la Yamaha ha fatto la scelta più ovvia tenendo Lorenzo: vince, è giovane, fa mercato….

  21. Sul mercato sarei più orientato verso Spies perchè gli Stati Uniti sono un mercato importantissimo per la Yamaha ben più della Spagna.

    Su quanto ha chiesto Valenito Rossi, a parte le teorie della stampa e dsi soliti ben informati che sanno sempre tutto di tutti, non lo sa veramente nessuno a parte lui stesso.

  22. Ragazzi che tempo ha fatto Pedrosa!!! Al quarto giro!!! Io credo proprio che Stoner e Pedrosa quest anno ci faranno divertire. E credo anche che lo spagnolo lo legnera` spesso. A me e` dal Mugello dell`anno scorso che Pedrosa mi impressiona, non tanto per la velocita`,lo stile pulito e la precisione (probabilmente e` il pilota piu` preciso del mondiale), quanto per il carsattere che mostro` in un momento difficile. Godrei veramente se tiene dietro il cangurotto…
    Molto bene Spies, ma le Honda sono un passo avanti.Belle conferme per Bautista e Simoncelli. Della Ducati sinceramente non so cosa dire, se non che sportmediaset ha bloccato i commenti eheheheh…

  23. @rombotti: hanno bloccato i commenti?? ci saranno i soliti che offendono a casaccio uno o l’altro…
    Concordo su Pedrosa, meno su Bautista. La Suzuki a sepnag è sempre andata bene perchè le temperature alte dell’asfalto favoriscono il riscaldamento delle gomme, problema che la Suzuki non riesce a risolvere perchè non porta in temerature le bridgestone di marmo…a meno che non abbiano fatto il miracolo, o che le gomme non siano più friendly.
    La Ducati è una moto non facile, i piloti saranno impegnati nel provare diversa roba, Rossi è mezzo rotto….sarà dura per loro…

  24. Veramente SportMediaSet ha messo Niki Hyden su di una Suzuki per quello non va oltre il decimo posto … ha ha ha ha

    Ecco qua quello che hanno pubblicatoç

    I tempi:

    Pedrosa (Honda) 2.00.770
    C.Stoner (Honda) + 0.664
    Spies (Yamaha) + 0.738
    Dovizioso (Honda) + 0.742
    M.Simoncelli (Honda) + 0.752
    H.Aoyama (Honda) + 0.764
    J.Lorenzo (Yamaha) + 0.793
    A.Bautista (Suzuki) + 0.917
    C.Edwards (Yamaha) + 0.952
    N.Hayden (Suzuki) + 1.609

  25. @Smeriglio: vero che a Sepang le Suzuki non vanno male, ma tre decimi da Stoner sono un bel risultato in senso assoluto.Se veramente avessero risolto i problemi di temperatura della gomma e questo fosse un distacco reale, ci sarebbbe da essere contenti. quindi magari oggi in Suzuki sono contenti…

  26. azz rombotti i tuoi due nemici pubblici sono bmw e stoner eh pedrosa e un gran bel pilota però stoner e un osso duro e credo che hrc lo sa io vedo stoner leggermente favorito ma e una lotta serratissima io yamaha non la vedo lontana per me non hanno cercato il tempo sia ben che jorge

  27. AHAHAH… in effetti non sono proprio il piu` grande fan di Stoner ahahah…
    Sia chiaro pero` che sono cosciente del fatto che Stoner e` velocissimo, in alcune piste e` il piu` veloce in assoluto, ma mi e` rimasto un po` sulle parti basse quando e` stato eletto con troppa fretta a nuovo Rossi. A mio modo di vedere i fatti hanno dimostrato il contrario e Lorenzo nel ruolo di nuovo Rossi mi sembra piu` adatto. E secondo me a livello di guida Pedrosa e` il migliore dei tre…

  28. La cosa positiva in casa Ducati rispetto a ieri è che Rossi ha cavato 8 decimi al tempo di ieri mentre Hayden 1.2 sec,qualche miglioramento si inizia a vedere diciamo.Non sappiamo come e su cosa hanno lavorato,non si capisce niente.Il problema è che gli altri migliorano e non di poco.Ma Rossi ieri si è mostrato ottimista,quindi ho fiducia in lui e nel team,penso che sappiano cosa fanno.Al mondiale mancano quasi due mesi…ci sarà recupero fisico e tecnico sicuramente

  29. Tredicesimo Valentino Rossi, a 1.827. La classifica lascia il tempo che trova, vista che la scelta del campione di Tavullia è stata indirizzata verso una migliore tenuta fisica, di una maggiore resistenza in pista ai dolori alla spalla.

    Sulla GP11 numero 46 è stato montato infatti un codone diverso per una diversa posizione in sella, che ha consentito al nove volte campione del mondo di inanellare una buona dose di giri. Rossi ha anche alternato tre carenature differenti per svolgere un lavoro anche in direzione dell’aerodinamica

  30. @DjArmy46: di certo in Ducati stanno facendo dei test per raccogliere informazioni e lasciano il tempo ad altri….però è meglio che comincino un pochino a darci dentro…

  31. Smeriglio ho riportato quelle informazioni da un’altra fonte,giusto per capirci qualcosa su che direzione stiano lavorando,visto che nessuno ci dà delle delucidazioni

  32. @DjArmiy: si si chiaro, ho letto…. ma intendi dire che nessuno di noi da delucidazione o in generale?
    Intanto mettiamo i tempi, poi alla fine dei test facciamo considerazioni più profonde.

  33. Non ho ben capito Djarmy
    le ultime notizie sono sul un altro articolo
    le delucidazioni
    ducati ha preprato un pacchetto di modifiche su richiesta di Rossi
    Rossi no sta bene in frenata non puo spingere come vuole
    Hanno modificato codone serbatoio forcelle (domani proveranno la nuova da 42 con idraulica della 48 millimetri.
    sull’altro articolo ci sono le parole dirette di rossi

Comments are closed.