Pubblicità
Uhmm..grana fina, aspetto ruvido. Si, è asfalto!

La Suzuki per me rimane un mistero: produce moto stradali che sono dei missili, sono affidabili e anche molto belle. Ma se si parla di gestione sportiva parlare di Suzuki è come parlare di politica estera con dei miei amici durante una festa del vino: si sparano un sacco di boiate e non si conclude nulla. Sia per la MotoGP che per la SBK si è ancora in alto mare.

In MotoGP non sono stati diramati programmi per il 2012; non si sa neppure se la gestione del team MotoGP verrà lasciata a Denning. Nelle settimane passate la Suzuki aveva chiesto di gestire un team MotoGP a Kevin Schwantz che però si è tirato indietro perché gli era stata offerta solo la gestione delle moto; l’americano non se l’è sentita di prendersi l’onere di cercare il budget (sostanzioso) per mantenere l’operazione e si è quindi tirato indietro.

Il pilota Suzuki Bautista è deciso a voler scendere in pista con la 1000, ma ancora la casa non ha fatto sapere nulla. Il bravo pilota spagnolo, che ha fatto una seconda parte di stagione in crescendo, è diviso tra Honda e Suzuki. Se il suo team attuale non verrà schierato nel 2012, per Bautista è pronta la RC213V del Team LCR. Il tutto si dovrebbe decidere a Valencia.

In SBK invece è certo l’ingresso in pianta stabile nel mondiale del Team Crescent con i piloti ancora da definire: Hopkins, vice campione britannico, rimarrà con la SBK se non troverà una sella in MotoGP, mentre sono visti molto bene anche Hill e l’ex Aprilia Camier.

Ancora nulla di fatto per lo storico team di Francesco Batta che sembra ancora in alto mare con i programmi 2012. Sul finale di stagione si era fatta un’ipotesi sul ritorno del Marchio MV con la scuderia belga, ma Batta ha smentito seccamente affermando che sarebbe rimasto in SBK solo con Suzuki. E’ possibile che faccia il Mondiale 2012 con il materiale che ha ora a disposizione. Sembra quasi fatta invece per il suo ritorno nella categoria cadetta della Supersport.

A Valencia (ne parleremo alla presentazione del GP) sapremo cosa accadrà alla casa giapponese.

Pubblicità

33 COMMENTS

  1. buongiorno Smeriglio. Chissa` come andara` a finire, speriamo che la suzuki ce la faccia a mettere in pista la 1000. Io sapevo che c`erano stati dei contatti fra Cecchinello e Hopkins, nn ti risulta?
    Poi bisognera` cominciare a chiedersi cosa ne sara` della moto del Sic… se non sbaglio la SanCarlo pagava per intero il suo stipendio nel team Gresini, dando cosi` modo a Fausto di pagare il leasing della moto ufficiale.Adesso credo che le cose siano cambiate un bel po`, perche` di piloti cosi` interessanti mediaticamente in giro non ce ne sono, esclusi forse Marquez e Iannone per noi italiani. Pero` sembra che rimangano in moto2.Credi che sia possibile che alla fine da Gresini vada Bradl?
    A me piacerebbe vedere Bautista su una Honda ufficiale, a questo punto.

  2. Eh la moto di Gresini sarà motivo di discussione in questo finale di stagione. SArà un bel casino.

    Se vince il mondiale è possibile che ci vada Bradl.

    Hopkins si è praticamente offerto a tutte le squadre motogp perché in SBK guadagna troppo poco…..il ragazzo è un po esoso.

  3. buongiorno a tutti,
    rinvengo sulla tragedia simoncelli non x fare polemica ma x dimostrare che in tutti i campi ci sono dei tipi che raccontano caxxate, dopo l’articolo di valentini che a giusto titolo ha fatto scalpore anche se ha solamente espresso una sua opinione(sbagliata, si, ma solamente una sua opinione) stamattina ho letto 2 articoli che mi hanno fatto sobbalzare da quanta ipocrisia c’è in giro:
    1 su SM, dove il signor terruzzi (continuando a scrivere caxxate) propone di dare a valencia o l’anno prossimo la honda di simoncelli a rossi???????. xkè secondo lui sarebbe la miglior cosa x onorarlo

    2,sul corriere dello sport c’è la notizia che un noto? artista napoletano fabbricherà e venderà la statua di
    simoncelli per il presepe di Natale!!!!!!.

    veramente non c’è limite alla stupidità,e poi si racconta che non bisogna denigrare l’italia,certo l’italia come paese no,son d’accordo non bisogna denigrarlo, ma certi personaggi che ne fanno parte e ci vivono si, eccome.
    buone feste e onomastico a tutti

  4. Terrasanta quella del presepe di Napoli non mi sorprende piu’ di tanto, le statuine le hanno sempre fatte, quello che mi sorprende e’ che la notizia viene pubblicata dal Corriere dello Sport, la facevo una testata un tantino piu’ professionale.

