Pubblicità

Anche in questo week end la concomitanza di MotoGP e SBK, costringe il sottoscritto a fare gli straordinari per voi lettori assetati di voti e giudizi. Ovviamente tra l’alzataccia per vedere i canguri, e il pomeriggio a litigare con la banda larga per vedere in diretta su internet Gara1 che La7 ha mostrato in differita non si sa perché, ho passato una notte a rimuginare e quindi oggi ho il dente avvelenatissimo! Quindi occhio che parto….e lo faccio con la SBK.

Portimao ha chiuso il Mondiale SBK 2011 e lo ha fatto in maniera spettacolare: la pista anche se nuova è molto diversa dalle solite Tilkate, e i saliscendi portoghesi hanno tirato fuori il meglio dai piloti. Il fine settimana di gara ha visto come protagonista il mercato piloti con un Checa che ha cambiato casacca 5 o 6 volte….vabbé, partiamo.

Carlos Checa – 9: nel week end era un po nervoso, tirato di qua e di la, prima BMW poi Ducati, poi forse BMW, poi Ural, Garelli, NSU e infine Ducati. Come al solito sono convintissimo che i manager ci abbiano messo lo zampino, ma Checa almeno è rimasto dove si vince. Infatti ottima Gara1, mentre in Gara2 ha aspettato un calo delle gomme degli altri che non è arrivato e si è accontentato. Ha vinto 15 gare quest’anno, ha lasciato fare anche gli altri….

Marco Melandri – 8,5: in gara1 dice di aver avuto un problema con la gomma posteriore difettosa, in gara2 si è rifatto. E’ vicecampione del mondo all’esordio ed è quanto ci si aspettava da lui; peccato che anche quando vince sembri sempre in preda ad un po di mal di pancia…..e ridi un po! E adesso si va dai tedeschi!!

Sylvain Guintoli – 8: ha sognato la vittoria in gara1 e ci è mancato pochissimo, se la sua gomma morbida fosse stata un pelo meno morbida ce l’avrebbe fatta, ma Checa quest’anno si è scoperto cannibale e c’era poco da fare. Prestazione convincente anche se tardiva, ma si è comunque guadagnato la riconferma.

Jonathan Rea – 7: un po stiracchiato perché mi sarei aspettato di più dal poleman, ma ha lottato bene e ha portato comunque a casa due ottimi podi. Vediamo se la nuova Honda 2012 lo porterà ai vertici definitivamente.

Eugene Laverty – 7: il voto è praticamente guadagnato d’ufficio per essere sopravvissuto a quella sbacchettata paurosa di gara1. In Gara2 ha provato a vincere e ne avrebbe avuto il passo, ma ha trovato un Melandri davvero infoiato e c’era poco da fare. Ora lo aspetta l’Aprilia.

Max Biaggi – 6,5: in gara1 ha fatto una rimonta strepitosa che non è riuscito a ripetere nella seconda frazione, ma il voto si abbassa per l’ingenuità del sabato a causa della quale ha compromesso le due gare che poteva finire a podio. Era di ritorno da un infortunio e va bene così, è ora di pensare al 2012.

Passiamo ora alla MotoGP, che nel week end appena trascorso ha eletto il nuovo Re della classe Regina anche se non c’è stato alcun passaggio di consegne ufficiale tra il campione 2010 e quello 2011 vista la defezione di Lorenzo a causa del brutto infortunio del warm up.

Casey Stoner – 10 e lode: vince, anzi, stravince in casa nel giorno del suo compleanno e si porta a casa pure il suo secondo titolo mondiale. A Phillip Island pare non avere rivali, fa traiettorie paurose e derapa sempre…. Porta la Honda a vincere il titolo dal lontano 2006, soprattutto evita ai giapponesi una figuraccia visto che questa 800 l’hanno volta loro e non ci avevano mai vinto. Grande, grandissimo, è di fatto entrato tra i grandi del motociclismo.

Marco Simoncelli – 9: finalmente fa vedere che anche lui merita il posto che ha con una gara intelligente e combattiva. Arriva secondo, ma contro al cannibale australiano era il massimo che si potesse fare.

Andrea Dovizioso – 8: lotta, sgomita, ci prova. Dovizioso pare essersi liberato di un peso e fa vedere una gara da combattente.

Dani Pedrosa – 5,5: mai incisivo, soffre moltissimo la pista e si fa beffare dai due italiani. Forse ha perso motivazione, forse avere in squadra uno che ti vince il mondiale al primo colpo mentre tu sei li che ci provi da 6 anni ti demotiva, fatto sta che prende parecchie randellate.

Colin Edwards – 6: da uno che ormai è un ex pilota non mi aspettavo un risultato così concreto. Porta a casa la pelle, e va bene così.

Valentino Rossi – 4: a Motegi non era stata colpa sua, ma stavolta ha sbagliato qualcosa. La moto non ne vuole sapere di curvare, ma dopo una stagione intera possibile che i mali della Ducati non siano ancora saltati fuori?

Alex DeAngelis – 9: gli serviva un buon risultato per trovare una buona sella in vista del 2012, l’Australia gli sorride e lui risponde. Bella la lotta con Bradl che a momenti lo stende!

Marc Marquez – 8: sarebbe da lode per la rimonta incredibile che ha fatto, ma la stupidata fatta in prova è gravissima. E’ giovane e ancora in corsa per il titolo, e la MotoGP lo attende.

Fuorigiri – 0: vergognose le parole di Cereghini (“moto di merda” dillo davanti a Preziosi), solo per questo andrebbe chiuso un programma che di costruttivo ha ben poco e che anzi mette zizzania tra tutti. Lasciamo perdere….

Jorge Lorenzo: nessun voto ma un saluto e un augurio di pronta guarigione per l’infortunio abbastanza serio che lo ha costretto a saltare la gara. Jorge è sensibile agli infortuni e spero si riprenda senza ulteriori conseguenze.

Pubblicità

104 COMMENTS

  1. Smeriglio non condivido i commenti di fuori giri, ma la moto (Ducati) sembrava davvero in crisi di gomme, sul rettilineo principale le altre moto (Honda) uscivano ad una velocità di almento 20/30 km/h in più a giudicare dalla facilità del sorpasso a metà rettilineo.

    Reggiani e Meda parlavano di differenza di potenza ma credo si tratti di differenza di tenuta in curva e motricità in uscita

    a te la parola!!

