Pubblicità

La situazione in Ducati ormai è chiara: Stoner tanto rimbambito o ignorante non lo era (ne ho parlato con QUESTO ARTICOLO), la Ducati ha peccato di presunzione così come il team di Rossi e la squadra è completamente allo sbando. La Ducati ha sfornato molteplici versioni del telaio in carbonio, anticipato la GP12 adatta a 800cc, fatto un semi telaio in alluminio con aggiunte delle staffe per collegare l’avantreno col retrotreno; in più ha tirato fuori dal cassetto un telaio doppiotrave in alluminio con un motore non più portante. Tutto questo per Rossi, ma soprattutto per se stessa.

Due cose sono risapute nel mondo sugli italiani. La prima è che siamo geniali, lo siamo sempre stati, da secoli ormai; l’Impero Romano era tecnologicamente avanti di almeno 200 anni rispetto agli altri popoli europei, crearono acquedotti funzionanti ancora oggi, capirono che per vivere più a lungo era necessario dividere l’acqua da bere da quella per lavarsi, crearono città talmente organizzate da far impallidire le metropoli di oggi. Per non parlare del Rinascimento, della nostra letteratura, arte e moltissimo altro ancora che il mondo ci invidia.

Ma siamo anche conosciuti come dei casinari, disordinati, quelli sempre a caccia di un modo per aggirare una regola: io che mi confronto spesso con l’estero mi sento spesso dire “eh si è un lavoro adattato all’italiana!”, oppure “fai tu che voi italiani sapete sempre come risolvere certe cose”.

Ecco, la Ducati, da grande innovatrice quale è stata appena entrata in MotoGP, ora fa le cose “all’italiana”, ovvero si arrabatta cercando di rimediare a qualche errore molto grossolano di valutazione. E ora vi dirò un’altra cosa che forse vi farà saltare dalla sedia….

La Ducati non è affatto diversa dalla Honda.

Non parlo di moto, ma di filosofia e di mentalità. Nel 2003 quando Rossi decise di andare via dalla Honda scelse la Yamaha per un motivo ben preciso che disse anche nella sua autobiografia “Pensa se non ci avessi provato”. Affermò che in Ducati, nonostante l’ambiente italiano, si respirava aria di Honda: “noi facciamo la moto, tu la guidi. Noi stiamo progettando al computer e non sbagliamo, tu sei umano e puoi sbagliare”. Cosa assolutamente sbagliata, tant’è che nel 2004 proprio quella Ducati progettata al PC fece impazzire Capirossi.

La Ducati sbagliò alla grande non dando ascolto a Stoner, non guardando che per una Ducati che stava davanti ve ne erano altre tre dietro a chiudere lo schieramento, e questo è un errore gravissimo per una squadra che deve guardare molto di più al futuro che al presente.

Se con Stoner è stato possibile fare orecchie da mercante perché bollato come “debole”, “nervoso” o altre cose del genere (cosa prontamente smentita con la Honda, anche se un po nevrastenico lo è!), con Rossi la Ducati ha preso in mano un coltello a due lame molto affilate. Perché Rossi con i suoi numeri, non è da mettere in discussione. Sempre prendendomi del visionario, dissi al momento della firma con Valentino che la Ducati sarebbe uscita sconfitta – sportivamente parlando – da quest’avventura, perché se vinceva al debutto avrebbe vinto Rossi, se avesse fatto flop avrebbe perso la Ducati. E così è stato, e la Ducati porterà comunque i segni di questo 2011 anche se rinascerà nel 2012.

Ora si sta provando di tutto per rincorrere le altre case: la casa italiana non è riuscita a rimanere al passo con i cambiamenti regolamentari, sottostimando il pericolo di questo monogomma che sembra costringere i costruttori ad uniformarsi per forza. Infatti la Ducati è scesa in pista con un telaio perimetrale in alluminio, il più tradizionale che c’è, ma è l’unico che permette i trasferimenti di carico necessari per far lavorare la carcassa delle Bridgestone. Ma il telaio non sarà il solo componente a venire modificato: il motore a “L” (ovvero a 90° con un cilindro posto orizzontalmente) dovrà venire posizionato a “V” (sempre a 90° ma con i cilindri inclinati rispetto al piano orizzontale) perché così come è messo, il motore costringe ingombri longitudinali davvero eccessivi rispetto alle altre moto.

Il motore a “L” costringe ad impostare una moto lunga e bassa, cosa che ormai è diventata impossibile con gomme non dedicate. Inclinando il motore si riuscirà ad accorciare la moto per poi alzarla per aumentare i trasferimenti ed il posizionamento del carico.

Personalmente non so bene cosa faranno e come, ma spero vivamente di rivedere quel nostro “genio” per ribaltare una situazione ormai davvero penosa per Ducati e per un campione del calibro di Valentino Rossi.

Pubblicità

281 COMMENTS

  1. Buongiorno buongiorno! 🙂
    Be’…l’Admin è l’Admin! Ovazione per Smeriglio.

  2. Good Morning…….

    Della serie: “smeriglio non ne sbaglia una”………
    🙂 🙂 🙂 🙂

  3. @Soleluna: si sarebbe questo, non troppo pesante dai. Ho provato a fare una disanima un pochino anche cattiva nei confronti della Ducati, ma la situazione per quanto mi riguarda è questa e c’è poco da fare. Parlare di responsabilità ha poco senso ormai perché si finirebbe sempre nei soliti discorsi da bar, ma tecnicamente parlando questo è il quadro che mi sono fatto io. Nessuno è esente da colpe in questa debacle…

  4. No dai non troppo 🙂 :)!!!!!!!
    Cmq credo che tu abbia ragione…..
    Io non ho mai capito perchè ducati non ha mai “seguito” anche gli altri piloti…capisco che Stoner sia stato l’unico a saperla guidare, ma perchè puntare solo su di lui??….
    Non era la ducati che ci perdeva in questo modo??
    Tutti si son sempre lamentati di questa moto
    ….ma alla fine chi ci perde davveo???
    Arrivati ad oggi dico…..chi ha perso di più?
    La ducati o piloti che l’hanno guidata?

    Io un’idea me la sono fatta!!!

  5. beh smeriglio forse hai ragione sulla adabbilità degli italiani a adattarsi(io che vivo a l’estero lo so bene) ma mi domando xkè la sola colpa ora si da solo alla ducati??(ora si scateneranno e diranno che dico incongruenze) la ducati ha cambiato dal mese di febbraio una decina di volte seguendo rossi nelle sue domande e la moto con rossi sopra non va un cacchio avanti, le stanno studiando tutte ma rossi e la moto son sempre allo stesso livello di sepang!!!!!. che preziosi abbia capito che il problema non è la moto in se, x questo si è lasciato scappare quel””vorrei vedere stoner sulla moto””.

    X me senza dire delle “incongruenze” il rossi attuale farebbe la sola cosa che gli compete.

    1) lasciare che i giovani si scannino tra loro.

    2) andare a divertirsi facendo rally nazionali e lasciar stare il wrc xkè là non è la stessa cosa e penso che non è all’altezza

    potete come sempre scatenarvi ma mi dispiace x voi il mio concetto è stato dall’inizio dell’anno questo e lo rimarrà.

  6. Terra risp.tu alla mia domanda:
    Arrivati ad oggi…..chi ha perso di più?
    La ducati o piloti che l’hanno guidata?

  7. @terrasanta
    🙂 ti piacerebbe eh!!
    Invece il Vale Nazionale e Planetario ti toccherà guardartelo ancora per un po’!! 😆 😆 😆
    Rassegnati ragazzo! 😉

  8. Analizzando la situazione ducati, ma parlo proprio in generale…non di adesso……terra la colpa di chi è stata?
    Dei piloti o della ducati?

  9. sole cio non vuol dire niente, io constato che l’ammazza problemi da tutti qualificato, in ducati con burgess alle spalle non ha amazzato fin’ora nessun problema.

    simona se voi lo giudicate “”l’intoccabile, il planetario, il beatificato”” e altro ancora, siete voi che dovette rassergnarvi a vederlo nelle retrovie battersi x un sesto o settimo posto non io,io seguo i primi e non gli ultimi

  10. terrasanta dice che è il pilota che è finito,la moto va benissimo. Allora sono finiti pure Barberà;Abraham.Hayden,De Puniet…è un suo pensiero,rispettiamolo 😀

    Smeriglio il genio italiaco andava forte 2000 anni fa o fino a 200 anni fa,poi zero assouluto. Ci sono i cicli nella storia, ora tocca agli altri….

  11. Per me terra vuol dire molto!!!!
    Ma come dice mio fratello ripsetto il tuo pensiero 🙂

  12. Ciao fratelli!
    Certo che rispettiamo il pensiero di terrasanta e guai se cambia idea! 😆

  13. terrasanta pensasse a Biaggi che con quella moto fantastica non è riuscito a vincere il titolo 😀

  14. allora vedo che siete tutti d’accordo , buon pranzo a tutti, x me sara orecchiette e fagiolini occhipinti in onore della puglia e di bari

  15. @Terrasanta: ti dirò quello che ho sempre detto e pensato. Rossi, così come nessun altro pilota nella storia, non è un ingegnere e non è un mago. Quello che ha fatto come sviluppi nel corso degli anni è assolutamente innegabile, perché la prima rc211V la portò in pista lui e la Yamaha l’ha portata a vincere lui e il suo team anche se non era quel cesso cosmico che ci hanno propinato ma solo una moto con bisogno di ordine.
    Sulla Ducati: la Rossa dal 2009 in poi è sempre stata un cesso. Io l’ho sempre detto e mi sono preso del cretino, perché se una moto è davanti e le altre ultime, qualcosa non va.
    La colpa della ducati è stata quella di gongolarsi troppo tempo, e secondo me avrebbe dovuto dare molto più ascolto a Capirossi e Melandri oltre che ovviamente a Stoner. Il problema probabilmente era che si vinceva lo stesso, e gli investimenti non erano così alti. Ora che lo sponsor sborsa fior di soldi per arrivare settimo, qualcuno si è incazzato e ha ribaltato la dirigenza Ducati dicendo di darsi una mossa.
    Io sono personalmente convinto che Rossi sia capace con il suo team di portare fuori dal tunnel la Ducati, solo che dovrà farlo adattandosi ai regolamenti attuali. Rifare da zero un progetto a quei livelli è davvero difficile.

    Le Colpe sono sempre di tutti, non solo di uno. E poi bisogna effettivamente dire che quando si parla di Rossi confrontandolo con altri, gli altri fanno mediaticamente sempre la fine peggiore, anche se in verità, come con Stoner, le cose sono ben diverse.

  16. Ravioli di magro della mamma per pranzo oggi! 🙂 Buoni!
    @Smeriglio
    condivido in toto il tuo pensiero.

  17. @Smeriglio
    wow pilota, giornalsita, ballerino e pure cuoco! Wow wow wow 🙂 Rasentiamo la perfezione! 😉

  18. in pista corrono una moto+pilota
    chi deve vincere?
    la moto+pilota
    la Ducati ha vinto? SI quindi moto+pilota erano ok.

    adesso e’ cambiato il pilota e moto+pilota vanno piano, non c’e’ una colpa particolare, occorre solo sistemare la moto per quel pilota, punto.

    http://motociclisti.myblog.it/archive/2010/11/10/motogp-valencia-test-tutti-i-tempi-del-secondo-giorno.html
    Rossi si prende 2 secondi al giro sulla stessa identica moto, quindi non si puo’ dire che il problema sia solo nella moto, e’ Rossi che cosi’ com’era in quel momento non riusciva a guidarla forte.

    ci vuole tempo per fare una moto nuova, 1 anno almeno di impegno continuo, sono balle quelle dei fenomeni che la sistemano in 15 minuti, quindi e’ dal prossimo anno che si comincera’ a vedere un miglioramento moto+pilota.
    e poi secondo me non basta per vincere, ci vorra’ ancora un altro anno per arrivare con una moto al pari dei giap e anche in questo caso Rossi deve fare i conti con Stoner e Lorenzo, due piloti leggermente piu’ veloci di lui e lo hanno dimostrato a parita’ di moto.
    in piu’ loro sono affamati di vittorie, Rossi meno.
    la speranza e’ che la Ducati riesca nel fare una moto che dia un 1/2/ secondo alle giap, cosa anche possibile.

  19. Ma jo ma che dici…..
    Stoner e Lorenzo affamati di vittorie e Rossi di meno???
    Ma in tutti questi anni a Valentino lo hai capito almeno un pò???