  5. Buonasera buonasera 🙂
    @Smeriglio
    io ho dei dubbi che la San Carlo sia interessata a Bradl, sempre se rimane sponsor del team Gresini.
    E De Angelis? Potrebbe essere un’altra ipotesi.

  6. @terrasanta
    oggi si festeggiano tutti i Santi…perchè ci fai gli auguri di buon onomastico?
    Siam tutti santi? Grazie 🙂

  7. Ciaoooooooo fra’ 🙂
    Cominciavo a preoccuparmi…non è che si può sparire così!! E’ tornato anche terrasanta hai visto? 😆
    Anche lui era sparito per un po’…era arrabbiato com me o con te sicuro! 😆 😆 😆 No fra’, solo con me! 😉

  8. Buonasera a tutti…….
    San Carlo puntava molto sul Sic vero??????
    Quindi adesso sarà un casino…..chissà chi salirà sulla moto di Marco…….sono davvero curiosa!!!
    Per la Sukuzi mah…….Bautista sta andando davvero bene!!!!!!

  9. Pero` la situazione non e` prorpio cosi`…cioe` non e` osi` scontato che Gresini abbia una moto ufficiale, adesso. Il fatto che la SanCarlo pagasse per intero lo stipendio del Sic non vuol dire che lo paghi a chiunque si sieda su quella moto, che, con un pilota “normale” sopra potrebbe anche non essere ufficiale.Nei mesi scorsi in girano c`erano cifre molto alte per quanto riguarda il leasing delle Honda, tipo un paio di milioni di euro a stagione, cambio ultrarapido escluso (si parlava di 700000 euro solo per quello). Poi non mi ricordo bene ma mi sembra che Ahoyama sia in partenza verso la sbk e Gresini forse aveva solo la rc213 per il Sic, a cui avrebbe affiancato una moto crt. O forse l`ho sognato…

  10. No rombotti io anche sinceramente so cosi…..che Ahoyama va in sbk l’ho letto sicuro!!!!!!

  11. Cmq rombotti è la domanda che mi pongo anch’io:
    La SanCarlo pagherà lo stesso per un altro pilota?
    E Gresini in tal caso cosa farà?

  12. Si ora i programmi di Gresini sono completamente stravolti. Non credo comunque fosse la SanCarlo a pagare SIC perché MArco era un pilota HRC stipendiato da Honda.
    La san carlo aveva comunque imposto Simoncelli e sponsorizzava il team per lui.
    Io credo che ci siano dei contratti firmati ormai, non so cosa o chi si può tirare indietro.

    @Simona: si DeAngelis potrebbe essere una soluzione ma ha già firmato con un altro team moto2 per l’anno prossimo. Sinceramente non so proprio…

  13. Vista la confusione totale che regna in MotoGP penso che non ci saranno tante conferme fino a Gennaio 2012 seconda tornata di test ufficiali, a quel punto si dovrebbe essere ben delineato chi va dove e che fa la Suzuki.

  14. buongiorno a tutti, non lavoro quindi ho tempo x scrivere. voglio intervenire nella faccenda suzuki e batta sbk. ho conosciuto batta nel giugno 2006 in occasione della gara di misano, quando soggiornavo nello stesso hotel che la sua squadra a gabicce mare e ho il ricordo di una persona piacevole ma un po sicura di se, x non dire pretenziosa.
    la sua caduta è cominciata fine 2007 quando x non pagare 200.000 euro di piu a biaggi, non ha rinnovato il suo contratto illuso dalla performance di neukirken a magny cours, dopo aver sbandierato a destra e sinistra che se flamini avesse permesso alla ducati di aumentare la cilindrata, con biaggi se ne andava in moto gp.
    non dimentichiamo che biaggi al primo anno in sbk era in lizza x il titolo fino a l’ultima gara e solamente la sfortuna ci ha messo la sua.
    son sicuro che con biaggi la suzuki nel 2008 sarebbe andato vicino al titolo invece senza biaggi la suzuki (complice anche il grave incidente di neukirken a monza)non vinse niente. e anche se nel 2010 con haslan si sono un po illusi
    i giapponesi che non sono filantropici x niente,hanno deciso che non vale piu la pena di spendere soldi solo x apparire sulla griglia di partenza.