    Andrea

  2. @Andrea: a me “fuorigiri” non mi è mai andato molto giù, e poi sentire certe cose mi da veramente fastidio. Un giornalista non dovrebbe permettersi di dire certe cose visto che comunque la Ducati sta investendo milioni di euro. Tutto qui.

    Sul discorso Ducati-Gomme la Rossa è sicuramente quella che le usa peggio. Ne abbiamo parlato spesso nel blog, ma la Ducati praticamente le gomme non le scalda. Reggiani e Meda parlavano di potenza e in parte hanno ragione perché la D16 ha perso parecchia potenza nel corso degli anni a causa dei regolamenti sempre più restrittivi. Però in uscita dal lungo curvone ieri il problema era anche la percorrenza e si vedeva bene effettivamente.

  3. x me smeriglio avrei dato a lorenzo 10 x la stagione che ha fatto(e non solo gli auguri).

    x la sbk avrei maggiorato il voto a biaggi anche x la cabarbietà che ci ha messo nel volere riacciufare il suo mitico numero 3

    ora vorrei rispondere a simona charlie engels 46(uffa come è lungo questo nik), x quello che ha detto a cesare, capita pure a me di leggere notizie su altri siti e riportarli qui, a me pare che venendo su girnali motori non si sia firmato una clausola di riservatezza, perbacco siamo in italia dove grazie a dio si è democratici e non mormoni.

    ciao giovane ragazza (senza offesa, hai ammesso tu che non sei vecchia)e buona giornata

  4. @laurent: eh non correre, la stagione mica ancora è finita! Poi arriverà il pagellone della stagione, e allora li darò i voti…o i numeri, una delle due! 😀

    Si su Biaggi condivido, è che i miei voti vengono dati di getto, senza pensarci, poi se ne discute….è una mia follia, una delle tante…porta pazienza.

  5. Ciao Smeriglio pagella mica tanto folle direi quasi ordinaria 😀 😀 😀 😀 scherzo eh come dice sempre 3pacchik.

    Casey penso che nelle prossime gare essendosi liberato da questo sforzo di agguantare il secondo ed ultimo titolo 800 con gran gioia sua di Suppo e della Honda, ora si rilassa e dalla prossima gara da un secondo a giro a tutti 😀 😀 😀

    A Vale non dari voti, non sta partecipanto al mondiale. Si sa che cosa sta facendo prova e riprova poi in gara ci riprova di nuovo, anno da lasciar perdere.

    Sta di fatto che la vedo dura anche per la nuova mille, se poi veramente viene fuori una cosa inedita nel dopo Valencia, non e’che hanno comunque molto tempo, quello che raccolgono di dati puo’ ma anche ma puo’ non essere indicativo. Spero per la Ducati e per Vale un bel 2012 con 5-6 piloti a lottare in testa a moto pari, visto che tutti cominciano teoricamente a moto pari, sia ufficiali che privati.

    Il passaggio di Laverty in Aprilia mi sembra molto valido ed interessante potrebbe essere una gradita sorpresa.

    Purtroppo penso che Macho in BMW si piantera’, spero di sbagliarmi, ma non e’ che lo vedo molto con la mentalita’ tedesca e la gestione del team ufficile se non cambia potrebbe incasinargli la vista visto che Macho in genere non brilla di ottimismo.

    Se poi vogliamo essere lunedi-cattivi, in Kawa ha chiuso il team, in Yamaha pure… in BMW ? 😀 😀 😀 😀

  6. che giornata ieri…

    Mi sono commossa al sentire che Lorenzo non avrebbe potuto prendere parte al GP, mi sono commossa (questa volta per la gioia) nel vedere Casey in piedi sulla moto al parco chiuso, mi sono commossa nel sentire le parole di Leoni e di Piero…
    Da ieri, sul mio balcone, sventola la bandiera australiana!!!

    Smeriglio, avrai anche il dente avvelenatissimo, ma il risultato è perfetto 🙂

    (posso aggiungere come sempre o ti monti la testa?? 😉
    )

    Di Fuorigiri che dire? Vergognoso sentire Cereghini che dà quella definizione della Ducati e brutto vedere Rossi che ride o sorride all’ascolto delle sue parole…
    Qualcuno spieghi ai questi pseudo esperti che non siamo al bar!!! Non si possono sentire certe cose …

    Concordo con Aseb su Casey nelle due gare che restano … o, almeno, spero che sia così 🙂

  7. Buon pomeriggio a tutti…
    Per prima cosa vorrei dire a Smeriglio, come la maggior parte delle volte, concordo con te…però a Vale ormai lasciamolo perdere cm dice Aseb, tanto oramai la sappiamo tutti la situazione 🙂 :(!!

    Poi vorrei anch’io dire la mia sulla frase detta da Cereghini…intanto anche lui stesso si è scusato su sportmediaset…ma nonostatnte questo mi faccio una domanda che rivolgo soprattutto ad Ale848 visto che tifa Stoner?
    dal 2008 al 2010 ogni volta che Stoner cadeva la tua frase qual è stata???
    Certo certo, lo so che cmq li è una trasmissione, Cereghini è un giornalista e non avrebbe dovuto, ma purtoppo è una frase che penso staranno dicendo in molti…io da ignorante ieri ho visto un normalissimo sorpasso, e dopo aver passato Bautista ecco che ha perso l’anteriore….ma di chi cavolo è la colpa? della moto? di Vale? allora beh scusatemi ma anche gli altri anni, se la colpa è di Vale, la dobbiamo dare a Stoner! Ma io non credo che IN QUESTO CASO la colpa sia di Rossi…..(nonostante il suo stile non sia cosi compatibile con la moto)!
    Ecco io credo che in molti vorrebbero vedere una Ducati competitiva, anche i non tifosi di Vale, e quando Rossi osa di più ecco che succede……a me disp. se qualcuno si è offeso ma alla battuta mi è venuto da ridere anche a me…ho sorriso per come Cereghini l’ha detta, inaspettata, e penso che per Vale sia la stessa cosa, non trovo altre spiegazioni perchè non posso credere che la battuta sia stata fatta per “offendere” la Ducati, (visto soprattutto quello che stanno facendo)e soprattutto che Valentino abbia riso per offendere una moto che guida, una moto che ha scelto lui…..ha semplicemente fatto ridere l’intera frase, come è stata detta (per me)….ma nonostante questo comprendo chi si è sentito offeso e mi ha fatto piacere leggere le scuse di Cereghini!!