  20. inoltre non fossilizziamoci sui 9 titoli vinti, anche Emilio Fede e’ una vita che conduce il tg4 eppure e’ un pessimo giornalista. non viviamo in un mondo dove vince sempre il migliore, rendiamocene conto, e’ sufficiente guardarsi attorno per capirlo.
    guardiamo la politica, il figlio di Bossi e’ li’ dov’e’ perche’ bravo? fa fatica a costruire una frase di senso compiuto… e tutta la gente nella pubblica amministrazione? anche loro raccomandati.
    e la motogp? raccomandati pure li’, anche se non tutti ovviamente. perche’ dovrebbe fare eccezione? e poi per ultimo c’e’ il fatto dello spettacolo, per chi vende le moto occorre che la gente si formi un mito da seguire ma siccome la gente e’ ignorante di moto allora il mito deve essere un qualcosa facile da capire per loro, Rossi con le sue scenette lo e’ stato ed infatti e’ entrato dentro la testa di tutti.
    uno come Stoner invece entra solo dentro la testa di chi di moto e’ esperto, gli altri non ne capiscono le qualita’.

  21. Jo QUESTA TE LA POTEVI PROPRIO RISPARMIARE…..
    ma che paragoni stupidi, Fede, Bossi e compagnia bella………guarda io non risp.nemmeno credo sia davvero inutile!!!!!!!
    Scusami

  22. faccio l’esempio dell’indonesia.
    tutte le ragazze qui conoscono Rossi, lo hanno forse visto correre?
    NO, non hanno mai visto una gara.
    pero’ lo hanno visto nei tg con le sue scenette di fine gara e lo hanno visto mille volte in pubblicita’. questa lo ha presentato al pubblico come un mito e il pubblico ci crede, dopo che per un anno o due te lo senti ripetere ogni giorno allora diventa realta’.
    la realta’ e’ la Tv, non quella la’ fuori che nessuno puo’ controllare. anche di questo sarebbe meglio rendersene conto, praticamente nessuno di noi ha la possibilita’ di entrare e rimanere dentro il circus della motogp per sperimentare la situazione dal vero, parliamo per sentito dire e da chi? soprattutto TV, poi anche giornali.
    per chi lavorano la tv e i giornali? per dire la verita’ ai cittadini?
    magari….. di solito e’ il contrario, lavorano per nascondere la realta’ ai cittadini e per imporgli un modello di pensiero utile a chi i cittadini li usa al meglio per i propri fini.

    la motogp non e’ solo una corsa in un circuito, anzi credo che sia l’unica cosa che gli interessa ai vari honda yamaha ducati bridgestone michelin e adesivi vari su tute e carene.

  23. Siccome pensi che i tifosi di Vale siano ignoranti…..forse possono risponderti a quest’ultimo tuo commento, smeriglio, o aseb o rombotti………….che qualcosa invece io credo che ne capiscano!!!!!!!!

  24. …..Io sinceramente sn imasta un pò senza parole per ciò che hai scritto!!!!

  25. smeriglio piu o meno dici la stessa cosa, solo che lo spieghi in un’altro modo( che a quanto pare detto da te fa bibbia e piace ai rossisti) la colpa non è solo della ducati e da rossi (che prima tutti davono non solo pilota campione ma anche ingegnere e capomeccanico si aspettava di piu)invece malgrado i molteplici “”domani andrà meglio”” si è rotto i denti con la moto e son sicuro che con le regole attuali, niente prove, niente 100 motori, niente 10 telai non credo che ne uscirà fuori malgrado sia rossi.(senza sfiga eh,quando vince (vincerà??ne dubito) ma quando questo succederà?? saro il primo a felicitarmi e a coprirmi la testa di cenere

  26. -Università Cattolica del Sacro Cuore-
    -Facoltà di Lettere-
    -Esame di teoria e tecniche dell’informazione sportiva
    La creazione del mito di Gilles Villeneuveattraverso la stampa sportiva.
    http://villeneuve.altervista.org/Gilles/gilles_villeneuve_mito.pdf

    -Mito, Sogno e Gruppo
    -Creazione del mito, transizione sociale e trasformazione: -viaggio nell’età del sogno
    di Assie Gildenhuys
    Funzione Gamma, rivista telematica scientifica dell’Università “La Sapienza” di Roma
    http://www.funzionegamma.edu/articolo.asp?id=86&id_numero=17

  27. anche io spero che Rossi e Ducati vincano, non fraintendiamoci, cerco pero’ di capire la realta’ da un punto di vista il piu’ ampio possibile.

  28. Certo terra tu sarai sicuramente il primo….ma dai che non ci crede nessuno :)!!!!
    E poi leggi bene parlavo del post di jo….per questo chiedevo di smeriglio…..

  29. il 90% della realta’ che pensiamo di conoscere l’abbiamo “imparata” attraverso la TV e i giornali, questi sono un filtro potente tra noi e la realta’, non abbiamo sperimentato questo 90% di realta’ per cui in pratica non e’ realta’ ma solo un’informazione che puo’ essere vera come no. solo nel momento in cui la sperimentiamo di persona allora diventa realta’ vera.
    senza sperimentarla rimaniamo nel campo della fede, della fiducia, un po’ come la religione. il 99.9% di noi ha conosciuto la motogp dalla tv che e’ un mezzo passivo, non abbiamo la possibilita’ di fare le domande alla tv su cosa ci sta facendo vedere, per chiedere chiarimenti. internet per fortuna e’ molto meglio perche’ c’e’ la possibilita’ di parlare con persone come smeriglio e altri che vivono piu’ da vicino l’evento ma rimane cmq per noi sempre una informazione indiretta, non sperimentata di persona per cui anche di loro dobbiamo fidarci.
    insomma non e’ realta’ ma un viaggio nel sogno, come infatti insegnao nelle universita’ a chi dovra’ fare il giornalista o lavorare nell’ambito della “informazione”.

  30. @jo
    bastaaaaaaaaaaa!!!!!!! 🙂
    Torna in Italia che non è poi così male come la dipingono! 🙂 🙂 🙂
    E scialla no?
    E che sarà mai la tv? E che saranno mai i giornali? E che sarà mai il web? Basta usare bene il cervello e saper distinguere, che dici? Non fare il qualunquista che non mi sembri il tipo. 🙂
    E non ti scervellare troppo a capire la realtà di quello che è, almeno per me, solo un avvenimento sportivo!
    Rossi vincerà ancora? Boh… io lo spero, pure a Lorenzo mancano i duelli col Vale! A Stoner mi sa di no…perchè ha brutti ricordi in proposito… 😆

  31. Jo………e basta!!!!!!!!!
    Co sta tv, computer e giornali……..
    A me piace Rossi e scusami ma tu non sei nessuno per darmi (perchè parlo per me) dell’ignorante o altro………

  32. SOle
    anche io sono ignorante di motogp, ignorante non e’ per giudicare male ma per dire che si ignora una cosa, che non la si e’ sperimentata di persona. anche io come te e gli altri ho “imparato” almeno il 90% della realta’ dalla tv e dai media in generale incluso internet, infatti si fa solo per parlare, poi pero’ mi rendo conto che le cose che conosco sono solo quelle che ho sperimentato. seguo comunque la motogp e tifo per un pilota e una moto, non e’ un problema se mi sento di farlo. non si puo’ sperimentare tutto, va benae anche cosi’!!!!!

  33. Jo so cosa significa ignorante………ma prima hai proprio specificato i tifosi di Rossi e naturalmente mi son sentita toccata..
    Cmq chiudiamo i discorsi come faccio con terrasanta:
    ognuno la pensa come vuole!!!!!!

  34. Sole
    “per chi vende le moto occorre che la gente si formi un mito da seguire ma siccome la gente e’ ignorante di moto allora il mito deve essere un qualcosa facile da capire per loro”
    era un discorso generico, non era riferito ne a te ne ai tifosi di Rossi e ripeto in mezzo agli ignoranti ci sono pure io perche’ ho conosciuto la motgp tramite Tv e media, quindi indirettamente. devo fare un atto di fede di quello che dicono, non posso provarlo! in ogni caso tornando al tifo, mi auguro che la Ducati torni a vincere presto e mi auguro che lo faccia con un qualche cosa di nuovo che non sia il copiare i giapponesi. noi abbiamo una marcia in piu’, basta solo volerla tirare fuori. loro sono bravi a copiare, noi no.

  35. @Jo: concordo con te su una parte del tuo discorso, ovvero che vince l’insieme moto+pilota(+squadra aggiungerei). Quindi un pochino la favola del pilota che vince anche su una bici elettrica va a farsi benedire. Concordo anche sul fatto che Rossi non sia più il più veloce come lui stesso ha ammesso, bilanciando il fatto di non avere più la velocità pura con l’esperienza e la costanza di rendimento che comunque sono armi potenti. Ne è la prova il titolo 2008, secondo me quello più voluto e sofferto contro un avversario velocissimo (+ di lui) ma che ha perso per incostanza (dovuta, ora si può dire, ad alcuni limiti tecnici della Ducati).
    Il paragone tra Fede e Rossi invece lo critico, perché è improprio. Sportivamente parlando, se tu dai un bolide ad un mezzo brocco, ti può vincere qualche gara ma il resto delle volte sarà a farfalle o per campi. Se la dai in mano ad un talento, vince 9 titoli. Fede è e rimarrà invece un procacciatore di Escort (Ford intendo, sia mai che con la nuova legge bavaglio devo pure chiedere scusa..).

    @Terra: io dico le cose in una certa maniera, probabilmente diversa dalla tua, e cerco di stare attento a come scrivo perché non guardandosi in faccia la stessa frase può essere intesa in differenti maniere. Scrivere e leggere è difficile per farsi capire, se poi chi ti legge ci vede un pò di malizia maleinterpreta anche una tua frase “buona”. 😉

    Preferirei non si desse dell’ignorante a nessuno…si può interpretare male 😀 Molti tifosi dei piloti (Rossi o Biaggi non fanno distinzione, ho letto bestialità paurose da entrambe i fronti) io li definisco “superficiali”. Tutto qui…

  36. Ciao a tutti!!!

    Mi sono assentata per due giorni, ma vedo con piacere che non cambia mai nulla … 🙂

    Smeriglio, fai un favore … scrivi più spesso !! Almeno un articolo al giorno, direi … 😉

    Avendo capito un po’ come è Casey, vi rendete conto di quanto abbia “sofferto” (ok, il termine è un po’ forte, ma in questo non mi viene in mente niente di meglio …) a sentirsi attribuire tutte le colpe e a sentirsi criticare di continuo, sapendo invece qual era la verità?

  37. sole , smeriglio,spiacente ma non ho dato dell’ignorante a nessuno,io espongo i fatti reali che accadono alla mia maniera o secondo la mia opinione, rossi e la ducati vanno o non vanno? quanti podi hanno fatto zero, non dico baliverne da bar, ma constato cose reali, punto .

    esempio : vettel è actualmente considerato il miglior pilota in f1, bene ma se domani cambia scuderia e non vince o non fa podi e si lamenta che la sua macchina non va x me non è piu il migliore.

    loeb è considerato il rè dei rally,ma se ipoteticamente domani firma per ford e non vince o non fa podi x me non è piu il migliore.

    cosi è per rossi, non devono (i suoi fans)arrampicarsi sui specchi, cosi va la vita.

  38. @ale848 – Charlie’s Angel 27
    ciao carissima! 🙂
    Ora non facciamo diventare Stoner un angioletto come il 46pacchikV.R.XSEMPRENELCUOREENELLANIMA 😆 😆
    Evidentemente non ha avuto abbastanza forza di carattere come per esempio ce l’ha Lorenzo, così non nominiamo sempre il solito pilota 🙂 ) da imporsi in qualche modo alla Ducati, o no?

  39. ciao simo 🙂

    Ma è un angioletto!!! 😉

    Scherzi a parte, non credo sia una questione di poca forza di carattere, ma di risorse limitate. Poi sai, lui aveva sì vinto un mondiale, ma non era certo nella posizione di dire “fate quello che dico io”. Ci sta riuscendo a malapena Rossi, che ha alle spalle un altro background … almeno per ora 😉

  40. @ale848 – Charlie’s Angel 27
    Hai messo l’avatar!! Non si vede… 🙁
    Be’…d’altronde è bruttino di sicuro e si vergonga…
    Scherzo sorella!!!!!!!!!!!!!!!! 😆
    Io però non lo vedo davvero.

  41. @terra: scusa, la frase dell’ignorante non era riferita a te ma era in generale…nessun riferimento a te.

    Il tuo ragionamento non fa una piega, è l’insieme che va considerato e quest’anno Rossi non è il migliore. Punto.

    PErò sai, da altre parti si leggono molte altre cose che ogni volta dicono il contrario di tutto. Ho letto commenti in altri blog e nello stesso articolo (!!) di persone che prima dicevano che Biaggi era assolutamente il migliore anche migliore di Rossi, ma che Rossi non ha avuto avversari quando vinceva….qualcosa non torna….diciamo che molti si girano le cose a loro piacimento, solo per giustificare alcune scemenze che dicono. I “tifosi da bar” ci sono da tutte le parti.
    Per quello dico spesso di non generalizzare, di non accomunare un pensiero ad una tifoseria; non siamo in politica con DEstra-sinistra, dove ormai se non sei con loro sei contro di loro. Qui si parla di uomini e di sport.