  15. Comunque `sta foto e` impressionante…ma quanto e` piegato? Vedete quanta poca gomma c`e` sull`asfalto?Queste pieghe con le 1000 della generazione scorsa non erano possibili, con le nuove 1000 invece lo saranno.E avranno piu` accelerazione e piu` velocita` di punta…considerando che gia` nel 2007, in alcune piste, le 800 andarono piu` forte delle 1000 (in virtu` di una ricerca della velocita` di percorrenza, e quindi al lavoro di elettronica e gomme), non e` difficile secondo me arrivare a migliorare gli attuali tempi di un secondo, anche abbondante.
    Comunque il motociclismo sta assomigliando sempre di piu` alla formula 1, per fortuna che in moto il pilota incide molto di piu` che in macchina sulla dinamica, e questo rimarra` sempre cosi`, pero` e` chiaro che il modo di guidare,per andare forte, sara` sempre piu` uniforme per tutti i piloti, soprattutto col monogomma…

  16. @rombotti: ooohhhhh la! qualcuno che si accorge delle mie finezze artistiche!!! La FOTO!!! impressionante è dire poco. Queste gomme devono essere normate, regolamentate, altrimenti ci si farà sempre più male.

    Secondo me, visto che la SBK dal 2013 userà cerchi da 17 per regolamento, la motogp dovrebbe usare al massimo il 16,5 e non il 16 come adesso che permette gommoni con una spalla infinita. E poi dare un massimo di ingombro.

    La guida si sta uniformando, e sta cosa mi fa schifissimo!

  17. Visto infatti che il modo di guidare si sta uniformando tanto varrebbe togliere tutta la parte elettronica, aumentare come giustamente fa notare Smeriglio i cerchioni ad almeno 16,5 pollici, limitare comunque la dimensione del battistrada ma direi sopratutto, dare piu’ litri di benzina per far diventare queste moto meno puntute. Devono fare qualche cosa per dare piu’ gudabilita’ ai piloti e meno agli ingegneri 😀 😀 😀 😀

  18. Poi sulle foto scattate ai piloti in pista c`e` una cosa che non capisco e mi fa anche un po` incaxxare.
    Anche in questa di Bautista, guardate dietro al pilota, la linea dell`orizzonte, la pista.Cioe` e` inclinata a piu` di 35 gradi, vale a dire che se invece di fare lo splendido con inquadrature fantasiose, il fotografo avesse tenuto la macchina “in bolla”, la piega di |Bautista risulterebbe ancora piu` estrema, e la foto racconterebbe meglio la realta`…
    @Aseb:puoi, con una magia tecnica delle tue, ruotarla e riquadrarla sullo stesso piano della pista?
    (nn so se mi sono spiegato…)

  19. @rombotti
    come sei obsoleto….al giorno d’oggi si usa fare le foto storte!!! 😆 😆
    Parola di teenager! 😉

  20. @Simona… obsoleto?… eppure mi sto attrezzando per i miei secondi vent`anni… (o terzi?)
    Anzi a pensarci bene, forse, la foto sarebbe piu` bella upside-down, come le forcelle dei motorini moderni…
    AAhhh Come mi sento giovine… 😀

  21. Sera a tutti!!!!
    Non c’entra niente,pero’ mi piace ricordare che Sabato 3 Novembre 2001,10 anni esatti oggi piu’ o meno a queste ore diventava Campione del Mondo Manuel Poggiali!!
    Non importera’a nessuno,ma a noi 4 gatti di San marino si!!! 🙂 🙂 🙂

  22. @3Pacchik
    che si dice in questi casi? Buon mondialeversario Manuel! 😉
    A me piaceva moltissimo Poggiali, mi è dispiaciuto un sacco quando si è ritirato. 🙁

  23. @Rombotti–Ehi “giovine”, non fare il furbo che te nel 2001 erano gia’20anni che ti facevi le pugn..te!!! 😀 😀 😉

    SCRZ EH!!!!!!

Comments are closed.