  8. @soleluna: sulla risatina di Rossi non darei troppo peso personalmente, una cosa detta in maniera estemporanea può far sorridere e via.
    Però Cereghini quella cosa l’ha detta nonostante avesse avuto parecchio tempo per pensare cosa dire e come….e non si fa.

    Sul discorso Stoner-Rossi e le colpe sulle cadute concordo con te: Stoner andava in terra tirando ed era a causa della moto così come per Rossi.
    Nota mia polemica: Stoner però lottava per le posizioni di vertice e non con la Suzuki di Bautista, ma questa è un’altra cosa e, come dici tu, la Ducati è incompatibile con quelli che non si chiamano Stoner o che non guidano come lui.
    Per me il termometro rimane Hayden, anche lui cresciuto con le moto di traverso, ma che comunque ricava poco…

  9. SOLELUNA- Charlie’s Angels 46

    Non lo so, soleluna, io non ho riso per niente … e, secondo me, non avrebbe dovuto farlo nemmeno Valentino, considerato che da quella azienda è stipendiato e che sempre quella azienda sta facendo i salti mortali per accontentarlo nelle sue richieste …

    Mi chiedi cosa pensavo gli altri anni … Ho sempre pensato che la Ducati avesse dei limiti, nonostante tutti fossero concordi (Cereghini in primis!) nel dire che era al livello delle altre moto … e questa cosa mi è parsa ancora più chiara dopo la caduta di Le Mans 2010, in cui Casey non stava affatto spingendo troppo. Neppure lui riuscì a spiegarsi il perché (vi ricordate come era disperato?) e all’indomani, se non sbaglio, puntarono il dito, guarda caso, sulle gomme…
    Ciò nonostante non ho mai pensato, mai, che fosse una moto di merda … non sai il nervoso quando cadeva, ma non l’ho mai pensato, né detto.
    Inoltre, Cereghini non è al bar con gli amici o davanti alla TV come me, è in TV e sta svolgendo il proprio lavoro …non è la stessa cosa.
    E quello che fa ancora più arrabbiare è che lo stesso Cereghini, fino a Valencia 2010, andava ripetendo che le 3 moto si equivalevano … ora la moto è quello che sappiamo (e che non voglio ripetere).

    Dici “anche gli altri anni, se la colpa è di Vale, la dobbiamo dare a Stoner”
    Ma la colpa è sempre stata data a Stoner, sempre da quasi tutti !!!!
    A quanti di voi, sinceramente, è venuto in mente che potesse essere la moto la causa delle cadute? Quante volte avete sentito un commentatore dire che forse il problema stava nella moto o nelle gomme e non nella voglia di strafare del pilota o nella sua inferiorità psicologica?
    Quante? Pochissime, e non certo da quelli che gravitano nel mondo mediaset (Temporali a parte).

    Mi dispiace, io resto della mia idea, con riguardo a Cereghini, i cui interventi, peraltro, quasi mai condivido.

  10. Buonasera a tutti. Belle le pagelle. A Rossi il voto si deve dare eccome.E` piu` giusto non darlo ancora a Capirossi, ma a Rossi il voto gli va dato e basso.Anche un po` meno basso,comunque.Piu` che altro perche`e` da inizio campionato che riescono a trovare un assetto accettabile solo nel warm-up, quando lo trovano…
    D`accordo pure su Stoner.Gran campionato, grande prova di forza.Bene Simoncelli, finalmente concreto, e secondo, anche se senza Lorenzo…
    Sulla sbk…non ho visto le gare…aspetto il pagellone.
    Su Cereghini la penso come Smeriglio.Se lo e` appuntato sul blocco appunti al 14esimo giro. E quell`altro showman “battilalinguasultamburo” di “Bobby e se?…” ?
    Lui lo sapeva cosa c`era scritto in quel foglietto, magari ci hanno pure pensato se dirlo o no….
    Checche` se ne dica dentro a quello studio si va in una direzione precisa.L`intervista a Biaggi di Beltramo in diretta fu un`altra perla della banda di questo livello qua.
    Divertente poi, ricordare il consiglio incitatorio di un ispiratissimo Cereghini, nel giugno dell`anno scorso incitare a gran voce Valentino verso la Ducati in diretta tv dopo un gran premio. Facce di Bronzo.

  11. Qui c’è una discussione seria, non vi arrabbiate sorelle! 🙂
    Io non ho visto Fuori giri, avevo troppo sonno… 🙁
    Mi dite che cosa ha detto Cereghini per favore?

  12. ho ascoltato adesso cereghini e direi che lui mi sembra un pezzo di quella moto li’, proprio come l’ha spiegata lui. che pirla….

  13. e poi a me sembra che sia partito il posteriore, quindi direi che ha aperto il gas troppo presto, tu smeriglio cosa ne pensi?
    sulle pagelle niente da dire, riflettono anche il mio pensiero.

  14. Grazie Rombotti, ho visto ora, prima non riuscivo a vedere il video.
    @Ale
    ma davvero pensi che Cereghini volesse offendere Ducati? Dai, era una battuta e si capisce chiaramente! Tra l’altro se la vedi come ha scritto ora jo, altra possibile interpretazione, allora Cereghini ce l’aveva con Rossi e Burgess!!!
    Vale si è messo a ridere, è stato il primo a capire che era una battuta!
    Io penso che siano più pesanti le parole di Valentino nei confronti della Ducati che quelle di Cereghini.
    E poi che peso vuoi che abbia sulla Ducati Nico Cereghini?
    Lo sappiamo da anni che quasi tutti i giornalisti del motomondiale adorano Valentino (mica solo quelli di sportmediaset), caspita li fa lavorare alla grande da 15 anni! Dai che non mi piace nemmeno scrivere ‘ste cose…se penso che in Italia non c’è un giornale o un telegiornale, sia sul web che tradizionale, che non scriva delle cose ben peggiori su chi comunque ha un ruolo istituzionale ed è stato votato dalla maggioranza degli italiani, figurati se mi preoccupo di una cazzata detta da Cereghini!!
    E non prendiamo tutto così sul serio!
    Stoner ha vinto il titolo mondiale!!!!!!!!!!!!!!!! Un po’ di allegria!!! 😆
    Che fra un po’ parlerò di quello che penso del vecchio bonomio Stoner-Ducati…non oggi, non è giusto, oggi si festeggia!