  42. Facile imporsi se hai alle spalle uno sponsor come la Marlboro che butta soldi(fino a quando?) a getto continuo!!
    L’ho detto e lo ripeto,se Casey chiedeva una forcella gli rispondevano..:te la diamo sulla testa la forcella!! A lui cambiavano solo le gomme e le pastiglie dei freni,e anche come benzina gli mettevano la “normale”,nemmeno la Super!!!
    Dai Dai che vinci anche con questa gli dicevano!!!E lui vinceva infatti..
    Per Rossi invece appena arrivato in Ducati,addirittura assunsero guardie del corpo per fargli da transenna umana per quando si spostava nei paddock!!Ed è cosa vera…pensare che suo babbo aveva come security una gallina pure rimbabita al guinzaglio!!
    Per non parlare degli amici e gli amici degli amici!!
    Tutti in Ducati,,e Vaiiiiii!!!!!
    Sembrava la Banda Bassotti,il babbo Graziano era il capobanda che ironia della sorte si chiama proprio “Grazia” nei fumetti,mentre Uccio assomiglia terribilmente al bassotto 167-761

  43. ciao a tutti.smeriglio x quel che possono valere ti faccio i miei complimenti x la tua analisi.quest’anno si è ormai reso chiaro a tutti che i successi di ducati erano dovuti quasi del tutto solo a stoner,di questo xò ducati nn si era mai resa conto tantè che nel 2009 quando casey andò via x problemi fisici contattarono immediatamente lorenzo.nn si sono mai posti il xche stoner dal 2007 al 2010 e sempre andato peggio come vittorie e punti,nn hanno mai considerato il xche le altre ducati erano quasi sempre il fanalino di coda,è x citare burgess nn si sono soffermati a cercare i reali motivi delle cadute di stoner.in questo clima stoner è stato fin troppo generoso con ducati,lui diceva agli ingegneri che problema aveva a guidare quella moto,e x tutta risposta gli facevano i fori sulle carene,gli applicavano i flap o gli mettevano gli adesivi anti scivolo all’altezza delle gambe.stoner è riuscito cmq a vincere qualche gara l’anno scorso ma era sempre piu consapevole che in quel team i mondiali poteva scordarseli,ed è emigrato in honda.ducati ha sottovalutato stoner xche era convinta di avere un mezzo competitivo.adesso che hanno un pilota che a una guida completamente opposta a quella di stoner la loro moto nn e piu competitiva,ma attenzione la ducati nn lo è mai stata competitiva 2007 compreso,basta guardare i risultati dei compagni di casey,nessuna moto puo essere considerata la migliore se nn sono entrambe nei primi posti.oggi hanno solo 2 soluzioni x uscire da questa crisi una quella di implorare stoner a tornare indietro (pura fantasia che ci ripensi)l’altra e quella di seguire l’indirizzo di sviluppo che rossi e il suo team gli suggerisce cioè abbandonare la tradizione e l’originalità x investire in un progetto piu uniforme alla concorrenza.nn è possibile che certe soluzioni tecniche le abbia solo ducati,ma che crediamo che honda o yamaha nn abbiano MAI preso in considerazione il motore portante?o il 90° a L? provabilmente credo io le avranno già scartate.

  44. Casey però vinceva col traliccio e il monogomma….Dopodichè non mi pare che abbia fatto sfracelli. A Stoner non davano aggiornamenti e a Rossi si? Ovvio,uno si chiama Stoner con tanta polvere da mangiare ancora e l’altro è Rossi,con alle spalle 105 vittorie e 9 titoli. A Rossi non puoi dire questa è la moto e guidala,non lo farà mai,quindi o fai come dice lui,se vuoi vincere,o altrimenti richiami Stoner,fai le 2-3 vittorie all’anno e cosi avanti per l’eternità,con i giapponesi che se la godono. Rossi è l’unico nella condizione di correre e di non poter vincere piu perchè tanto ha vinto troppo,gli altri no. Se Rossi vincerà ancora sarà un plus,altre ciliegine su una torta grande e deliziosa 😀

    Poi non parliamo delle gomme di un certo pilota della Honda quest’anno….chiudiamo un occhio che è meglio

    Per me il sorpasso di Rossi su Lorenzo a Barcellona all’esterno in staccata vale come 10 titoli di Stoner e Lorenzo messi insieme,ma forse sarà stato un videomontaggio della Tv mafiosa che ci ha rincoglionito il cervello

  45. terrasanta ma Rossi con quante moto deve vincere ancora per dimostrare il suo valore? Ah lo so,con Kawasaki,Suzuki,Ducati,MV Augusta….

  46. @samba46: ti ringrazio dei complimenti. Se posso, io credo che Honda e yamaha non abbiano mai preso in considerazione il telaio con motore portante perché nella loro storia recente non lo hanno mai fatto e non valeva la pena buttarsi in un’avventura del genere visto che con i loro standard tradizionali facevano comunque risultato.

    Secondo me nel 2007 e 2008 la Ducati era ancora equilibrata nonostante tutto, quantomeno per Stoner. Il problema grosso è che la Ducati non ha saputo adattarsi al monogomma perché prima la bridgestone produceva praticamente su specifiche ducati. Dal monogomma in poi specifiche a cacchio….e la Rossa non ha preso il cambiamento. 2009 e 2010 sono gli anni nei quali effettivamente la Ducati ha perso il treno.

  47. fra’
    Pensa quanto l’hanno ricoglionito a me il cervello che ho alle spalle 20 anni di tv più di te! 🙂

    Io poi ‘sta storia della tradizione Ducati mica la capisco, qui si tratta di prototipi, mica di moto di serie!
    Che vogliamo comprare una Desmo16…che sia GP10, GP11, GP11.1, GP11.2, GP2001odisseanellospazio???
    Ma va là, va là che la tradizione Ducati in motogp non c’entra un tubo!
    E copiano e non copiano, e japponesizzano e non japponesizzano, ma chissenefrega, diamo a Vale ciò che è di Vale e cioè una motogp con cui insegnare a tutti come si vince dando spettacolo, perchè tutto il resto è noiaaaaaa!!!!

  48. Tradizione del cacchio. In SBK usano il traliccio e in motogp il carbonio con motore portante,qual è mo la tradizione giusta? 😀 Lorenzo stesso è arrivato a dire che gli manca Rossi e suoi duelli…e con questo ho detto tutto 😀

  49. Nel 2007 la Ductai era superiore a tutti sia omce motreo che ocme elettornica che come gomme. Casey ci ha aggiunto del suo se no Capirex ne vinceva anche lui qualche gara di piu’ se la D7 era veramente una super moto. Poi hanno cominciato a far eaggiornamenti per mantenre il marigne sulla concorrenza ch etsava arrivando … telaio in carbonio tanti froeclconi diversi fin a fara incazzare Casey che senza piu’ l’aiuto di nessuno ( Macho aveva dei bei problemi per conto suo ) faceva gli straoriondari, fino ad arrivare al momento che la Ducati addiritttura pensava di chiedere aituo a Biaggi, ma forse ve lo siete scordato ? Di colpo con il nuovissimo software e lagestioendigitael dell’iniezione nuvoissima della Magneti, Casey comincia a far paura a tutti a partire dal GP di Inghilterra …

    Il 2009/10 e’ un disastro con le gomme uguali per tutti anche se la Ductai continua ad apportare modifiche, pezzetti e avanti con la forcella del 2010 indietor con la forcella 2008, basta ocn lo scremer avant con il big bang … alla facci se ne hanno fatti di cambiamenti.

    Quindi per cortesia non dite che hanno ignorato Casey non e’ vero. Si sono solo incapponiti a dargli una moto in stile e filosofia 2007, senza considerare che all’epoca la concorrenza era indubbiamente inferiore a quella del 2008-2009-2010 e senza domandarsi perche’ perdeva di botto l’anteriore.

    Peccato che la Honda non se lo fosse preso prima, pure quelli cechi assoluti 😀 😀 😀 😀 ha ragione Smeriglio Ducati ed Honda si assomigliano veramente tanto.

  50. Nel 2007 non mi pare che servissero grosse modifiche a Casey,voi l’avete mai sentito lamentarsi? Io mai! Nel 2008 idem. I suoi problemi e le sue lamentele sono iniziate nel 2009,guarda caso anno in cui hanno abbandonato il traliccio e anno in cui c’era il monogomma. A buon intenditor poche parole

  51. E’ vero DJ nel 2008 la D8 era anocra competitiva rispetto la M1 che era stata praticamente ridisegnata nell’inverno 2007-2008

  52. bravo Smeriglio, bell`articolo, foto realistica dell`attuale Ducati.Speriamo che riescano a trovare l`ispirazione giusta per risollevarsi e riportare i tricolori (quello tecnico del marchio e quello sportivo del pilota) in alto.

    P.S. in questo periodo nn ho tempo di leggere molto i commenti, ma vedo che sono sempre tanti.Bravi a tutti e un saluto a tutti. e` un gran bel blog.

  53. Un saluto a te rombotti! Che combini, hai aperto un nuovo ristorante? 😉

  54. @Aseb–ma come scrivi stasera??? Ci sono tre ipotesi..
    1–hai comprato una tastiera in aramaico
    2-Sei caduto dentro una botte di chinotto di bali
    3-prendi lezioni di italiano da Terrasanta

    Scherzo eh!!!! 😀 😀
    Anche a te Compare eh!!! 😉 😉 😉

  55. Io spero ancora che, dopo due o tre titoli con la Honda, Casey torni a casa (in Ducati) e la riporti alla vittoria … 🙂

    Che dite … sono solo un’illusa??

    @ simo – Charlie’s Angel 46

    scusa, mi sfugge qualcosa: Io ho un avatar???
    Non ho la minima idea di come si metta e, quindi, anche volendo la mia casella è destinata a rimanere vuota 🙁

  56. Ciao a tutti…
    Dj ma com’è che mi trovo sempre d’accordo con te??? 🙂 🙂 🙂

  57. No no Ale se Stoner vuole la Ducati…..che se la riprenda ah ah ah ah ah…….
    Cmq dai aspettiamo ancora per vedere cosa farà Vale con questa moto!!!!!

  58. @ soleluna

    sai, per me Casey in Ducati è il mio pilota preferito sulla moto che da sempre preferisco …
    Questo a prescindere dai risultati di Valentino …
    L’anno scorso vederlo andare via è stato un dispiacere … anche se, col senno di poi, per lui è stato meglio così

  59. ciao compare no penso che il caro aseb doveva subire un piccolo intervento,e forse non l’ha ancora subito, o allora è andato a scuola e preso appunti da djarmy.(scherzo aseb)

    vorrei rispondere a djarmy, non so con quale moto rossi deve ancora vincere, ma ora si parla del presente, non delle ormai straribattute 105 vittorie.

    mi ripeto, non sono mago merlin, ma inizio 2010(voi non c’eravate ancora su GM°)invitai tutti quelli presenti a l’epoca, a pranzare nel mese di giugno prossimo al passo sella, nel caso in cui rossi vinceva anche solo una gara con la ducati nel 2010, cio non è avvenuto e salvo tsunami questo non averrà sino alla fine del campionato, punto.

    che poi vada in suzuki o in kawa allora si vedrà.ciao

  60. @Smeriglio!!! Bravissimo! Articolo da incorniciare, condivido il 99%.
    Solo dove dici che facevano orecchie da mercante con Casey sono un po incredulo: quando proponevano le varie minchiate in carbonio su elencate da Alberto, il buon Stoner avrà pur detto “OK mi piace”, da come scrivi pare quasi che invece le abbia subite suo malgrado. Ciò riesce difficile da credere. Dopo aver messo ignominiosamente alla porta il Capirex e dato del pazzo al Macho, poi non abbiano dato retta neanche al loro pilota di punta…. va bene la filosofia hondistica ma questo è autolesionismo (altra arte in cui noi italiani siamo maestri, ma a tutto c’è un limite). Tutto il resto è oro colato.

    @Samba… accidenti se il ducatone era competitivo nel 2007 ma ti sei scordato come andava nel dritto?? “siamo sicuri che sia un 800” erano le parole di Vale! Era un pacchetto formidabile altrochè, magari per impreparazione della concorrenza, questo si, ma cerchiamo di non perdere la calma. Qui vedo che si comincia a ribaltare a 180° i termini del discorso. Prima c’è Vale che vince anche su un Garelli, ora c’è Stoner che guida forte anche una carriola piena di foratini. Esemplificazioni da bar che raramente mi trovano d’accordo. Stoner nel 2007 ha vinto su un ottimo pacchetto e si vincerà il 2011 su di un pacchetto stellare.

  61. @ terrasanta

    beh, questo inviato a pranzare al passo Sella potrebbe valere nel caso in cui Casey vincesse il mondiale, no? 🙂

    Oddio, capisco che da tifoso di Lorenzo non è esattamente una cosa che ti auguri, ma potrebbe essere un’idea…

  62. @Terrasa’–Ciao Cumpa’!!!! Io mi ricordo della scommessa,nemmeno te pero’pensavi fosse stato cosi’facile vincerla eh??? 😉 😉
    Io avevo scommesso di raparmi la testa a zero se ricordi!!!
    Faccio in tempo a farmi crescere i dreadlocks se devo aspettare che rivinca Rossi!!!

