Pubblicità

Inizia la 125cc ulitma gara per questa categoria storica, non solo del 2011 ma finisce qui l’ultimo due tempi della MotoGP. Ci mancherà sicuramente il sibilo di questi micro bolidi e l’odore caratteristico della miscela.

Gara 125cc

Finiscono subito le speranze e la gara di Zarco , così come per Danny Webb che aveva fatto così bene nelle qualifiche. La gara si definisce per i primi tre davanti a tutti, Terol, Vinales e Faubel.

Vinales a cinque giri dalla fine prende il comando del gruppetto, sul dritto Faubel cerca di affiancarlo assorbito dalla  scia ma Vinales essendo un tantino più leggero riesce ad avere un tantino più di velocità sul dritto che sfruttandola al massimo e leggero in staccata,  gli consente di stargli davanti. Se Maverik  non fa errori allungando pian pianino sul due di Bankia, forse ce la farà ad aggiudicarsi quest’ ultima gara e la sua quarta di quest’anno.

Nicolas Terol ormai campione del  mondo segue Faubel come un’ombra ma a due giri dalla fine lo passa ed allunga, seconda posizione per il neo campione del mondo.

A due giri dalla fine, Vinales, si assicura un vantaggio di un paio di secondi che  gli consentono di entrare nel giro finale con una bella sicurezza.

Grande festa nel team di Maverik  Vinales  con tanto di proprietaria  presente che lo abbraccia  appena scende dalla moto.

Grandissima festa per Nicolas Terol campione del  mondo a casa sua in Spagna.

Classifica:


 Gara Moto2

Colpo di scena Bradl si stende come un pollo !!! … chissà in quel momento che cosa avrà pensato Marc Marquez che  sta guardando la gara dai box.

Pirro che evidentemente si trova molto bene in queste condizioni su questo circuito,  va a vincersi la sua prima gara del 2011 quale miglior tributo per il team di Gresini e per il ricordo di  Simoncelli ?  Ma forse da lassù Marco gli ha dato quel pelino in più di gas che gli serviva.

Spezza il cuore vedere in diretta il pianto di Fausto Gresini, che si sporge dalla protezione dei box verso la pista.

Classifica:


Gara MotoGP

Una gara in cui succede di tutto.  Partono ma alla prima curva il povero Bautista si trova chiuso da Dovi , tocca leggermente la ruota posteriore della Honda e si stende tirando giù il team ufficiale Ducati e Randy de Puinet. Un disastro per Valentino e Niki che speravano molto in questa gara dalle condizioni estremamente scivolose ma interessanti per le Desmo.

Bautista entra in collisione con la ruota posteriore di Dovi

Bautista nella scivolata tira giù Valentino , Niki e Randy

Casey giudiziosamente prende da subito la testa e si allontana indisturbato, mentre Dani e Dovi seguiti da Spies si battagliano per mezza gara sorpassandosi a vicenda. Càeà in gioco la terza posizione in classifica per Dovi che se arriva davanti a Dani lo passa anche in classfica generale arrivando terzo dietro a Lorenzo ed ovviamente Stoner campione del mondo, una buona annata per Dovi che lascia la Honda per la Yamaha team satellite.

Mentre Dovi conduce davanti a Dani sempre seguiti da Spies inizia a piovere, Dani pensando che non è il caso di farsi male e pregiudicarsi un altro inverno molla decisamente e Spies sullo slancio passa anche Dovi.

Casey rallenta sensibilmente e perde i sui otto secondi di vantaggio in un paio di tornate, quando a cinque giri dal termine sbanda leggermente e Spies passa in testa alla gara, incredibile !!!

Pare che sia tutto finito  all’ ultimo giro, con Spies primo, Casey secondo e Dovi terzo ma mai dire mai con Casey che , sono convinto, aspetta l’ultima curva, la sua curva,  rischia il tutto e per tutto e infila Spies sulla riga del traguardo per qualche centimetro , una beffa !!!!

Casey Stoner primo , Spies secondo +0,015  !!!! Fantastico.

Classifica:

Pubblicità

58 COMMENTS

  1. Bravo Terol!!!! Se lo è meritato, ma c’è da dire che poteva solo perderlo. Team migliore con budget stratosferici, ricambi praticamente illimitati a differenza degli altri team aprilia che gli hanno dovuti centellinare….

    Ha vinto e se lo è meritato….ma non credo vincerà altro

  2. Smeriglio non solo centellinare ma non si torvano piu’ ricambi da un bel po’ di tempo, visto che i team “danarosi” ne hanno fatto incetta a fine 2010.