  15. @jo: Rossi è caduto in rilascio nel momento di riprendere il gas. I freni gli aveva già mollati, evidentemente si è alleggerito l’anteriore, si è caricato il posteriore ed è scivolata via quasi in contemporanea.
    A me pareva fosse partito prima il posteriore a dire il vero.

    Cereghini ha fatto un pezzo sul blog mediaset di scuse. Ci stanno tutte, mi sembra un gesto corretto di onestà intellettuale.

  16. @ale848 – Charlie’s Angel 27
    io ho sempre saputo che l’ingaggio a Valentino lo paga lo sponsor e credo di non sbagliarmi.

  17. @ simo

    guarda, sono allegrissima, come puoi ben immaginare 🙂 🙂

    ma ho preso lo spunto di Smeriglio con il voto a Fuorigiri e la richiesta di spiegazioni di soleluna per fare un commento.

    Cereghini non ha nessun peso, certo, ma il suo intervento l’ho trovato penoso, tutto qui …perché è un professionista e non si può sempre dar fiato alla bocca come se niente fosse. E, sai, siccome in un modo o nell’altro, non fanno altro che ripetere la stessa cosa dall’inizio dell’anno, non penso fosse solo una battuta. L’intento non è certo quello di offendere la Ducati, ma ovviamente difendere Valentino, però secondo me non cambia la sostanza.
    Quanto a Rossi, ho molte perplessità, infatti, circa il suo atteggiamento nei confronti della Ducati, ma questo è un altro discorso, troppo lungo, e ora devo assolutamente finire un lavoro 🙁

  18. Smeriglio, Ale848, rombotti
    su Cereghini anch’io dico che essenso un giornalista non avrebbe dovuto e sono contenta perchè ha fatto le scuse che doveva…il mio pensiero si soffermava di più su il dito che hanno puntato a Rossi per la sua risata…ecco volevo dire che secondo me non ha riso per offendere l’azienda che gli dà i soldi….è stata una semplice battuta e che con tutta l’onesta a fatto ridere anche me…soprattutto per come è stata detta…quindi non capisco perchè dire che ha sbagliato…tutto qui!!!!

    Ale848 visto che dici che la colpa è stata data sempre a Stoner e che in molti hanno sbagliato in questo giudizio ( anch’io in primis…e lo dico perchè quando sbaglio e lo riconosco sono abituata a chiedere scusa) allora puoi capire che la battuta ha fatto sorridere….tutto qui, che poi Cereghini ha avuto il tempo di pensare se dirla o meno questo è un altro discorso!!!

  19. @ simo

    il problema non è chi paga … C’è comunque un rapporto contrattuale in essere tra pilota e società, che sia di lavoro piuttosto che di prestazione d’opera, con tutti gli obblighi che ciò comporta

  20. @ soleluna
    cavolo, ma tra dire che la moto ha dei problemi e quello che ha detto Cereghini ce ne corre!!!

    Visto il contesto, le difficoltà che Ducati ha, le critiche che le piovono da ogni dove, le sue stesse dichiarazioni (la moto non vuole superare) la sua risatina non fa altro che aggiungere benzina sul fuoco … ma, per carità, è solo la mia opinione, e vale tanto quanto l’opinione che Casey sia simpaticissimo!!!!!! 🙂

  21. @ale848 – Charlie’s Angel 27
    Il fatto è che noi non sappiamo nulla del rapporto contrattuale in essere e credo che non sapremo mai nulla, secondo me giustamente.
    Quindi parlare di ingaggi o cose del genere non lo trovo appropriato.
    Io so solo che lo sponsor ha un gran peso nella faccenda “vediamo di cambiare ‘sta desmo che Vale la deve guidare per vincere”, perchè ho letto una dichiarazione dello stesso sponsor tempo fa sul giornale.
    Sto guardando la gara Mugello 2009…tanto per tirarmi la zappa sui piedi! 😆 😆

  22. Ma Ale non ti sto dicendo che Cereghini ha ragione….
    Valentino o lo ami o lo odi……lui è solito fare battute, è cosi lo ha sempre fatto…non scopriamo adesso l’acqua calda :)……quella è stata una risata spontanea, si vede ha fatto sorridere anche me ti dico……non capisco perchè non potrebbe essere cosi!!!!!!

    Ale capisci che è impossibile solo a pensarci “offendere” in questi termini una moto che guidi…..e poi, con tutto questo casino, vedrai che non finirà qui la storia con Vale!!!!!

  23. in sbk non invidio max biaggi laverty sarà un vero osso duro…..concordo con le pagelle e mi auguro che rea l anno prossimo maturi riguardo la motogp bene il sic non me l aspettavo per stoner non ci sono più aggettivi una stagione strepitosa

  24. simona

    Forse sono io che non mi spiego, l’ingaggio infatti non c’entra nulla. Ho riassunto in due righe (azienda da cui è stipendiato) il mero fatto del rapporto di lavoro o affini tra Rossi e Ducati, ma il mio discorso sarebbe lo stesso anche se fosse pagato 300.000 euro

    @ soleluna,

    non lo so, ma non mi sento di escludere che il pensiero di Valentino non sia molto diverso da quello espresso da Cereghini … In ogni caso, sono punti di vista, non sto dicendo che il mio sia giusto … ma è questo.
    Che ci posso fare?

  25. Buonasera a tutti i fannulloni!!!!
    @Smeriglio–Come dice Rombotti non ascoltare che dice che il Vale non va’ votato!!!!Chi è il piu bello lui???? Anzi,qualsiasi voto gli vorrai dare togli un altro 0,5 che se lo merita!!;) 😉 😉
    @27Sole27–Io quando cadeva Stoner non ho mai detto..”Che Moto di Me..a”!!!Tiravo dei gran bestemmioni e chiusa li’!!! 🙂 🙂 :)Quando si va forte puo’starci la caduta,e da che ricordo quest’anno è la prima volta che sento sempre e solo dare le colpe alla moto per le cadute di chi la guida!
    Sul caso”Cereghini” mi sembra che si stia facendo un processo al processo!!!E’risaputo che a mediaset son tutti dei ragionier fantozzi al servizio del megapresidente!!! 😀 😀
    Mi sembra un po’da scemi prendersela per un uscita fuori luogo ,come mi sembra ancor piu’da scemi dire..ok si è scusato!!!tutto a posto!! Ma che importanza ha!!!!
    E poi chi paga paga!!!! L’altro giorno quando son passati sopra ad un piede col muletto al mio capo a mo mi strozzo dal ridere!!! Che ci dovevo fare???? 😉 😉 😉

  26. Ciao 3pacchik! 🙂
    Ora ho capito perchè eri sparito….che ti strozzi dal ridere davanti al capo??? 😆 😆
    Ti hanno mica messo in cripta? 😆 😆

  27. in definitiva
    se ho ben capito, siam tutti un po’ scemi, 3Pacchik …

    Mi sa che hai ragione… 😉

    Almeno sei contento?