  63. sapere il perche’ la Ducati ha fatto quello che ha fatto per noi da fuori e’ IMPOSSIBILE, non conosciamo quanti soldi avevano a disposizione ne la loro strategia aziendale (le corse ne fanno parte eccome, a loro non frega una **** di correre in motogp, a loro interessa crearsi un marchio, un nome con la motgp che li faccia vendere di piu’.
    un volta consapevoli di questo allora poi si puo’ continuare a discutere ben sapendo di non sapere e che lo si fa per puro piacere.

    in ogni caso in giro gli anni scorsi non ho mai letto nessuno che dicesse che Stoner cadeva per motivi di anteriore critico sull amoto, tutti a dargli addosso per la sua fragilita’, per la sua incostanza, ecc.

    Stoner e’ di gran lunga il miglior pilota nella motogp e se gli altri gli stanno ancora abbastanza vicino e’ per via delle regole che limitano chi sa guidare meglio.

    togliamo l’elettronica per bambini handicappati, lasciamo libera la benzina cosi’ che chi va piu’ forte puo’ anche per una legge fisica consumare di piu’. lasciamoli dare del gassssss e poi vediamo i veri valori dei piloti e delle moto. a me queste competizioni autlimitanti piacciono poco, dove sta lo spirito dell’innovazione, del fare sempre meglio per raggiungere sempre nuovi limiti?

    uesto e’ diventato uno show televisivo mezzo falsato come lo sono tutti gli show.

    lasciate liberi le moto e i piloti di dare GASSSSSSSSS !!!!!!

  64. lanferak.il pacchetto moto-gomme-pilota era competitivo nel 2007-2008 ma anche e sopratutto in quei 2 anni lo è stato SOLO CON STONER.2 ipotesi:o ducati dava a capirossi e poi melandri gli avanzi delle 998(gran moto) o stoner dava con la sua guida un contributo enorme alla ducati che senza di lui si sarebbe qualificata 9°mi pare nel 2007 con capirossi e 13°(vado a memoria)con melandri.poi nel successivo bienni con il monogomma e il motore portante le prestazioni di casey sono calate di tanto è dello stesso momento sono cresciute anche se di poco le prestazioni della 2°guida (hayden)che a fatto meglio dei suoi predecessori.questo mi porta a credere che la ducati 800cc nn sia mai stata una moto davvero competitiva.dal 2007 ad oggi le vittorie ducati sono state tutte con casey tranne motegi 2007 col capirex x via del cambio di moto.a me nn pare una moto competitiva quella che vince con un solo pilota.ciao

  65. @Samba–Ciao bello!!! Ora tutti a dire che la Ducati era un bidone,ma quel bidone fino a Valencia 2010 era il non plus ultra fra le motogp,un mezzo talmente superiore che permetteva di far fare bella figura anche ad uno come casey Stoner!! Se c’è la fa’ lui chissa cosa ti combina Valentino!!!!Questo è quanto dicevano il 99,999999999999% delle persone ,che siano stati giornalisti,opinionisti,o semplici blogger!!
    Alzi la mano chi puo’ provare il contrario!!!

  66. ale848 se stoner vince, e x lo vincerà, nessun problema se il pranzo lo paga il compare.

    compare tranquillo, son sicuro che il tuo coiffeur fa bancarotta e fallimento, prima di averti di nuovo come cliente.

  67. @ale848 – Charlie’s Angel 27
    wwww.gravatar.com
    e metti l’avatar no? 🙂
    Per l’avatar che pensavo che avessi…boh, mi sa che ho bevuto troppi chinotti di Bali pure io. 🙂

  68. @46pacchikV.R.XSEMPRENELCUOREENELLANIMA
    Non hai capito…il bidone non era la Ducati, era Stoner! 😉

  69. @Terra–non hai capito bene cosa intendessi dire 🙂 🙂 🙂
    Volevo dire ,alzi la mano se non è vero che si dicevano queste cose..
    Ovvio che vi invito tutti a cena,poi pero’al momento del caffe’vi diro’…aspettate un attimo che devo andare a fare una telefonata!! Per poi sparire….al conto ci pensate da soli!!! 😀 😀 😀

  70. @Simona–Grazie che nel tuo nickname scrivi che saro’sempre nel tuo cuore e nella tua anima!!! 😉 😉 😉

  71. caro trepacchi buona sera a lei.vedi solo gli idioti nn cambiano mai idea alla luce dei fatti(e che fatti)cioè x dire ancora oggi che stoner nn era buono con la ducati bisognerebbe dire che rossi è una totale bufala(tu ci credi? si sincero grazie)o altrimenti stoner quest’anno è stato bagnato con l’olio santo direttamente dal geometra dell’universo e a rossi lo hanno completamente prosciugato di ogni goccia di talento.

  72. ah ah ah
    l’ignorante ci sta eccome per descrivere la tifoseria (perche’ di questo si tratta) della motogp, da qualunque parte si schieri.
    poi ci sono ovviamente le eccezioni che confermano la regola e ripeto ignorante ha come significato “non conoscere”, colui che ignora la realta’ dei fatti. per forza, l’unica finestra che abbiamo sul mondo motogp e’ la tv, cosa possiamo sapere di cosa succede veramente la’ dentro?

    rolling stoner, poverino c’ha il male al pancino, soffre la pressione psicologica di Rossi, ecc. questo e’ quello che si diceva gli anni passati e lo si diceva per via dell’ignoranza sull’argomento, cioe’ la mancanza di conoscenza.
    beh, quest’anno abbiamo capito tutti un po’ di piu’….

  73. no compare ho ben capito, ma volevo solo dirti che dopo l’ultimo 9
    potevi aggiungere ancora 46 nuovi 99999999999999999999999999999999999999999999999.

    non credo che farai questo x il pranzo.

  74. sanba col geometra apporti un notevole contributo, non e’ facile sentirlo pronunciare in questo ambiente. 🙂
    cmq io credo che in realta’ la differenza tra i piloti e’ minima, sono tutti dei fenomeni incluso quello che arriva ultimo altrimenti non sarebbero li’ dove sono, siamo noi che abbiamo la tendenza a vedere o tutto nero o tutto bianco, ci sfuggono le infinite sfumature del grigio. se sulla moto ci andassi io allora si che si vedrebbe una schiappa e di conseguenza anche il vero valore di quelli che guidano oggi. siccome quindi le differenze sono minime allora basta un niente per passare dalle stelle alle stalle.

  75. jo ti dico la verità settimana scorsa o chiesto nel blog di max temporali secondo lui quanta differenza ci sarebbe se i 17 piloti della motogp dovessero gareggiare con la stessa moto di serie.lui mi ha risposto 0.5sec al giro dal 1° al 17°.io lo condivido in pieno.tutti loro sono una cosa inimaginabile x noi,hanno un talento stratosferico e da elias a stoner come talento di guida nn ci sono 3sec. ciao

  76. avete sentito?rossi nella caduta di motegi si è procurato una piccola frattura ad un dito.SE QUEST’ANNO ROSSI ATRAVERSA LA STRADA A UN GATTO NERO IL GATTO SI GRATTA I MARONI!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  77. samba46, permette che gli rispondo, bene sul concetto che gli imbecilli non cambiano mai idea si puo discutere all’infinito,
    questa non è la questione la questione è che dai fans o tifosi di rossi, e visto il suo nik lei ne fa parte,, non ho mai fin’ora letto un mea culpa e ammettere che la colpa della debandade ducati non è solo colpa della ducati ma anche di rossi,sento dire ahhh ridategli la m1 e vedrete, ahh se va in honda allora vedrete, dategli un team suo e vedrete, ma non ho mai sentito ne letto, ” quest’anno rossi veramente non ingrana” no è sempre colpa della ducati, ma mi dica mica è andato in ducati su ordine del dottore. quando i suoi fans o tifosi ametteranno che è stato lui a mettersi in quel vespaio da dove non ne esce, allora forse si questo contro tifo si spegnerà da solo, ma se si continua a parlare delle 105 vittorie a tutto spiano be non credo che gli imbecilli cambieranno idea.buona notte

  78. Max Temporali parla di moto di serie,e ragionevolmente non c’è nemmeno il mezzo secondo.Ma quando le moto cominciano ad incattivirsi,i secondi vengono fuori.Prendete Melandri e Stoner,Capirossi e Stoner.Non parliamo poi di Elias e Stoner.

  79. @Samba–Mi dai del lei???? 😀 😀 😉
    Ma no che non c’è bisogno dai!!!! Son anche piu’giovane di te,non mi pare il caso… 😉
    Dunque,con te ho fatto delle belle chiaccherate su SPmedia ,e te lo dico sinceramente sei una fra le persone piu’ correte con le quali ho scambiato dei post.
    Quindi ti posso classificare tranquillamente fra quello 0’000000000000000001 % che non sono idioti,.
    Perchè se uno non si era gia’accorto che Casey aveva una classe superiore agli altri allora,non capisce un tubo!
    Su Rossi se vuoi la mia verita’ti diro’che non son cosi’somaro da pensare che sia diventato una pippa,non far caso ai commenti scherzosi che ci facciamo qui per prenderci in giro..pero’non essendo suo tifoso lo vedo con un occhio piu’imparziale e mi accorgo che ha iniziato la sua parabola discendente come è normale che sia.Anche noi non abbiamo piu’le stesse prestazioni di una volta no? 😉 😉
    Solo che per molti suoi tifosi sembra una cosa impossibile,anche fra 20 anni vorrebbero salire tutti in piedi sul divano!!
    E poi anche se ormai non se ne parla piu’,devi considerare che avere un infortunio serio per la prima volta dopo tanti anni di carriera,deve aver minato parecchio la sua sicurezza,la sua voglia di rischiare!Non si danna piu’ di tanto per me!! Opinione mia naturalmente.
    CMq ho notato una cosa.
    Fra Biaggi e Rossi ci sono 7 anni di differenza.
    Fra Rossi e Lorenzo e Stoner ci sono sempre 7 anni di differenza.
    Questo significa una cosa..,che tu sia leone o gazzella prima o poi arriva uno di 7 anni piu’ giovane e ti prende a calci in culo!! 🙂 🙂
    Anche Marquez è di 7 anni piu’giovane di Stoner e Lorenzo e chissa’……

  80. terrasanta.innanzi tutto nn darmi del lei xche mi sento a disagio,magari lo hai fatto in maniera ironica,ma io se incontro un motociclista in un parcheggio o dal benzinaio nn do mai del lei.cmq di certo è stato rossi a scegliere ducati e come i successi che vanno distribuiti tra la casa costrutrice il team e il pilota,si devono dividere anche gli insuccessi.xò sinceramente la colpa che posso atribuire a rossi (a titolo xsonale)e quella di nn essere riuscito ad adattarsi a questa ducati come riusciva a fare stoner.oltre questo in tutta onestà nn riesco a fare.solo un piccolo appunto:io sono tifoso di rossi da quando correva in 125, ma sono sopratutto un appassionato di questo sport.ha io sono responsabile solo dei miei commenti,e nn di tutti i commenti dei vari fan di rossi.ciao

  81. Vabe’..vista l’ora vi do la buonanotte a tutti che a differenza del 99,999999999999999999% dei pelandroni frequentatori del sito IO mi alzo alle 5 la mattina!!!! 😉 😉 😉

    Questa clip spiega bene al minuto 1.40 cosa significa la parola ignorante,e anche imbecille.
    Buonanotte a tutti!!!!

    http://www.youtube.com/watch?v=TGh6VFWaDlE

  82. trepacchi.ti ringrazio x la parata con la banda e i coriandoli.se ci mettevi pure 2 svedesi era xfetta.scherzi a parte può essere che 32 anni, avversari piu giovani e molto molto forti,fisico ovviamente nn piu da ventenne abbiano il suo peso.ma questa stagione e talmente lontana dagli standard a cui ci ha abituato che nn si può giustificare con queste circostanze.poi un appunto sulla fame di vittoria,io credo che a quei livelli nn competi piu x dimostrare agli altri di essere sempre il migliore,ma lo fai xche x te e l’unica cosa veramente importante.detto ciò te 6 piu vecchio di me,e se le prestazioni nn sono piu quelle di una volta la cosa nn riguarda me,io mantengo sempre il mio standard da quando avevo 20 anni cioè ogni 2 mesi 17 giorni,8 ore e 46 min.nn male è?