  3. Penso anch’io che Terol non vinca piu’,buon pilotino ma di sicuro non un fuoriclasse,a differenza di Vinales che ha vinto 4 gare al debutto!Non so mica se ci è mai riuscito nessuno,nemmeno Capirossi che sebbene vinse il titolo si fermo a quota 3.

  4. Certo che Brandl ha fatto una gran figura da pollo, immaginarsi se Marc era in pista non menomato gli portava via il titolo !!!!

  5. MA VAFFA……………..
    Scusate ho i nervi a mille………..non ce ne và una giusta!!!!!!

  6. Me lo sentivo che lo buttavano, non so perchè…..ma me lo sentivo!!!!!!!!!

  7. per fortuna che il prossimo anno Dovizioso si toglie dai coglioni, oggi ha fatto un filotto, li ha stretti tutti in un panino. peccato perche’ Rossi avrebbe secondo me fatto una buona gara, visto come stanno andando le altre ducati.

    pero’ c’e’ una cosa che oggi abbiamo capito, che il limite maggiore non sono le moto ma i piloti, Stoner da’ 1 secondo al giro a parita’ di moto, altro che storie.

  8. Porca miseria dovevamo finire con un risultato….
    ci speravo davvero questa volta…..anche perchè abbiamo visto che c’erano le possibilità per una buona gara!!!

    Non ci voleva…..non ci voleva!!!!!!

  9. poteva spiovigginare ancora un po’, accidenti. cmq bravi a tutti e due ma Stoner non appena si e’ asciugata un po’ aveva una marcia in piu’. gli ha preso 10 metri tra ultima curva e accelerazione.

  10. A Dovi gli scivola leggermente dietro giusto???da questo video sembra di si ma dalla televisione no…..non capisco se alla fine la colpa è sua o di Bautista!!!!!

  11. li’ sono tutti pinzati al massimo, Dovizioso stringe piano piano e al secondo 43 si vede che non c’e’ piu’ spazio tra lui e l’altra moto perche’ Bautista si possa infilare in mezzo. cmq si, Dovizioso sbacchetta un po’ col posteriore.

  12. Questo 2011 è finalmente finito….spero solo che l’anno prossimo Vaòle possa avere una rivincita………

    Adesso Vale nel campionato rimane a pari punti con Sic….

    ok ok…….

    Io chudo……che giornata!!!!!
    Ciao jo!!!!!!!

  13. Secondo me Dovizioso non ha molte colpe….Bautista ha frenato tardissimo e si è fatto trovare li. La Honda del Dovi non ha sbandato al posteriore in maniera eccessiva, l’anteriore della Suzuki è partito da solo.

    Comunque sono incidenti di gara, capitano.

    Povero Spies!!! beffato da una Honda che ha un motore impressionante….strano che ogni volta che Honda pretenda un cambio di regolamento perché non vince più, all’improvviso le moto volano e sono perfette!!mah…

    Dovi terzo nel mondiale…almeno quello

  14. honda motore impressionante? ma se Spies ha fatto tutta la gara assieme a Pedrosa e Dovizioso!
    diciamo che Stoner ha fatto l’ltima curva ad una velocita’ mostruosa e, essendo uscito piu’ forte, l’ha poi passato sul dritto.
    cmq ho visto un replay qui su motorsport dove si vede chiaramente che Bautista con la ruota anteriore tocca la posteriore di Dovizioso.

  15. jo, xkè dare la colpa a dovizioso? DOVI NON CENTRA UN CACCHIO,lui ha frenato e preparato la curva normalmente, questo è un normale incidente di corsa, la sola cosa dove bisogna riflettere è che alla partenza tutti devono darsi una calmata, oggi c’erano 30 giri dalla partenza mica 1 giro, mi domando cosa succederà l’anno prossimo con molto piu moto in pista..
    x la gara peccato x spiess, meritava di vincere dopo che ha dimostrato di ben pilotare sul misto pioggia

  16. @jo: la Yamaha sul dritto faticava non poco a tenere la ruota delle honda….poi Stoner è uscito più forte all’ultima curva, quello si è vero.

    Sull’incidente: i video li guardo dopo, ora ho ospiti…ma li più che di colpe di qualcuno io dico che sono incidenti di gara.

  17. bautista stava staccando di fianco a Rossi, poi arriva dovizioso che prova di staccare lungo per passarli tutti e due, arrivando un po lungo non riesce a stringere bene la curva e si allarga portandosi vicino a rossi, peccato che li’ in mezzo, anche se mezza moto dietro, ci fosse bautista. fermati al secondo 10 e guarda se li’ c’era il posto per una moto tra lui e rossi. oltretutto dovizioso aveva 4 moto all’esterno (infatti sono caduti tutti) e nonostante questo si porta al di la’ della mezzeria lasciando poco spazio a queste moto. lui e’ stato fortunato perche’ era quello piu’ interno pero’ secondo me ha un po’ voluto strafare. tutto qui.