  28. Ciao Ale848— Certo!!!! Azzuffarsi per quel racchione di Cereghini è proprio da scemi!!!! 😀 😀 😉
    Ovvio che ho ragione..i Stoneristi han sempre ragione!!! 😉 😉
    Contento no!!!,Contentissimo!!!!!!!Sai,ho anche studiato un modo per allungargli la carriera!!!
    Ma lo diro’piu’avanti. 🙂 🙂

  29. 46pacchikV.R.XSEMPREILNUMEROUNO ciaoooo!!!!!!!
    Riguardo al tuo post forse era meglio che te la prendevi con la moto quando Stoner cadeva 🙂 :)……e poi quando uno si scusa significa che riconosce di aver sbagliato!!!!!!!!

    E inutile continuare………

  30. @ 3Pacchik

    ecco, questa mi pare una cosa molto intelligente … 🙂

    mi vien già male a pensare di non vederlo più in pista … confido nelle tue idee geniali allora 😉

  31. @27Sole27CS—Ma come potevo prendermela con la moto??
    Quella era la migliore del lotto si diceva!!!:) 🙂 🙂
    Ascolta Sole,seri ora.Io quando cadeva Casey non mi sono mai posto il problema se fosse colpa sua o della moto!E questo anche con gli altri piloti per qui ho tifato.Mi incazzavo,tiravo due urlacci,magari un pugno sul comodino,ma poi era finita li’…non stavo ad analizzare!!
    E le scuse fatte su richiesta degli altri non valgono granche’…

    @Ale848–Tranqui che ho bell’e pronto l'”Uovo di Colombo”per il ns Casey!!!! 😉 😉 😉

  32. 46pacchik….la ducati dal 2008 al 2010 non è stata proprio la migliore del lotto…….di fatto Casey cadeva sempre ed è qui che dico che magari, sapendo che questa è una moto difficile che nessuno riusciva guidare, uno dopo ogni caduta diceva qualcosina….oh magari mi sbaglio eh!!!!!!

  33. @27Sole27CS–Ehi cuginetta!!!Non t’arrabbiare ,ma mica capito cosa intendi dire!! 😉 😉
    Perche hai messo una canoa come avatar?

  34. Uff ma quale canoa ah ah ah ah ah!!!!!!!

    Cmq Cugino intendo dire che essendo la ducati una moto diversa dalle altre e avendo capito che il problema non era Stoner, penso che ad uno gli viene da fare qualche commento durante le cadute del proprio pilota…ho pensato che magari anche voi con Casey lo abbiate fatto…..ma posso anche sbagliare!!!!!

  35. E mo’ basta eh! Mi provocate? 😆 E allora ecco la prima puntata della saga:
    -Stoner e le sue cadute
    Laguna Seca 2008 – caduta di Stoner – domanda: colpa di Stoner o colpa della Ducati?
    Stoneristi a voi la risposta please. 😉

  36. @Simona–Colpa di nessuno!!Era destino che uno dei due finisse a terra!! All’epoca Rossi era baciato dalla fortuna(vedi cavatappi)Quel giorno la malasorte ha preferito Casey!!! 😉 😉

  37. Ma infatti, Cereghini ha detto la sua ca..ata delle 8 del mattino(non che in passato ne ne avesse dette altre, ricordate la boiata del serbatoio nascosto nella desmo di Casey?), ma a questo punto e’ giusto non dargli piu’ importanza. Invece la cosa importante e’ un altra: che TUTTI hanno finalmente capito che per guidare in maniera soddisfacente il desmo-mostro devi avere qualità fuori dal comune. Meglio tardi che mai, in questo devo ringraziare il nove volte campione del mondo; se non fosse andato in Ducati, nessuno avrebbe riabilitato Stoner e nessuno avrebbe riconosciuto che e’ l’unico in grado di guidare la moto di Borgo Panigale. Quindi grazie a Rossi, per aver illuminato tutti quegli im..cilli che fino a poco tempo fa sputavano sentenze e condannavano senza appello il fenomeno Australiano. Questa rivincita e’ una goduria pazzesca e vedere i giullari di Italia 1, arrampicarsi sugli specchi per provare a giustificare la stagione fallimentare del n° 46, non ha prezzo! Quindi aspetto con impazienza altre sparate senza cervello, da parte del circo di Mediaset. Se non ci fossero bisognerebbe inventarli……..hahaahahahhhah

  38. 27hrc qualità fuori dal comune che lo hanno portato a vincere due mondiali….a dispetto di un fallito come Valentino!!!
    Intanto ti pregherei di non usare certi termini…..
    Ma cmq vi comprendo dopo anni e anni e giusto lasciarvi sfogare, la cosa brutta però sai qual è che vi sfogate offendendo terze persone!!!!
    Buona serata!

  39. @46PacchiK46-VALE-NEL-CUORE-X-S
    ma insomma, da quando in qua sei più veloce della luce???? 😉
    Non ci siamo non ci siamo, non è la saga dei Successi di Rossi, ma Stoner e le sue cadute!
    Rispondere alla domanda in modo pertinente please! 😆
    Com’è che Vale è preso in mezzo sempre, anche quando non c’entra nulla? Anzi no, in questo caso c’entra eccome! 😉

  40. Sole, leggi bene prima di arrivare a conclusioni affrettate. Non ho detto che Rossi e’ un FALLITO, ma che la stagione in Ducati e’ FALLIMENTARE. Sono due cose ben distinte e diverse. Mai mi permetterei di dare del Fallito a qualcuno, specialmente se si chiama Valentino Rossi.
    Ma perche’ dovete prendervela sempre anche quando non si offende nessuno? Perche’ rigirare sempre la frittata e considerare ogni commento che non sia pro-rossi, un crimine di lesa maestà? Io spesso scherzo e mi diverto a prendervi un po’ in giro, ma se la tua reazione e’ questa smetto subito e vi lascio commentare tra di voi la “SPLENDIDA” stagione di Rossi in Ducati. Non c’e’ problema, non devo scrivere per forza….Notte e buona serata a te.