  83. Scusa Terrasanta, io mi metto tra i tifosi di Rossi ma non capisco di che mea culpa parli! Quando Vale ha deciso di andare in Ducati non ho mica esultato… ho sudato freddo! Perchè è dal 2008 che con Aseb, della cui amicizia mi onoro, si parla dei limiti di sviluppo della rossa. Dal desmo, al carbonio, alla posizione dei cilindri.. etc. Ora lo sviluppo è arrivato al binario morto e non lo puoi imputare a Rossi. Non è che la Ducati con Rossi va più piano degli anni passati, anzi. E’ che le altre case sono cresciute e la rossa è rimasta dov’era, con qualche piccolo peggioramento (il traliccio s’è vinto un campionato, sviluppa quello santa polenta!!). E questo è perchè lo sviluppo è stato indirizzato in una direzione errata. Quindi, a chi dovremmo attribuire le responsabilità?

    Jo ci ha ragione dategli più GAAAASSSSSSSSS!!!!!
    (E già che ci siete ridateci i 2 tempiiiii)

  84. io do ragione un po a tutti…
    Jo ha ragione che la maggiore parte di noi (io tra questi) conosce la motogp come i media la fanno conoscere;
    3pacchi e terrasanta nelle critiche a Rossi e Burges ed ai vari che sottovalutavano Stoner…
    ai vari Rossisti nel dire che Rossi non si sia di botto rimbecillito e che se avesse la honda o la M1…… ma Santo Dio… hai la Ducati…. dai gas con quella….
    Samba ha ragione nel dire che la ducati in passato non era cosi´ competitiva…. un solo pilota davanti e tutti gli altri a chiudere (questo depone a favore del talento puro che e´ Stoner) secondo me attualmente superiore a tutti gli altri (io sono tra quelli che lo credeva debole di testa invece quest´anno dimostra che anche di testa funziona e come)….
    al contrario di lanfreak quando ho sentito della possibilita´ di Rossi in Ducati io non ho sudato freddo… ho proprio smesso di sudare…. ´mentre fin da subito avevo creduto in Stoner in ducati cosi´ son stato convinto del flop Rossi ducati…. e secondo me Rossi con questa ducati non vincera´ mai… a meno di tsunami o eventi strani che destabilizzino complettamente le honda e le Yamaha e pure cosi´ se la dovra´ sudare…. l´unica soluzione e´ che tirino fuori una moto complettamente diversa con e con soluzioni differenti dalla ducati attuale e che si adatti alla sua guida visto che a quanto sembra Rossi non sa proprio adattarsi a questa moto….

    ps: l´analisi di smeriglio mi sembra attualmente quella che piu´si avvicina alla realta´ e questo blog e´ oramai rimasto unico per me…. sia per la competenza dei redatori che per l´educazione e la simpatia di chi lo frequenta…
    io scrivo pochi commenti inquanto il mio lavoro mi tiene occupato dal mattino fino a sera tardi (mica 3pacchi e´ l´unico che lavora 😉 ) e spesso tutti voi, escluso jo, state gia´ a nanna…

  85. @Samba–Hai una buona media di trombaggio vedo 😀 😀
    Non ti dico la mia altrimenti vengo deriso finche’campo!!!!
    Buongiorno a tutti i fannulloni!! 😉 😉

  86. Cmq io,da quando guardo la motogp,non ho mai visto una moto cosi superiore come la Honda di quest’anno. Ma vedete come trovano il setting Stoner e Pedrosa dopo 2 giri il venerdi mattina? Nemmeno la M1 dei tempi d’oro faceva cosi. Una moto che si adegua in questa maniera,velocemente e efficacemente, a tutti i circuiti,estremamente diversi tra di loro,è una super motot,certo ha bisogno del grande pilota,ma il grande pilota ha bisogno della grande moto. Esempio lampante ne sono Stoner 2009-2010 e Lorenzo 2011,che nonostante la sua moto vada 2-3 decimi peggio non riesce a fare la differenza,e parliamo di un fresco campione del mondo. Una volta il pilota aveva la sua buona percentuale di merito nelle vittorie,oggi si è ridotta drasticamente questa percentuale

  87. Nemmeno la Honda di Rossi si adeguava cosi velocemente e senza particolari sforzi ai circuiti

  88. ciao a tutti,visto che non sono tra i fanulloni menzionati dal compare(è da una settimana che sto a casa vittima di un lumbago ( djarmy è coretto?non ricordo il termine in italiano)ho il tempo di rispondere.

    samba46 bravo, tu hai capito la mia ironia nel darle scherzosamente del lei xkè essendo stato testimone e lettore dei molti commenti scambiati tra te e trepacchi su SM non ho capito xkè ieri sera lo apostrofavi con un lei,ho voluto scherzare ,è tutto,x quanto riguarda rossi e nello stesso tempo rispondo a ianfreak,quando parlo di “”mea culpa”” dei fans di rossi mi son forse spiegato male, volevo solo dire che fin’ora nessuno ha scritto testualmente che forse anche rossi ha le sue colpe, che dopo valencia ha indirizzato i tecnici ducati su una cattiva strada, che ha fatto stravolgere la moto senza alcun miglioramento e altro.

    anni indietro io seguivo la f1(quando la f1 era ancora la f1) e fine anni 90 e inizio anni 2000, quando la ferrari con una valanga di mezzi e di tecnici incomincio a vincere con schumacher
    tutti si chiedevano se con una minardi lo stesso schumacher vincerebbe tanto.
    ricordo in un grand premio del belgio a spa un fantastico sorpasso di hakkinen su schumacher quando tutte e due doppiavano un attardato, il giorno dodo il titolo della gazzetta fu”” E SE IL VERO FENOMENO FOSSE HAKKINEN””, quindi x me rossi ha vinto tanto nel passato ma i suoi fans devono rendersi conto che rossi in ducati fin’ora ha fallito e non cercare scuse. lo stesso Teruzzi un aficionados di rossi lo amette in suo editoriale su SM.
    ianfreak d’accordo con te sulle vere moto gp cioè le 500 2 tempi

    COMPARE, BELLO IL TUO CLIP DEL TRENO!!!!!!!

  89. terrasanta il bello è proprio che Rossi i grandi sorpassi li ha sempre fatti. La cosa di Hakkinen non regge per Rossi,perchè Rossi oltre ad aver vinto tanto,ha anche divertito tanto e non parlo delle pagliacciate fuori pista,parlo della pista. Rossi grande campione e spettacolare,è oggettivoo,basta aver guardato qualche gara in questi anni…

  90. C’è un sorpasso di Biaggi in cui ne supera 2-3 in piega curvando,ecco a me ste cose fanno impazzire,anche se non tifo lui. Per voi è diverso,non apprezzate niente

  91. Terra in italiano e’ lombaggine ma forse puoi anche chiamarlo il colpo della strega chi poi sia sta strega che ti ha mollato sta mazzata sta a te rivelarcelo 😀

  92. djarmy, nessuno dice il contrario, ma bisogna pur dire che i i x voi “leggendari” sorpassi tipo welcom 2004, spagna con gibernau, laguna 2008, barcellona 2009 sono sempre stati fatti in maniera non ortodossa ( tipo simoncelli)speculando sul fatto che ” o la va o si cade entrambi”” gli altri essendo intelligenti preferivono essere sorpassati e restare in piedi, invece quello di biaggi (a misano o vallelunga non ricordo bene) a l’esterno da solo vale il biglietto d’entrata.

    forse qualcuna dira che dico delle “incongruenze” ma io li giudico in quel modo.

  93. Stoner domenica che ha fatto con Hayden? Eppure nessuno ha detto che era scorretto. Ragazzi sono gare di motociclismo!

  94. Buongiorno e buon appetitto a tutti! 🙂
    @terrasanta
    Il Vale Nazionale Planetario, secondo te, qualcosa di buono nella sua carrierà lo ha fatto? Se sì, ce la fai ad elencare? 😉

  95. ciao e grazie aseb, almeno stavolta djarrmy non mi sgriderà. ma non c’è nessuna strega purtroppo, il colpo è stato procurato mentre cambiavo una ruota alla macchina.

    simona certo, ma visto che forse sono uno dei pochi??imbecilli interplanetari che faticano a cambiar idea diro che ha vinto 2/3 campionati in 500 e in moto gp che non meritava, xke la sua moto era nettamente superiore agli altri. ma come dice smeriglio non serve a niente parlare di dietrologia parliamo del presente che dimostra qualche piccolo?? limite del mostro planetario( o interplanetario, tu pensi che su marte sia adulato io non lo so,e tu????? CIAO BUON PRANZO

  96. 2/3 dei mondiali non meritati perchè guidava moto superiore. Allora Stoner e Lorenzo non hanno vinto un caxxo finora

  97. @terrasanta
    non ce la fai, ma già lo sapevo! 🙂 Non importa dai… 😉

  98. Djarmy mi hai tolto le parole di bocca 🙂

    Sorella non ce la può fare…….

  99. Ma non si trova un agente segreto che ci sappia dire cosa si
    pensa davvero in Ducati del Dottore?

  100. non ce la posso fare cosa,,, sono tutto orecchie.

    ah dimenticavo, si qualcosa di buono l’ha fatto, mi ha fatto abbandonare x 2 anni la birra italiana quando la peroni lo sponsorizzava e mi ha fatto cambiar sigarette ogni volta che lui ha cambiato sponsor tabbacaio, lui che dichiarava che mai avrebbe avuto un sponsor tabaccaio visto che le sue moto non fumavano e invece è gia il terzo se non il quarto che lo paga.

  101. fra’
    magari!

    @Cesare
    che domande fai???? Non lo vedi che siamo le Charlie’s Angels io SOLELUNA

  102. @Cesare
    scusa…mi è partito il comemnto a metà.
    Dicevo io, SOLELUNA e Ale848 siamo le Charlie’s Angels, te lo risolveremo noi l’enigma, stiamo già investigando! 😆

  103. no mi dispiace non ho l’impermeabile beige,il mio è nero e non fumo il sigaro, ma sigarette, il sigaro puzza.

  104. fino a che corrono Stoner e Lorenzo Valentino non vincera’ se non qualche gara, sempre che abbia una moto almeno alla pari di questi due. la parabola e’ fatta di due tratti, uno ascendente ed uno discendente, per tutti e lui si trova gia’ nel tratto discendente.
    il dito rotto fa parte dei segnali mandati dall’architetto per fargli capire che e’ ora di fermarsi.

  105. E il colpo della strega di Terrasa’??? E’un segnale del Signore anche quello???? 😀 😀

    Scherzo Cumpa’!!!!! 😉 😉

    ps:ma come cacchio hai fatto????

  106. 3Pacchik assolutamente un segnale dell’onnipotente che gli fa presente che se si piega non si rialza piu’.

    Il che la dice lunga sul fatto che resta bello dritto ai commenti delle Charlie’s Angels perche’ se a quel punto si piegasse alle loro domande impertinenti ed insinuanti, e’ finta per davvero rimane piegato per sempre.

  107. 3Pacchik lo ha gia’ detto come ha fatto, cambiando gomma alla macchina che sicuramente un tifoso di Rossi gli aveva bucato … con una mano ha alzato la macchina con l’altra ha svitato i bulloni e tirato via la ruota ma a quel punto la schiena ha ceduto di schianto.

  108. @Aseb–Che poi se la devo dire tutta ,quella della gomma mi sembra una balla della madonna!!! 😀 😀 😀
    Secondo me si è distrutto per fare del “Bondage”con una gnoccolona tedesca!!! 😆 😆

    Scrz Cumpa’!!!!!!!
    Sei un mito,se mi mandi una tua foto ti metto come avatar!!! 😉 😉

  109. @Aseb
    @46pacchikILOVEVALENTINOROSSI

    Non so quale dei due è più fuori… 😆 😆 😆

  110. @46pacchikILOVEVALENTINOROSSI
    ciao trepacchino!! Tutto bene, tutto bene, sono solo un po’ preoccupata per il malanno di terrasanta… 😉

  111. compare, aseb, scherzate scherzate ridere fa bene, intanto la mia schiena è bloccata. avrei preferito che accadesse facendo ginnastica con una gnocca ma purtroppo mi son fatto male svitanto la vite della ruota, ma vi giuro che l’infermiera che viene farmi l’iniezione è una bella gnoccona che quasi quasi le domando se almeno una volta camnbiamo i rispettivi ruoli e son io che le faccio l’iniezione”” di voltarene eh “”

    compare meno male che è accaduto qui, pensa se cio era accaduto in puglia , ed era djarmy”che è infermiere” a farmi le inezioni son sicuro che al posto del voltarene quello mi dava della stricnina senza alcun scrupolo.

  112. @Terrasa’—Ma che iniezione e iniezione!!!!
    Secondo me Dj46 ti incul.va!!!!!!! 😀 😀 😀

    SCRZ!!!! SCRZ !!!!! SCRZ!!!!!!!
    Addio a tutti che stavolta mi bannano davvero!!!!!!

  113. @46pacchikILOVEVALENTINOROSSI
    trepacchinooooooooooooooooooooooooooo cartellino giallooooooooooo

  114. I io dico che il colpo della strega non e’ una bella esperienza, soprattutto dalla parte del manico.

  115. scherzi compare, ma ti giuro che quando scopro chi ha per ultimo avvitato la ruota come un fabbro ferraio , il colpo della strega è a lui che ce lo faccio venire.