  18. Rossi ha rischiato grosso in quell’incidente,è rimasto intruppato tra 3 moto e per poco non veniva centrato dalla moto di Bautista nella ghiaia. Cmq colpe non ne ha nessuna,semplicemente incidente di gara e sfiga per chi davvero non c’entrava niente.

    Avrei voluto che vincesse Spies,purtroppo ha fatto un errorino all’ultima curva che gli è costato 15 millesimi di ritardo da Stoner 😀

    Ora aspettiamo i test di martedi,sono fiducioso

  19. Vi dico quello che penso abbia fatto Casey, a parte mollare una bella curva, prima dell´ultime curve o poco prima, ha girato sul cruscotto il setup per massima potenza, tanto a quel punto aveva abbastanza benzina per aver dovuto rallentare per la pioggia, dopo di che in uscita ha aperto tutto e la HRC ha accelerato come un missile, non e´ uscito su di una traiettoria piu´ veloce di Spies, era all´interno della Yamaha, la traiettoria veloce l´ha tenuta Ben ma non gli e´ bastato.

  20. @Dj divertente vederli tutti Vale e Niki incazzati con la tuta che si era gonfiata per l´air bag… sembravano ancora piu´ incazzati per via delle spalle larghe il doppio 😀 😀 😀

    Penso che l´ air bag gli ha risparmiato una bella botta.

  21. Io la vedo come Jo. Parlo dell\incidente al via,anche io vedo piu` colpe di Dovizioso che non di Bautista.Fra l`altro in diretta, durante l`on board del Dovi mi sono chiesto: “ma questo dove va?”. Comunque e` un incidente di gara,diciamo che il Dovi, oggi, ha fatto una cosa alla Sic…poi pero` la moto in fondo alla gara c`e` l`ha portata il Dovi.
    Pedrosa oggi mi ha proprio deluso, anzi tutto il finale di stagione e` andato in calando.Oggi sarebbe arrivato anche dietro alle Ducati…
    Infine mi dispiace per Abraham, stava facendo una grande gara, la csduta con contatto e` un po` un` ingenuita`, visto che probabilmente con quel poco di bagnato che c`era alla fine, avrebbe potuto ripassare Crutcholow con comodo…

  22. rombotti la stagione di Pedrosa è finita con l’infortunio di Le Mans,parlo dell’aspetto psicologico e delle motivazioni. Fino a quel momento non aveva nulla in meno di Stoner,gli si vedeva in faccia la grinta. Dopo,ovviamente,non aveva più nulla da chiedere al campionato

  23. E perche` Stoner oggi cos`aveva da chiedere al campionato? e Spies? E poi fra arrivare terzo o quarto e ultimo degli hrc un po` di differenza c`e`… Comunque secondo me la stagione di Pedrosa e` finita a Brno, con quella caduta.Dopo ha sempre preso paga sonora da uno Stoner che da meta` stagione in poi ha ulteriormente migliorato il suo feeling con la Honda. Infatti anche Lorenzo ha ceduto, sbagliando di piu` perche` doveva tirare troppo.

  24. Questo è vero però nelle prime gare Pedrosa era molto motivato,e non stava nemmeno bene. POi è ovvio che lottare con Stoner è dura però se Pedrosa stava bene credo avrebbe lottato sempre,magari avrebbe vinto Stoner,anzi sicuramente però…

  25. E chi doveva vincere l’ultima gara della classe 800 se non il suo dominatore??? Ha aperto e chiuso quest’epoca!!
    E poi la beffa sarebbe stata per lui se avesse vinto Spies visto che Casey fino a che non ha iniziato a fare lo scemo il meteo li stava “umiliando”di brutto!
    Sembrava finita a 2 giri dalla fine,c’erano una cinquantyina di metri fra i due mica bazzeccole,ma ha tenuto duro e all’ultimo curvone (il”suo”come dice Aseb)gli ha recuperato un vita!E mentre Spies era ancora in inserimento di curva,Stoner era gia dritto che spalancava il gas affiancandolo col la ruota alzata e pure sterzata a sinistra!!
    Altrochè accelerazione,è lui il NOS della Hrc!!!
    Chiedo perdono se magari ho un po’esagerato,ma son leggermente di parte dai!!! 😀 😀 😉

  26. E se Pedrosa non ha mai vinto un Titolo Motogp nemmeno con la minimoto che l’hrc gli aveva fatto su misura un motivo ci sara’!!!