  41. @27HRC
    non fare il permalosone adesso! 🙂
    Hai letto la prima puntata della saga su Stoner? Che ne dici? 😉

  42. 27HRC ho dato io del fallito a Rossi con ironia leggendo le tue parole…quando dico abbassa gentilmente i toni faccio riferimento alla parola imbecille!!!!!!!!

  43. E poi dai 27hrc nessuno può dire che la stagione ducati-Valentino è stata splendida…….

  44. Questa volta concordo e mi schiero pienamente dalla parte di 27HRC. Forse ha detto la cosa in maniera un po colorita, e non mi piace molto il pensiero che si “goda” delle sfighe altrui, ma effettivamente è così.
    Non bisogna sempre per forza giustificare, trovare scuse….spesso era la stessa Mediaset che cercava scuse per giustificare Rossi quando persino Rossi era il primo a dire di aver sbagliato o altro.
    Questa è una cosa che ha sempre dato fastidio anche a me.
    E non ha dato del fallito a Rossi, ma ha detto che ha fatto una stagione fallimentare, ed è vero, e a questr punto non so cosa aspettarmi per il 2012.
    Il valore di Rossi non è di certo questo, ma Stoner ha fatto bene a incazzarsi quando gli davano del matto perché era seduto su una moto a detta di tutti superiore…

    Mi ero scordato della boiata galattica del serbatoio nascosto della Ducati!!! Omammasantissima…..quella era mitica….

  45. Ripeto smeriglio…….ho dato io del fallito a Rossi con ironia leggendo le parole di 27hrc….che mi sembrano molto provocatorie scusami!!!!!!
    Nessuno e ripeto nessuno può dire che è stata una bella stagione quella di Valentino quindi almeno io, non mi sembra di aver mai giustificato!!!!!

  46. Siccome quasi tutti i tifosi di Casey sono sbucati nel 2007, prima non se ne vedeva traccia, pensate che nel 2006 non esisteva nemmeno un sito su Casey Stoner, è chiaro che ogni tanto il dubbio assale , ma hanno tifato per Casey dall’epoca della 125,250,1000 oppure hanno aspettato che inbroccasse una moto decente come la D7 ?

    Poi è evidente che Casey ha avuto una fortuna notevole, che ci sta se si vuole vincere un mondiale, nel 2007 e nel 2011, su due moto che non erano sicuramente state disegnate per lui.

    Non è che è montato su di una Ducati D7 nel 2007 le ha prese dalla Yamaha e poi nel 2008 a forza di aggiornamenti le ha date alla Yamaha & C. per poi miglorare ancora di più nel 2009 e 2010 sempre dandole di santa ragione alla sudetta Yamaha.

    Mi sembra che sia accaduto il contrario, tanto è vero che è dovuto emigrare alla HRC già ben messa a fine 2010 per darle a tutti di santa ragione e qui ci sta sicuramente il suo manico perchè ne Dani che Dovi riescono a tirarne fuori prestazioni da vincersi un mondiale. Il che la dice lunga sul fatto che le vere due contendenti al titolo per questi cinque anni di classe 800 sono state la sola Ducati e la sola Yamaha.

    Aveva ragione Valentino quando nel 2009 disse che quella HRC era da mondiale, si vede che Casey lo ha ascoltato ed ha fatto bene, si è eviato un 2011 allo sbando anzi lo ha fatto diventare il suo miglior successo di sempre.

  47. …se poi dare dell’imbecille a chi non pensa che Stoner sia super…sia giusto…allora ok!!!!!!

  48. Ho letto la prima puntata. In quel caso la colpa fu di Rossi. Nel senso che fece un sorpasso talmente imprevedibile, che destabilizzo totalmente Casey. La Ducati nel 2008 era una gran moto e solo l’inesperienza di Stoner, legata alla bravura del 46, gli impedirono di vincere il campionato. Quella curva fu lo spartiacque della stagione. Se Rossi, invece di rimanere in piedi fosse caduto, be’ il campionato sarebbe finito a Laguna seca. Comunque sbaglio’ anche Casey. A mio parere quella fu la piu’ bella gara di Rossi che io abbia mai visto. So che non siete d’accordo, ma per me e’ cosi’.
    Poi sole, non mi arrabbio per cosi’ poco…ok?
    Grazie Smeriglio, hai capito esattamente cosa intendevo.

    Adesso aspetto la seconda puntata della saga……non farmi attendere troppo….

  49. Sole, gli imbecilli erano quelli che sentenziavano senza sapere nulla. Quelli che criticavano per partito preso, quelli che parlavano dei soliti problemi psicologici, quelli che condannavano un pilota perche’ stava male, quelli che dicevano che la Ducati era una gran moto e chi la guidava non sapeva stare in piedi……e potrei continuare per ore. NON ho mai ritenuto imbecilli quelli che non considerano Stoner un fenomeno, questo non l’ho mai scritto ne detto.

  50. Allora non ti capisco 27hrc…
    le cose mi sembrano un pò simili….
    tu dici che è imbecille colui che sosteneva che Casey non era un buon pilota perchè cadeva (e altro)…..
    e io dico che tu sostieni che l’imbecille è colui che non considera Stoner un buon pilota……

    Non sembrano un pò uguali i discorsi???boh!

  51. @27HRC
    non hai capito un tubo!!! 🙂
    Oppure non hai voluto capire… 😉
    Ora mi sorge spontanea una domanda seria, anzi due:
    -Perchè nel giorno della vittoria del mondiale di Casey Stoner gli stoneristi parlano di Valentino Rossi?
    -Perchè se nessuno su questo sito, ripeto su questo sito, ha mai, ripeto mai, parlato male di Casey Stoner, fai certi commenti sui presunti imbecilli che qui manco ci hanno mai messo piede? Tra l’altro non sei l’unico…
    Guarda che son davvero due domande serie, io sarò un po’ tarda, ma proprio non trovo una risposta sensata.