  116. Terra la prossima volta che vai dal gommIsta cOntrolla che ti chiuda i dadi delle ruote con la chiave dinamometrica a 13 kg … se no cambia gommista che e’ meglio. Io qui ne ho cambiati tre, il quarto pare che sia un professionista ed e’ pure meno caro !!!!

  117. @Terrasa’—No dai…Dj46 è un ragazzone di di 184cm!!! 🙂 🙂
    Te’Cumpa’piuttosto,come fai a sapere che dj46 fa l’infermiere??Lo ha detto lui?Io avrei giurato che facesse il cameriere.
    Va be’che qui nel blog ormai sappiamo parecchie cose di noi,è anche bello dai…mica ci raccontiamo dei segreti no???
    Tempo fa’abbiamo anche fatto le nostre schede tecniche se ricordi,e ne era uscito fuori che io e Rombotti siamo 2 bei barilotti,mentre te e Aseb avete dato misure da ragazzino sempre in forma,ma vista la vostra eta’sicuramente barate!!!;) 😉
    E ormai conosciamo anche alcuni dei nostri nomi..
    Aseb=Alberto
    Smeriglio=Danny Garbin….anche se ci credo pocoche si chiami cosi;) 😉
    Simona=Simona ovvio
    Soleluna27=Non so’,pero’credo che lei si sia autoconvinta di chiamarsi proprio cosi’
    DjArmy46=Armando credo….
    Ale848=penso che si chiami Casey
    Jo=E’di bologna e non ci vuol niente che si chiami Giovanni
    Rombotti=non saprei,ma mi sa tanto di Alessandro..non so perchè
    3Pacchik=Simone
    Terrasanta=Bruno,o almeno credo si chiami cosi’
    per gli altri frequentatori del blog,nonsaprei proprio…
    @Tutti—ovvio che questo post è solo per scherzare e passare 2 chiacchere eh!!!! 😉 😉

  118. compare seguo in questo momento GDP che detto tra noi diventa sempre peggio.

    xcio che riguarda dj infermiere credo che lo ha rivelato lui non ricordo quando
    ricordo che smeriglio si firmava danny garbin su SM, insieme a un altro biaggista che si firmava cabins20 che lui è sparito.

    gli altri non so, pensavo di aseb : alberto sebastiano

    x me al peso aggiungi 3,5 kg e ci sei, i barbecue estivi al bratwûrst mi hanno fatto ingrassare un poco.
    buonanotte a tutti

  119. @Terrasa’– ma beato te che li vedi quei canali!!
    Qui dove abito nonostante i 600mt di altezza non vedo manco Italia2!!! e mi scoccia parecchio non vederla…perchè solo su quel canale si vedono le mirabolanti avventure del Vale “intergalattico”!!!!
    Fa sempre piacere vedere cose del passato remoto!!! 😉 😉 😉
    Notte Cumpa’!!!!
    E non sognare bulloni inchiodati eh!!!!! 🙂 🙂

  120. Che state a fare il censimento? Io faccio l’infermiere è giusto,attento alle chiappe terra 😀

  121. carta di identità. nome cristian cognome samba…. età 34 anni altezza 1.70 peso 67 kg occhi castani capelli castani stato di nascita germania residenza prov di brescia. celibe figli 1 maschio 5 anni professione fotografo x play boy italia……………………..hops questo no operaio.

  122. Buongiorno buongiorno! 🙂
    @46pacchik46X.S.VALE-DA-TAVULLIA-PATRIA-DEL-VALENAZIONALE-PLANETARIO
    Impara da samba46 che ha il peso in linea con l’altezza! 😆

  123. @samba46
    Celibe? Che vuol dire celibe??? Celibe-single o celibe-accoppiato, celibe-accoppiato-non convivente o celibe-accoppiato-convivente?? 🙂 🙂
    Non ci siamo, non ci siamo, scheda tecnica incompleta. 😆 😆 😆

  124. hai ragione simo o sbagliato volevo dire nubile cioè sposato anzi visto che ai detto che la scheda era incompleta aggiungo che mia moglie si chiama simona come te!!!!!!!!!!!!!!

  125. @fra’
    La mia scheda è sempre la stessa di un anno fa! 🙂 Sono solo più vecchia di un anno e con la prole più grande di un anno!

    @samba46
    che stai a dì?? Me lo ricordavo che sei sposato e che hai un bimbo (che memoria eh!).
    Salutami tua moglie che dev’essere una GRANDE se si chiama Simona 😉

  126. ciao a tutti, allora in attesa della massagiatrice faccio contento il compare e compilo la mia scheda:

    monno nicolas'( nato a bari 14/3/1967)
    residenza: saarland germania(in procinto causa lavoro transferirmi in francia dalla azienda madre)

    professione responsabile colorimetria del reparto stampa di una delle filiali del piu grande produttore al mondo di sleeve

    celibe (sempre in cerca di gnocche tipo juliette moore, kate blanchett)

    alto 1.73 peso 70.5 occhi castani ancora tutti i capelli neri

    lingue tedesco, francese dialetto pugliese.
    è tutto buon pranzo.

  127. hops avevo dimenticato:
    hobby: lettura autori us.

    appasionato motori,biatlhon, sci di fondo, sci alpino calcio.

    moto: kawa 750

    auto: yaris cambio automatico(son pugliese quindi scansafatiche)

  128. @Terrasa’–Ciao Cumpa’!!!!passi per gli altri dati,ma che ti chiami Nicolas’non ci credo neanche se mi fai vedere il certificato di nascita!! 😀 😀
    Non esistono Nicolas’in Puglia dai!!!
    E anche sull’eta’ho i miei dubbi!!!! 😆

  129. Ah si? Allora ecco la mia scheda:

    Sono nato oggi ma 31 anni fa, quindi oggi festeggio alla grande. 182cm di altezza per 68kg di cretinità violenta!
    Hobby: moto, donne, ballo…

    Ogni tanto lavoro e sono un area manager per una multinazionale tedesca che ha la sede italiana a Milano. Quindi di fatto, rompo le balle alla gente che lavora e consumo gasolio.
    Vivo allegro e felice a Bolzano, in mezzo ai monti e ai bilingui….

  130. Ciao Samba!!! Vuoi dire che il mio Compare si è aggiunto la “s” per francesizzarsi???? 😀 😀
    Lo sai che non ti facevo cosi’giovane???? Non è che bari anche te!!! 😉 😉

  131. @Dj46–hai visto??? La Simona appena gli hai chiesto la scheda è sparita!! Sai dove???
    E’andata dal parrucchiere a farsi bella!! Lo sai come son fatte le donne!!!! 😀 😀 😀

    Scrz Simo eh!!!!!! 😉 😉

  132. un po piu sullo specifico.sono capo officina di una azienda che si occupa di fresatura di stampi x la plastica su fresatrici a cnc.questo ruolo lo ricopro solo da 6 mesi. ho 2 ducati, una 848evo di nome clara che utilizzo solo in pista quindi 4-5 volte l’anno e un monster 696 di nome piera che uso tutti i giorni con la quale vado a divertirmi su passi di montagna tornanti,strade co max 100m di rettilineo.altro hobby oltre alla moto,pratico taek-won-do da quando avevo 6 anni,anche se da quando o il bambino gareggio pochissimo e mi alleno solo 1 sera a settimana. dedico 11-12 ore al giorno al lavoro,il resto alla famiglia, e x andare in moto la mi moglie mi lascia il bonus premio di una volta ogni 20 giorni x cui la piera la uso tutti i giorni x andare a lavoro.

  133. trepacchi ti avevo già detto la mia età una volta,vedi 6 te vecchio e la tua memoria ne è la prova………………….scherzo ovviamente

  134. e si compare la s su nicola (di bari) e stata aggiuna qui dai fritz, per la mia età dovrai crederci( nessuno è perfetto)

    gia che ci sono aggiungo i miei gusti musicali che son tutti anglossassoni:
    donne, lyli allen, dido,tania swain, emmylou harris.

    uomini: neil young, joe petty, bob dylan,lobo,leonard cohen,
    bruce springsteen.

    gruppi:eagles, credence clearwaters,pink floyd, middle on the road.

    degli italiani boff: tolto zucchero, lucio dalla e ramazotti
    gli altri x me possono tutti andare a zappare in puglia.

    ecco ora la mia scheda è completa.

    buona siesta.

  135. @Smeriglio
    TANTI AUGURI A TE
    TANTI AUGURI A TE
    TANTI AUGURI CARO DANNY
    TANTI AUGURI A TEEEEEEEEEEEE

    🙂 🙂 🙂 🙂 🙂

  136. Ciao a tutti e tanti auguri Smeriglio!
    Belle queste schede, allego la mia:

    Sono nato a siena il 2/5/1973, quindi sono ben piu` giovane di terrasanta.Altezza 176 per 83 kg a secco (forse meno, adesso e` da un bel po` che nn mi peso).Capeeli castani, sfumati di bianco, lunghi e raccolti.Sono lunghi dall`95, anno in cui finii il servizio militare.
    Senese praticante, della contrada del Montone. Espatriato per spallamento nell`ottobre del 2005, da allora vivo a Bratislava, in slovacchia dove ho un ristorante toscano.Il mio ruolo principale e ` in cucina.
    Auto posseduta: Volkswagen transporter t5, grande mezzo.
    Moto possedute: attualmente, fra quelle in vendita e le altre siamo a….boh, mo` le scrivo, poi le conto:

    Honda cre125, con cui mi sono rotto diversi ossicini, l`ultimo della serie il gomito sinistro a luglio.
    Husqvarna 250 da cross 2011, acquistata di recente a scopo di lucro,ma quasi quasi la tengo.
    Glorioso Sraddone 750 da pista, con cui ho esordito in gara in slovacchia con delle belle soddisfazioni al cospetto delle moderne 1000 elettroniche.
    Kawasaki z750 in attesa di targa slovacca
    Pegaso 650 del `94, protagonista di ben 4 viaggi Siena-bratislava e adesso in pensione (col volano disintegrato)
    kawasaki zephir 750 da restaurare
    Cagiva canyon 500 da vendere
    gilerino stalker 50 cc
    Mitico zippino

    moto possedute in precedenza: kawasaki z500, gpz 550, gpz 750, ktm 125 regolarita`, sraddino 600, yamaha r1`98,kawa zrx750, yamaha supertenere` 750… poi vebbeh, l`et 50, e il vespino.
    Hobby: moto a parte, in ogni forma, suono la chitarra e canto con un gruppo (in italia) con cui facciamo le cover di DeAndre` che e` di gran lunga il mio cantante preferito. Altri che ammiri ed acolto: Paolo Conte, Capossela,Gaetano,Dalla,e tutti i veri, come Celentano, Renato Zero, Mina, Vasco.
    gruppi: La PFM e i jethro tull su tutti.Poi pink floyd led zeppelin, deep purple, gli Stones e i grandi degli anni `70 (Dylan, Baez, Joplin,Hendrix,stevie ray vaughan etc)
    Mi piace il blues, e la musica suonata.Odio le discoteche e i dj che si vendono per autori.Provo vergogna quando nella radio slovacca o austriaca sento Ramazzotti…

    Altra grande passione?;i cani. Ho un boxer di 2 anni e mezzo che si chiama Otello ed e` come se fosse mio fratello, mi segue nei viaggi e al lavoro.
    Per il resto…sono celibe ma innamorato, della vita, principalmente.
    Amo e sostengo Giornalemotori.com ahahahah 😀

  137. “Stoner arrivò secondo nel mondiale 250 nel 2005, dietro a Pedrosa, con 5 vittorie, unica Aprilia nei primi 5 del mondiale
    Stoner debuttò in moto gp nel 2006 e impressionò gli addetti ai lavori, altro che sconosciuto… Nel 2007 sarebbe dovuto andare in yamaha ufficiale, ma Rossi pose il veto, così andò in ducati.
    Se Rossi pose il veto, evidentemente, anche lui aveva capito che il ragazzo andava…”

    e’ vera sta storia del veto? non la sapevo.

  138. Tanti auguri smeriglioooooooooooooooo………

    @Jo
    Neanche io lo sapevo…ma dove l’hai letto?

  139. @ Jo: grande link, straquoto. Io, in verita`, e` da qualche anno che, convinto ormai del fatto che ci prendono solo per il culo, non vado piu` a votare. Il sistema ha collassato, le banche rubano i soldi dei cittafdini in maniera vergognosa (io nemmeno ce l`ho, infatti, un conto in banca privato) e i politici sono li` solo per gli stipendi (indecenti) e le pensioni. E` vergognoso, ma qui e` meglio parlare di moto, che almeno quelle sono sempre belle.

  140. Rombotti io lo stesso……..ormai è tutto uno schifo!!!!
    Ma lasciamo perdere che è meglio…….

    Ale sei sicura????
    Come lo sai tu?