  52. @Smeriglio
    ma chi diceva che la Ducati era superiore?
    Io sinceramente, 2007 a parte, non me lo ricordo.

  53. Effettivamente sorella il tuo discorso non fa una piega.

    Buona notte a tutti! 😉 😉

  54. @Aseb–Scusa ma ci sarebbe qualcosa di male se uno avesse iniziato a tifare Stoner “solo”dal 2007??? La maggior parte delle persone non la guarda nemmeno la 125 e la 250!!
    Anch’io mi metto tra quelli che ha iniziato ad amarlo dal 2007! Che problema cè????
    Anche su Marquez ora dicono tutti…Che Fenomeno!!!Mica lo dicevano pero’quando ancora era un bambino che correva con la KTM ed erano piu’ i danni che faceva pero’facendo intravedere che aveva il DNA del Campione!!

  55. Va be almeno tu lo ammetti che finto di tifare Biaggi in MotoGP sei passato su Casey, il che ti fa onore direi, anche prche’ tifi sempre Biaggi in SBK.

    Quello che mi sorprende e’ che tutti questi tifosi di Casey se ne sono accorti adesso che guida divinamente e fa delle cose molto toste su di una GP e gaurda casa paragonandolo a Valentino. Devono sopratutto ringraziare GiornaleMotori dove abbiamo sempre cercato di spiegare le doti di Casey e quelle di Vale cosi’ come di tanti altri con toni sicuramente pacati.

    Che dicano di Marc che sia un fenomeno me ne puo’ fregare di meno, pensa che io non ho mai definito un fenomeno Valentino Rossi ti pare che definisco un fenomeno Casey o Marc ?

  56. @Aseb—Scusa una domanda….ma perchè in alcuni avatar hai il diavolaccio e in altri il maggiordomo???? 😀 😀 😀
    Ps:lo so che non centra niente eh!!!Cosi’per curiosita’….

  57. @ Aseb

    capisco che la tua è un’affermazione generalista, ma, tanto per portare la mia esperienza, io ho cominciato ad ammirare quel ragazzino nel 2005 quando se le dava con Pedrosa sulla velocissima Honda … non ero certo una sua fan come ora, ma più che altro per il fatto che, nei primi anni del 2000, per una serie di ragioni, seguivo il motomondiale molto meno di quanto lo stia facendo ora e in modo più “compassato” (ero un pochino più giovane e avevo altri grilli per la testa… 🙂 ).
    Devo dire che la mia considerazione di Casey ha cominciato a crescere moltissimo non tanto nel 2007, quanto nel 2008 e, in maniera sempre maggiore di lì a seguire, nonostante i risultati più o meno altalenanti che tutti conosciamo.
    Non ho mai tifato Biaggi (che pur considero un ottimo pilota) o altri antagonisti di Rossi per il fatto di essere suoi antagonisti…
    Mi piaceva molto, qualche anno fa, Melandri per il suo modo, splendido secondo me, di guidare, ma poi il suo atteggiamento mi ha deluso e mi ha fatto disamorare del pilota (la cosa più frequente che gli sentivo dire è che non aveva feeling o lamentarsi del chattering…!!).
    Per concludere, non mi sento una tifosa dell’ultima ora. A prescindere dai risultati, ho continuato e continuerò a tifare per Casey, perché adoro il suo modo di guidare e mi piace molto (per quello che vedo) come persona … Mi interessa poco che sia il più veloce del mondo o il più completo o il più bravo, ecc… io lo tifo soprattutto perché mi emoziona e mi emozionava anche nei suoi periodi più difficili … questione di gusti, direi, più che di fenomeni …

    Finito lo sfogh”ino” e … Buona giornata a tutti!!! 😉 🙂 🙂

  58. Scrivo sempre molto poco come sapete. Ma cosa sarebbe questa saga su Stoner? Un revival delle sue cadute o sconfitte? Non avete trovato un altro modo per mitigare il 2011 di Rossi? Ah, dimenticavo: grazie Casey per aver dimostrato a tutti (!) chi sei. Un tuo ammiratore dal 2006

  59. @Simona: praticamente tuta la stampa fino allo scorso anno dicevano che la Ducati era una signora moto e che era Casey che veniva addirittura additato come un disonesto che non si impegnava solo perché aveva in mano un contratto Honda a metà stagione.
    Non mi riferivo a nessuno all’interno del blog…. 😉

    Per non parlare del soprannome Rolling Stoner, quando al primo anno di motogp volava in terra parecchio ma ci dimentichiamo che era un rookie.
    E Lorenzo al primo anno in motogp? era caduto talmente tanto che a momenti si va a chiudere in convento perché si era seriamente spaventato (Cina 2008).
    Marquez? nemme prime 4 gare 2011 ha demolito 6 moto (per non parlare di quelle in 125, ma nessuno mi pare che lo abbia soprannominato MArc “via di fuga” Marquez.
    Per citarne uno grosso: Rossi. Al debutto in ogni categoria faceva una serie di cadute da paura: 125 1996 al debutto mondiale….uff! 1998 al debutto in 250..alé altre cadute. 2000 nel debutto in 500…per poi vincere sempre l’anno successivo. Un anno cadeva per prendere le misure, l’anno dopo vinceva. Ma nessuno lo ha mai bollato “Vainterrino” Rossi….mi riferisco sempre alla stampa eh.

  60. Aggiungo alla lista di Smeriglio lo stesso Simoncelli, non solo l’anno scorso quando era un rookie, ma anche quest’anno con una Honda che non è certo la “cenerentola” LCR del 2006…

    A Casey, quel soprannome ha sempre dato molto, molto fastidio…

  61. Però, carino Vainterrino Rossi … me lo devo ricordare!

    Scherzo, ovviamente 😉

  62. La stampa scrive, spesso ndr, fregnacce ad uso e consumo del grande pubblico. Chiunque segua la motogp deve aver notato il calo progressivo che il binomio Ducati/Stoner ha avuto a partire, anno dell’avvento del nefasto, per Ducati, regime di monogomma, dal 2009 e tratte le debite considerazioni. Che Stoner potesse essere un tantino demotivato lo scorso anno è perfettamente comprensibile, ma non era certo colpa sua, o solo sua. Un pilota, specialmente un vero fuoriclasse, non disimpara a guidare da un anno all’altro e se non va come dovrebbe qualche particolare nel pacchetto moto+gomme non è al top.