  141. Buon per Rossi che non sia arrivato Stoner,altrimenti il titolo 2009 se lo sognava!!
    @Rombotti–facevi prima a dire quali moto non hai avuto!!! 🙂 😉
    ps:una curiosita’…coasa significa “spallamento”???

  142. 46pacchik ma dai ora veramente……sembra che Rossi sia un pilota mediocre davvero……certo ora che è in difficoltà si fà presto a parlare :)!!!!!

    Lo ha detto uno che scrive su un blog…..ah beh!!!!!!

  143. 3pacchik: che mi ero rotto le palle. Di tutto o quasi e da un po` di tempo stavo pensando di andarmene dall`Italia solo per provare qualcosa di nuovo. Non avevo pero` possibilita`, ma quando si e` presentata (mio cugino, che ha mamma slovacca, ha ideato il ristorante a Bratislava), non ci ho pensato un attimo e sono partito.
    Diciamo che sono istintivo.
    Errata corrige : non ho posseduto una kawa zrx 750 (che nn esiste) ma una zxr (peraltro e` quella che vinse il mondiale sbk con Russel nel `93).

  144. Carpe diem rombotti!!!!!!
    Certe volte pensarci troppo è sbagliato 🙂

  145. Grande Rombotti!!!! Mi piacerebbe avere almeno un po’del tuo coraggio. Non tanto per cambiare paese eh!!
    Perchè qui dove abito non si sta’troppo male,ma anche perchè ho un figliolo di 10 anni che anche se non lo vedo tanto,avra’sempre piu’bisogno di me.E chi glielo elaborera’poi il motorino,!!!!quella rospa di sua mamma???? 😀 😀
    Mi accontenterei di cambiar lavoro visto che son 30 anni che marcisco in catena di montaggio.Credi Rombo’30 anni alla catena a bestemmiare contro il cronometro ti invecchia alla svelta!!Ma non trovo il coraggio di cambiare 🙁 🙁

  146. sulle prove di Jerez e il mignolo di Rossi.
    in realta’ Hayden sta coprendo le prove segrete che sta facendo Rossi sotto il tunnel Ginevra – Gran Sasso, lo stesso indicato dalla Gelmini in cui sono passati i neutrini piu veloci della luce. 😀

  147. SOLELUNA- Charlie’s Angels 46

    Beh, sono o non sono una Charlie’s Angel?? 😉

    A parte gli scherzi, l’ho letto più volte in passato, in diversi siti

  148. beh sole non voglio tirare sull’ambulanza ma se continua cosi poco ci manchera!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  149. Ah!!!se lo dicono i blogger……
    ma dai,siamo seri! volete che una cosa del genere non fosse arrivata all’orecchio di nessun giornalista se fosse stata vera??
    Se per questo tempo fa c’era anche un tale che affermava che Rossi si era ferito alla spalla provando la Ducati al mugello in gran segreto!!!

  150. Se ne dicono tante di cose………e lo sappiamo tutti, o ci crediamo davvero o non possiamo credere solo a quello che ci conviene!!!!!!!!
    Io cmq davvero non l’ho mai sentita o letta da qualche parte!!!!!!!!!

  151. Poi ci puo` anche stare… Enzo Ferrari diceva di Fangio che era il piu` grande di tutti perche` al tempo dei 5 mondiali consecutivi era stato il migliore a scegliere la macchina vincente. Il lavoro di un pilota a quei livelli e` diviso in due fasi: quella per arrivarci e quella per rimanerci. Un pilota veloce e “fuori controllo” come Stoner a fine 2006, considerato anche la non urgente necessita` di sostituire Edwards, puo` benissimo essere stato sottoposto a veto da Rossi. Anche se l`anno dopo, poi, e` arrivato Lorenzo, con due mondiali consecutivi in 250, quindi mi semmbra che il discorso abbia poco senso.
    @3pacchik: beh, io ero libero come un fringuello.Solo la band mi fece pensare, ma di musica nn si campa eheheheh.Se avessi avuto un figlio probabilmente nn l`avrei fatto.E comunque posso dirti che vivendo in un paese comunque vicino all`italia posso tornare praticamente quando voglio e anche il rapporto con mio padre e` molto migliorato, perche` abbiamo eliminato tutte le incomprensioni e le frizioni dettati dal condividere la stessa casa da trent`anni…

  152. Sì, ma forse nel 2007, visto che veniva dal secondo anno di difficoltà, non era esattamente nella posizione di mettere altri veti.
    Cmq. a parte il fatto che non mi pare nulla di che, non è qualcosa che esce fuori adesso. Davvero, mi è capitata di leggerla in altri articoli in tempi non sospetti.

    Del resto, Rossi è uno che ne capisce, avrà immediatamente intuito che il ragazzo è un fenomeno … 🙂

  153. No!!Stoner no!!E’troppo forte!!…disse il Vale intergalattico!!!
    Voglio quel”pippone”di Lorenzo come compagno!!!
    Bella scelta !!!!! 😀 😀 😉

  154. auguri Smeriglio….
    e visto che ci sono mi schedo pure io….
    nato 47 anni fa a cagliari
    181 cm x 80 kg circa
    capelli pochi… e brizzolati
    ex sposato e attualmente convivente con la mia dolce Balinese…
    due figlie (le cose migliori che ho fatto nella mia vita) di 22 e 25 anni
    ex militare (26 anni di servizio operativo) poi anche io per spallamento ho mollato tutto e mi sono trasferito in germania dove lavoro in un piccolo ristorante italiano come cuoco…
    hobbies: godermi la vita
    prospettive future: trasferirmi a Bali

  155. o porca miseria mostro, ma qui a Bali un lavoro da cuoco lo trovi in 5 minuti! cepat cepat datang dong…

  156. Ragazzi Rossi ha posto il veto pure al Consiglio di sicurezza dell’ONU per la guerra israelo-palestinese

  157. Ragazzi intanto vi ringrazio a tutti degli auguri, siete come sempre troppo gentili.

    @Jo: ma siamo sicuri che fosse Rossi con la Ducati nel tunnel di neutrini della Gelmini?? 😀 hahaha!!!

    @rombotti: complimenti per la fila di moto che hai avuto, manco un concessionario!!

    Ricordatevi una cosa…i cambiamenti fanno bene!!! Io ne ho subiti e fatti parecchi, e non mi lamento affatto della persona che sono, nonostante mi sia trovato nel letame ben oltre i livelli di guardia parecchie volte.

  158. @DJ Army: so che Rossi è colpevole anche della cancellazione di OC dai palinsesti delle TV….non glielo perdonerò mai…. 😀 hahahahahahahaha!!!!

  159. @ Dj

    beh, dai le prime serie di distretto (quelle con la Ferrari e la Pandolfi per capirci) erano ben fatte, anche se in genere anche io penso non ci sia paragone, quanto alle serie tv, tra le nostre e quelle statunitensi

  160. ale848 io le serie italiane evito di guardarle,se quelli sono attori io sono Napoleone 😀

  161. Concordo … l’unica bella, con ottime attrici, secondo me è Squadra Antimafia Palermo oggi

  162. @ale: no no per carità….mi è solo venuta in mente una cosa orribile a caso!!! bleah!!! no no no no !!!! per favore…

    Guarda che sono quello cresciuto con la Signora in Giallo!! ma non per Rossi, era la signora Fletcher, e dove andava lei moriva sempre qualcuno!!! portajella….arrivavo da scuola e a quell’ora mentre mangiavo mia mamma guardava quella!! ha ha!!

  163. Grande la Fletcher,lei e Colombo hanno fatto storia,anche se ho visto solo qualche puntata di striscio

  164. @ smeriglio

    ah ecco, infatti, mi suonava strano …

    La passione per OC non era compatibile con l’idea che mi ero fatta di te 🙂

    La signora in Giallo molto di più …

  165. Ciao ragazzi parlate di serie tv….beh a me piaceva molto “Prison Break”..lo avete mai visto?????
    Bellissimo!!!!!!

  166. si soleluna,troppo bella quella serie. cmq so tutte belle. Tornando a noi,quindi la Ducati non proverà a Valencia,visto che hanno sfruttato tutti i test a disposizione?

  167. @ soleluna

    anch’io la adoravo … una delle migliori, secondo me!!!

    e poi Wentworth Miller era bellissimo, il mio ideale d’uomo 😉

  168. no djarmy non puoi essere mai napoleone, tu dichiari 1.85 lui era appena 1.55 quindi sei troppo alto ti conviene subire le serie italiane.

  169. Dj aspetta….ha girato Hayden non Rossi…….lo stesso non hanno più test???
    Mi sto confondendo……

  170. soleluna mi sa di si. 8 giorni di test valgono per la Casa,non per il Pilota. Può darsi che mi sbaglio,ma li hanno esauriti

  171. Ma sai che in questo momento sembro sulle nuvole :)….
    ma perchè pensavo che valgono per il pilota??!!
    Cmq allora mi sa di si…….
    secondo me però hanno sbagliato a sfruttarlo adesso…

  172. Mizzica ma le altre case hanno a disposizione ancora quanti…5, 6 test????

  173. @Dj46-mi sa’che sia il contrario,8 giorni sono per il pilota non per la casa. I collaudatori possono provare,infatti la provera’ anche Checa se non sbaglio.
    Una cosa simile l’ha fatta la honda l’anno scorso facendo provare la rcv2111 a Jhonny Rea!
    Almeno son piloti

  174. Ah quindi son per il pilota….è giusto !!!
    Meglio cosi…..Vale allora ne ha ancora un altro a disposizione……..

    46pacchik anch’io so che forse e per fortuna proverà Checa…..

  175. 8 giorni di test con i piloti ufficiali,con i collaudatori possono farne migliaia se ce la fanno. Cmq ho detto che non ne sono sicuro,spero di sbagliarmi

  176. Si fratello praticamente, per come so io, ogni pilota ha a disposizione 8 giorni…poi ci sono i collaudatori che come dici tu possono farne quanti vogliono!

  177. @27Sole27CS–Si tratta di un altra regola del caz.. !!!!
    E nata con la scusa di contenere i costi,ma nella pratica non risparmi un bel niente perchè girare costa uguale sia che guidi un collaudatore sia che guidi il pilota titolare.
    Anzi…cosi’facendo ti devi pagare anche il collaudatore!Con la differenza che poi in pista a giocare sui centesimi mica ci va lui.
    E cmq io son piu’drastico!!!! Al bando tutti i divieti!!!! La classe regina deve rimanere tale,chi non ha soldi se ne stia a casa!!!Anche a costo di correre con solo 10 piloti!
    Son pochi????Ok,allora la chiudiamo in attesa di tempi migliori,sempre meglio di quelle cosa arraffazonate come sara’ la Moto1

  178. Che poi a cosa servono gli altri piloti che lottano per il 17° posto. L’anno prossimo prevedo una figuraccia con le CRT volute dalla DORNA,moto che si beccheranno 3-4 secondi al giro. Ma a che pro?

  179. In teoria i giorni di prove valgono per ogni casa e non per pilota. PEr i test collettivi come quelli di Valencia o Sepang non sono compresi in questi giorni quindi la Ducati girerà nel gp dopo Valencia. Almeno dovrebbe essere così…

    @DJ: le CRT? quali? la Forward si è ritirata e le altre case che si sono presentate praticamente hanno in mano il progetto del ponte sullo stretto….hai presente l’ing Cane? Ecco…

  180. Cioè smeriglio è come dice djarmy?
    8 giorni di test per ogni casa o
    8 giorni di test per ogni pilota?

  181. 8 giorni in totale tra i due piloti ufficiali. I tester sono liberi di girarci anche sui rulli come i ciclisti.
    Ma i test collettivi di valencia e sepang sono extra.

  182. Buongiorno-Admin perdonami ma mi viene da scrivere queste cose.
    Orami è da un anno che ho “messo su casa” da queste parti, in questo anno mi sono trovata bene principalmente per tre motivi:
    -articoli di tecnica, cronache di gara, niente gossip, storie di pista, racconti e opinioni;
    -nuovi amici, mi riferisco alla persone che scrivono articoli e alle peronse che commenatano (Danny, Alberto, Giorgio, Simone, Soleluna, rombotti) e vecchie e nuove conoscenze da me apprezzate.
    -per ultimo, ma non meno importante, nessun commento offensivo, fazioso, solo opinioni apprezzabili e qualche risata che non fa mai male!
    Ecco, io vorrei tanto che le cose continuassero in questo modo, che quessto sito non cambiasse mai linea di condotta.
    Io vorrei non dover leggere cose che mi fanno un po’ incazzare e altre cose che mi fanno un po’ dispiacere.
    Non voglio incolpare nessuno, vorrei solo che tutti facessimo uno sforzo comune per non diventare come altri siti dove non c’è sportività e non c’è rispetto.
    Non entro nel dettaglio di ciò che mi ha fatto un po’ incazzare, nè di ciò che mi ha fatto un po’ dispiacere, in primo luogo perchè rispetto le opinioni di chiunque ed in secondo luogo non mi piace la polemica.
    Dico solo una cosa perchè ci tengo molto.
    Io sono italiana e in questo paese ci vivo da sempre, amo il mio paese a cominciare da Nord per terminare a Sud, isole comprese; amo questo paese pieno di bellezze e con una storia antica e gloriosa che tutto il mondo ci invidia.
    Amo l’Italia perchè è un paese libero e democratico, amo l’Talia con le sue contraddizioni, con le sue differenze, con i suoi contrasti e con le sue sofferenze.
    Non sono disfattista e qualunquista e odio il disfattismo ed il qualunquismo.
    E’ vero che siamo in una situazione politica ed econimica difficile, ma io credo fortemente in noi italiani e nella nostra capacità di non arrenderci mai e di continuare a lottare per portare il nostro paese fuori da questa crisi; nel mio piccolo lo faccio tutti i giorni, impegnandomi nel lavoro e nella famiglia e mai, ma proprio mai, smetterò di crederci, mai smetterò di impegnarmi per la serenità del mio paese.
    Quindi per favore non denigriamo il paese in cui siamo nati, non serve a nulla e in più mi fa incazzare.
    Io sono una donna libera che vive in un paese libero, già mi basta questo per essere serena.