  63. Giusto ale848 – Charlie’s Angel 27, Vainterrino Rossi lo trovo, da simpatizzante di Rossi, un nomignolo simpatico.

  64. ciao a tutti.scusate l’assenza,ma mi ci è voluto un po di tempo x rendermi conto di cosa e successo domenica.a proposito faccio i miei piu sinceri complimenti a stoner.senza se e senza ma,e stato semplicemente xfetto tutto l’anno.un grande augurio di buona guarigione a lorenzo e spero di rivederlo al piu presto in pista al massimo della forma.x finire un pensiero su rossi e ducati. CHE PATACCHE!!!!

  65. Complimenti a Stoner signori,è stato un grande,non c’è che dire. Forte di manico e di testa,il pilota deve essere cosi.

    Però io un complimento a Rossi per la sua carriera non l’ho mai letto,nè da parte degli stoneristi,nè dei biaggisti e nè dei lorenzisti. Magari mi sbaglio io…

    ale848 tu tifi Stoner perchè ti emoziona per come guida ecc ecc anche noi tifiamo Rossi perchè ci emoziona,in effetti sorpassi come li ha fatti lui non li ha fatti nessuno. Ma qui si vuole passare l’idea che lo si tifa perchè è simpatico,intelligente,bello,ha i soldi….è questo che dà fastidio. Chi tifa Rossi fa parte della massa,chi tifa Stoner è un grande tifoso,vero tifoso. Mah ste cazzate non le capirò mai

  66. La Ducati era una buona moto nel 2007-2008,per i motivi che tutti conosciamo. Nel 2009 sono iniziati i loro problemi,frutto di scelte scellerate,avvalorate anche dallo stesso Stoner,che poi si è trovato in difficoltà.

    Smeriglio non è che solo i giornalisti credevano che la Ducati fosse una grande moto. In primis l’hanno creduto gli stessi progettisti ed eccoci qua a parlare del gap innegabile tra le giapponesi e l’italiana…

  67. @DJ: si concordo la Ducati ha pagato moltissimo il monogomma. Le caratteristiche della moto sono rimaste le stesse dal 2008 in poi, ma cambiando le gomme ovviamente cambia tutto e i bolognesi si sono fatti fregare alla grande.
    Però la Ducati 800 è stata una grande moto solo con stoner anche nel 2007-2008, perché CApirossi ci ha vinto 1 volta sola e gli altri clienti erano costantemente nelle retrovie.
    In ducati dovevano svegliarsi prima, c’è poco da fare….

  68. Buongiorno buongiorno! 🙂
    @fra’
    quello che hai scritto lo sottoscrivo in pieno, perchè è la verità.

    @Smeriglio
    hai ragione, ma non era solo Ducati a doversi svegliare secondo me, anche Stoner ha le sue colpe, che non si cancellano solo per il fatto che ha strapazzato tutti quest’anno.
    L’ho imparato anche stando qui con tutti voi che le corse non le vince solo la moto o il pilota, che le cose vanno bene se tutto il pacchetto collabora.

  69. djarmy,non è quello il problema, il problema che dà fastidio è che buona parte dei tifosi di rossi agisce e scrive come una setta che idolatra un pilota e che gli altri (piloti) son là per fare contorno, si puo tifare senza strafare.

    x l’oscar alla carriera di rossi si puo, parere mio, anche aspettare, mica si è ritirato.

  70. @laurent99
    mi permetto di risponderti anch’io.
    Non è difficile da capire, perchè i tifosi di Valentino sono tantissimi, sono più di dieci volte quelli degli altri piloti, quindi è ovvio che la loro voce si fa sentire di più.
    Se poi ci metti il calibro del pilota in questione e quello che di buono ha fatto in questi ultimi 15 anni, ecco che si spiegano molte cose.
    E’ ovvio che poi la mamma dei cretini è sempre incinta, ma mica sforna solo cretini-gialli eh!

  71. Eh si mentre quelli di Lorenzo e di Stoner sono veri intenditori e grandi sportivi. Rossi credo non abbia bisogno di Oscar alla carriera,ormai è di diritto nell’Olimpo,lì dove ci stanno i più grandi. Lui ci sta,ora bisogna vedere se ci saranno pure gli altri

  72. E’ vero Smeriglio che vinceva solo con Stoner,che è un grandissimo pilota. Anche la Yamaha non è che vinceva con Edwards,ma con Rossi e Lorenzo,che sono grandissimi anche loro. Stoner come tutti ha bisogno della moto buona,altrimenti non vince (2008-2009-2010)

  73. @ DjArmy46

    può darsi che l’euforia di questi giorni mi abbia dato alla testa 🙂 , ma le tue parole sole rivolte a me??
    Cosa ho mai detto di tutto quello che hai riportato? Assolutamente nulla …

  74. djarmy giusto per soddisfare una mia curiosità, nell’olimpo rossi è alla destra o alla sinistra di Giove??

  75. rispondo io,è in centro,con alla destra giove e alla sinistra minerva.scherzo un saluto a tutti.

  76. @ Dj
    ah ok, 🙂

    @ simona

    infatti, mi pare decisamente meglio come quadretto, con una charlie’s angel al fianco … 😉

  77. @Ale
    Ieri leggendo sul giornale l’intervista a Stoner mi sei venuta in mente. 🙂
    “Quello del 2007 fu un sogno che si materializzò, ma questa del 2011 è la realta”.
    Bella vero?

  78. @simo
    Pensa te, anch’io proprio ieri mi sono soffermata sulle stesse parole ascoltando la post-race conference!
    Belle e bello tutto il resto che ha detto … 🙂

  79. uno scherzo del destino, in realta’ avevo scritto un commento e non avevo meso nessun link 😀 il grande architetto e’ un gran burlone.

  80. e gia’ …. chiedigli perche’ ha rovinato una falangetta al mio Jorge.
    Per far vincere il mondiale a Stoner a casa sua???
    Vediamo il 2012 come andra’, e sai che succede se continua a fare il burlone e a dare una moto super a Stoner e una cosi’ cosi’ a Jorge??
    Che Jorge cambia team e approda alla honda …. e sappiamo gia’ come finisce! hahahah

Comments are closed.