  183. Un saluto a tutta la famiglia rossi,in particolare a Simonaeffe…mi dispiace che le mie previsioni dell’anno scorso siano risultate così veritiere,comunque sono sicuro che x Ducati e Vale arriveranno tempi migliori,il mio ottimismo non a limiti.
    Condivido pienanente il tuo ultimo commento e mi aggiungo ai complimenti x l’ottimo sito.
    Ne aprofitto x salutare Trepacchi e Rombotti,e augurare una buona giornta a tutti.
    Bay Supernova27

  184. @caseyismore-Supernova27
    ciaooooooooooooooooo!!! Come stai? Alle stelle sicuro!!! 🙂
    Resta da queste parti dai, che non c’è solo la famiglia Rossi! 🙂 🙂
    Benvenuto!!!

  185. chère simona, j’ai lu ta mise au point que d’abord m’a fait rire, ma en la relisant je dois t’avouer, que ne m’a fait pas fait plus rire de tout,étant donne que je ne comprend rien de tout de ce que tu voulais dire. d’après toi critiquer rossi c’est dénigrer l’italie?
    tout d’en coup tout l’italie et ses ile sont miraculeusement belle, quand il n’y a pas longtemps tu écrivais que heureusement tu vivais dans une des seules régions que faisait vivre l’italie en dénigrant (en écrivant cela) une partie de cette italie.
    moi ( mémé si je réside a l’étranger), je suis italien( du sud je le précise) jusque au bout de mes ongles et ce n’est pas en faisant de l’ironie sur rossi que je dénigre mon pays natal,alors chère simona si tu as du cafard,je te conseille de lire un bon romans ou sortir pour faire la bringue.
    vraiment je ne te comprend pas, tu rejet et tu accuse tout ceux qui n’admirent pas rossi en les qualifiants de personne dénigrant l’italie?,de dire des bêtise et autres (style motorbrain), qui te foutent en rogne, mais en béatifiant des autres (style manziana) qui ont toujours des bons mots pour rossi en voulant mémé créer un fans club pour le remercier!!!!.
    tu te déclare démocrate, mais permets moi d’en douter, une démocrate accepte le critique de ceux qui ne pensent pas comme elle.
    pour te le démontrer je te rappelle un anecdote, il n’y pas très longtemps au sujet du dépassement de rossi sur gibernau en espagne lorsque exprimant mon opinion sur le dit dépassement, le qualifiant a la limite pour ne pas dire incorrect tu m’as traites “d’incongrument” mais peu apres smeriglio sur la mémé question il était du mémé avis que moi, mais la pas de réponse de ta part, bizarre no.

    attention, si je te répond ce n’est pas parce-que que je me sent visée,loin de la, ma seulement parce-que ces mise au point ou ces supplications me tapent sur le nerfs.

    j’ai ecrit ce commentaire en français pour ne pas être repris par dj pour mes erreur en italien,
    je pense que c’est la dernière fois que je comment sur le site,je te souhaite bonne continuation.ciao e buone cose.

  186. @terrasanta
    se non hai capito ciò che volevo dire, probabilmente mi sono espressa male. Capita.
    Valentino Rossi in quel post non c’entra nulla, non l’ho nominato e non avevo intenzione di nominarlo nemmeno fra le righe.
    Te sei fissato con Vale mica io!! 😆
    Il fatto che io viva in una regione che contribuisce in gran parte a sostenere l’economia italiana è un dato palesemente vero; con questa affermazione nessuno secondo me si deve sentire offeso, perchè è la realtà dei fatti.
    Chi vive e lavora in Lombardia, caro Nicola, non sono solo lombardi di nascita, ma di tutte le parti d’Italia e del mondo. Tutti insieme collaboriamo senza problemi! 🙂
    Quindi se pensi di farmi passare per razzista sei proprio fuori luogo oltre che in malafede.
    Tranqui Nicola, che di errori ne hai commessi un sacco anche scrivendo in francese! 😉
    La prossima volta prova col tedesco…occhio a non fare errori, che conosco pure il tedesco!

  187. Simona…purtroppo sono diviso dalla felicità immensa x Casey,e dalla delusione (anche quella immensa)x la Ducati.
    Confido nel 2012 x avere una felicità intera…il mio egoismo non ha limiti.
    Ciao

  188. W L’ITALIA !!!! W GARIBALDI !!!!
    meno chinotti per favore e torniamo al dunque, che tempi ha fatto Hayden a Jerez?

  189. @Caseymore-Supernova27—Ciao!!!!! benvenuto anche da parte mia!!! 🙂 🙂
    Che Stoner!!!Che Stoner!!!!!ma noi gia lo sapevamo eh!!!! 😉 😉

  190. C’è qualche anima pia che mi traduce il post del Compare???
    Conosco il Sammarinese e un po’di Italiano,ma son zero in Francese!
    Scusate ma son proprio “ignorantone”!!

  191. @Jo–L’ho gia fatto ma il traduttore mi ha risposto…ma va ‘fanculo!!!! 😀 😀 😀

  192. ??????
    la Simona ha sabotato il traduttore !!!!
    no va la’, da me ha funzionato, 3Pacchik sei sicuro di aver pagato la bolletta?

    guarda:

    cara Simona, ho letto la vostra attenzione che per prima mi ha fatto ridere, il mio a leggerlo devo confessare che non mi fa ridere più, perché non capisco nessuno di quello che significava. secondo voi criticare Rossi denigrare l’Italia?
    solo far saltare in aria in tutta Italia e la sua isola sono miracolosamente bella, non molto tempo fa, quando hai scritto che hai vissuto felicemente in una delle uniche regioni che ha fatto vivere in denigrare Italia (scrivere questo) parte di questa Italia.
    me (anche se io vivo all’estero), sono italiano (da sud potrei) anche dopo le mie unghie e non l’ironia che ho rossi denigra mio paese, poi simona costoso se si ha il blues, vi consiglio di leggere un buon libro o andare fuori e fare baldoria.
    Davvero non si capisce, si rilascia e si accusano tutti quelli che non ammirano persona rossi chiamandoli dispregiativo Italia?, Sciocchezze e altri (stile motorbrain) che si cura meno incazzato, ma beatificante altri (stile Manziana) che hanno ancora buone parole per Rossi anche creare un fan club per ringraziare !!!!.
    dice che sei un democratico, ma permettetemi di dubitare, si accetta la critica democratica di coloro che non le piace.
    per dimostrare a te ti chiamerò un aneddoto, non c’è molto tempo fa circa l’eccessiva Rossi su Gibernau in Spagna, in cui esprimere il mio parere sul detto in eccesso, descrivendolo come il limite di non dire che mi hai dato non corretto bozze di “incongruo”, ma subito dopo Smeriglio sulla stessa questione è stata la stessa opinione di me, ma nessuna risposta da voi, non strano.

    attenzione, se vi dico che non è perché, come mi sento in questione, lontano dalla mia solo, perché tale sviluppo o tali motivi mi ha colpito sui nervi.

    Ho scritto questo commento in francese per evitare di essere rilevato da dj per il mio errore in italiano
    Penso che sia l’ultima volta che commento sul sito, vi auguro buona fortuna

  193. @Jo-Va be’,ma ne capisco meno di prima!!!! 😀 😀
    Ci vuole un traduttore che riconosca il Franco-Pugliese!!!

    Scrz Cumpa eh!!!!! 😉 😉
    Provo con un traduttore infallibile che si chiama:RPCTF

    ps:altroche’se pago le bollette!!!!! 672€ di telefono ha pagato questo mese!!!!!

  194. E vai!!!Il software RPCTF ha funzionato alla grande,ma non avevo dubbi! D’altronde è prodotto in Italia mica in Cina! 😉 😉
    @Compare Terrasa’—non fare il patacca di non scrivere piu’ eh,ti vengo a prendere per le orecchie in Germania altrimenti !!!

  195. Nel 2002 (aveva 31 anni) lavorava come precario al cnr di Padova e guadagnava –netti- 22 mila euro all’anno. Il consiglio di amministrazione del dipartimento “ricerche teoriche e sviluppo applicativo” del MIT decise (12 voti contro tre) di assumerlo in pianta stabile, all’americana. “Proponetegli venti volte di più di quanto non guadagni adesso”. Si presentarono da lui con un contratto da 500 mila euro l’anno netti. Lui rifiutò.
    “Preferisco far ricerca in Italia e insegnare agli studenti per tirar su una scuola di pensiero” rispose agli esterrefatti americani “se vanno tutti via dall’Italia, qui, non succede più nulla. Del resto ci possiamo parlare tutti i giorni in video-conferenza. Ma io rimango in Italia”.

  196. www l´Italia (le tre w stano per viva, viva ma viva……)
    @jo dammi tempo di risolvere qualche problema che purtroppo ho qui in occidente e poi verro´ a farti da vicino di casa….

  197. Buongiorno a tutti…

    Jo lo sai che non lo sapevo che fosse stato un italiano ad inventare google??
    Spero che la ducati stupisca davvero………
    Quanto darei per ascoltare di nuovo l’Inno di Italia grazie a Vale 🙂 !!!!!!!!

    Terrasanta ma sempre arrabbiato sei 🙂 🙂 🙂 :)!!!!

  198. Ciao stella gemella! 🙂
    Buongiorno a tutti! 🙂 🙂
    Oggi niente gare…che peccato. 🙁

  199. Buongiorno a voi miei cari fratelli 🙂
    Niente gare e brutto tempo……….

  200. Sorellaaaaaaaaaaaaa che dici??? 🙂 🙂
    Sorella mai fare certe domande al fra’!!!!
    😆 😆 😆

  201. Non avevo dubbi 🙂
    Raga vi saluto, da me oggi c’è un tempo splendido, vado fuori a pranzo.
    Buon pomeriggio a tutti!

  202. Djjjjjjjjjjjjj ora ho lettoooooooooooooooooooooooo………..
    Adesso ho capito meglio lasciarti perdere và………. esci un pò anche tu che ti fa bene…… 🙂

    Ciao sorella divertiti……

  203. Veramente Google e’ stata fondata da Larry Page e Sergey Brin studenti alla Stanford University. La societa’ con quel nome famoso fu poi registrata il 7 September, 1998.

    Onestamente non vedo che c’entra un italiano in tutto questo.

  204. Aseb in pratica hanno sfruttato degli algoritmi che ha “inventato” questo italiano,ma come dici tu Google è stata fondata da ben altre persone

  205. Akloritmi di ricerca per i motori di ricerca ce ne sono parecchi probabilmente ad un certo punto hanno trovato che quello proposto da questo ricercatore italiano era molto valido. Da qui ha dire che ha inventato Google ce ne corre… 😀 😀 😀

  206. Smeriglio / 08/10/2011

    8 giorni in totale tra i due piloti ufficiali. I tester
    sono liberi di girarci anche sui rulli come i ciclisti.
    Ma i test collettivi di valencia e sepang sono extra.

    A mio modesto pare una fesseria, il limite nei test ai piloti ufficiali, senza confini. Altrettanto senza limiti è la fesseria ipocrita dei motori contingentati, per farli durare spendono molto più di un motore a corsa vanificando qualsiasi ipotesi di risparmio ma favorendo chi, vedi la solita factory che non nomino, ha maggiori disponibilità economiche da investire, e della benzina limitata che penalizza chi è più pesante e grosso e mette in mano alla solita factory e del suo strapotere economico un’arma per condizionare le corse a suo piacimento.

  207. Buongiorno buongiorno! 🙂
    Leggo sul giornale che l’anno prossimo di moto schierate in partenza ce ne saranno una ventina…4 Honda, 4 Yamaha, 4 Ducati, 1 Suzuki e…7 o 8 CRT!
    Ci son tutte le premesse per avere due campionati in uno! 🙂
    Che bell’idea. 🙁

Comments are closed.