  27. Cmq Stoner è stato impressionante quest’anno. E ha detto pure che il suo limite non l’ha ancora raggiunto,ha margini di miglioramento. Piu di cosi??

  28. @3Pacchik

    Com’è che io son completamente d’accordo che?
    Sarò leggermente di parte anch’io??? 😉

  29. Gran bella gara, con uno Stoner spaziale, che ha voluto nel finale rendere lo spettacolo ancora piu’ piacevole. Dico ha voluto, perche’ secondo me si e’ fatto passare da BEN, convinto che poi sarebbe riuscito a superarlo all’uscita dell’ultima curva(come poi e’ successo veramente). Ha rischiato parecchio, però, come dicevo in un post precedente, la sua fame di vittorie e’ la sua FORZA principale. Non molla mai, anche quando la gara non ha nessuna importanza. Forse e’ questa la principale differenza tra lui e Pedrosa, la voglia di non mollare mai, la voglia di arrivare sempre e comunque davanti a tutti. Ricordiamoci pure, che questa e’ stata la sua PRIMA stagione in Honda a differenza di Pedro e Dovi.
    Un appunto a smeriglio: permettimi, ma nell’ultima curva il motore non ha contato sul risultato finale. Quello che ha contato veramente, e’ stata la straordinaria uscita di curva di Casey; andava il doppio di BEN, poi in accelerazione e’ riuscito ad arrivare davanti.

  30. Le velocità massime rilevate parlano chiaro: la differenza tra Casey e Ben era di “soli” 3 km. Non sufficienti a spiegare la sverniciata finale.

  31. Ciao Ale848!!! Mah!!!..puo’ essere puo’essere… 🙂 🙂 😉
    Ma dove eri sparita sti giorni????Gia’il compare Terra mi ha lasciato “solo ed unico”Biaggista del sito,se marchi visita anche te rimango solo anche come Stonerista eh!!!!

    SCRZ EH!!!!!! 😉 😉 😉

  32. 27hrc, giusto per rendere cesare a cesare, la velocita sul traquardo non era solo di 3 km superiore ma ben di 10 km, stoner 303, spiess 293.non bisogna esagerare ora.

  33. @ 3Pacchik

    hai perfettamente ragione … ci mancherebbe pure che ti lascio solo come Stonerista !!!

    La scorsa settimana, sinceramente, non avevo molta voglia di scrivere …

    Questa, invece, ero all’estero per lavoro e con qualche difficoltà di connessione (nel senso che dovevo connettermi con il telefonino e, quindi, ho ridotto all’indispensabile la connessione…).

    Ma ora ci sono, anche perché i prossimi giorni abbiamo i test con la mille da commentare 🙂 🙂

  34. 27hrc inoltre tu dici che stoner lo ha fatto passare apposta xkè sapeva che lo avrebbe passato all’ultima curva?,lo so che il tifo delle volte fa esagerare un po ma dai, negli ultimi giri si vedeva che spies cercava le porzioni di pista non gommate x essere piu veloce e questo gli riusciva bene diciamo che l’ultima curva spies l’ha fatto alla biaggi cioè non l’ha impostata bene e stoner ne ha approfitato. cio non toglie che stoner ha vinto meritatamente.

    senza jorge eh!!!!!!!!!!

  35. @Ale848–Beata te che viaggi per lavoro…cmq grazie per la risposta. 🙂 🙂
    @Laurent99—Te possino!!!!Cosa metti il coltello nella piaga???? Sai quanti nervosi abbiam patito io e tuo fratello Nicola perchè Max si fa’sempre inc… , cioè fregare sempre all’ultimo giro?????????????
    Piuttosto…salutamelo a Terrasa’e gia’che ci sei dagli pure un scapellotto affettuoso sulla testa da parte mia.OK???? 🙂 🙂 😉

    Buonanotte a tutti !!!!!!!!

  36. Laurent perdonami, ma generalmente quando scrivo qualche cosa lo verifico, proprio per evitare di passare per uno di parte.
    Di seguito le velocità registrate in gara ieri:

    4 Andrea DOVIZIOSO ITA HONDA 307.9 307.8 307.7 307.2 306.6 307.4 307.9
    27 Casey STONER AUS HONDA 306.3 306.2 306.1 305.8 305.7 306.0 306.3
    26 Dani PEDROSA SPA HONDA 305.7 304.8 304.7 304.6 304.3 304.8 305.7
    24 Toni ELIAS SPA HONDA 305.0 304.9 304.6 304.2 304.1 304.5 305.0
    11 Ben SPIES USA YAMAHA 303.6 303.5 302.9 302.8 302.2 303.0 303.6
    17 Karel ABRAHAM CZE DUCATI 302.9 301.5 301.4 301.3 300.9 301.5 302.9
    7 Hiroshi AOYAMA JPN HONDA 302.9 302.7 302.3 302.0 301.8 302.3 302.9
    8 Hector BARBERA SPA DUCATI 302.9 302.9 302.9 302.3 302.3 302.6 302.9
    65 Loris CAPIROSSI ITA DUCATI 301.8 301.1 298.9 298.4 298.2 299.7 301.8
    35 Cal CRUTCHLOW GBR YAMAHA 301.0 300.4 300.3 299.9 299.8 300.3 301.0
    89 Katsuyuki NAKASUGA JPN YAMAHA 300.4 300.2 299.3 299.1 299.0 299.6 300.4
    41 Josh HAYES USA YAMAHA 296.3 295.0 294.9 294.8 294.3 294.9 296.3

    Come potrai vedere, i KM di Casey in piu’ sono “solo” 3.

    Ciao.

  37. HRC27, scusami ma guarda che le velocita’ massime non danno alcuna indicazione, se io arrivo a 300 km/h 150 metri prima di te che mi segui e alla fine stacchi 310 km/h ti ho preso comunque una bel po’ di metri di vantaggio.

    Quello che conta e’ l’accelerazione e la HRC ne ha tanta sopratutto in uscita di curva.

    Casey ha impostato la curva in modo spelendido ma si e’ attaccato all’accelerazione per battere Spies, lo ha pure detto lui nell’intervista.

    Sarebbe stato interessante vedere quanti giri gli ha preso la HRC … 18.500 ? 19.000 ? Li ha tirato tutto quello che aveva.

    Siccome gli si e’ ben alzata la ruota davanti in uscita, anche di molto, sono convinto che prima si e’ settato la HRC senza ccntrolli elettonici e senza limiti di consumo e lo spaeva che sarebbe partita come un missile anche impennandosi infatti l’ha controllata benissimo senza anti wheely ed altro.

    La scelta dei setting l’hanno sul cruscottino od addirittura di fianco alla manopola della frizione e’ facile cambiarla in qualsiasi momento dell agara.

  38. niente da fare, deve per forza essere la moto superiore, non puo’ essere Stoner.
    eppure Spies, Pedrosa e Dovizioso hanno fatto tutta la gara insieme con Stoner invece la’ davanti che gli dava 7/8 decimi al giro.
    honda talmente forte che se non ci fosse stato Stoner il campionato lo avrebbe vinto Lorenzo con 4 o 5 gare di anticipo.
    per fortuna che hanno preso Stoner, per fortuna !!!!!!!

  39. @Jo: non si dice quello, io sono stato il primo (e forse l’unico) a difendere Stoner già nel 2007 quando era in Ducati.
    La Honda ha un’accelerazione migliore di quella della Yamaha, e non è detto che sia sempre un vantaggio. La RC212V ha un motore screamer, la M1 un big bang, è ovvia la differenza di erogazione che hanno le due moto. Ieri Spies credo si sia intortato nell’ultima curva cercando di chiudere una porta che non serviva, ed è uscito più lento del solito.
    In tutta la gara però all’uscita dell’ultima curva le Honda avevano un pelo di margine in accelerazione e si vedeva bene, poi però andava leggermente in difficoltà nel guidato.
    Ci hai fatto caso? Alla fine della prima curva Spies aveva un decina di metri di distanza, nelle tre curve successive che sono da pistino di minimoto la Yamaha tornava sotto, nell’ultima parte la Honda era di nuovo più a suo agio. Sono scelte tecniche, Honda e Yamaha sono sempre state così radicalmente diverse, c’è poco da fare.
    Come dici tu poi, senza Stoner avrebbe vinto una Yamaha…quindi la M1 tanto schifo non fa, anzi. Lo dico e lo ripeto: hanno caratteristiche agli antipodi le due moto.
    La Yamaha la vedo più in difficoltà perché ha un equilibrio ciclistico più delicato e appena i tecnici gli danno un paio di cavalli in più vanno in crisi.

    @27HRC: concordo con Aseb…le velocità massime contano veramente poco, soprattutto a Valencia che è un pistino. Conta molto di più la qualità dell’accelerazione. 😉

    @Aseb: anche secondo me Stoner può essere stato talmente folle da staccare ogni controllo per avere tutto il motore per se all’ultima curva!!! Bellissime le sue uscite con l’anteriore a 1cm da terra girato tutto dall’altra!!

  40. Smeriglio e’ infatti quell’anteriore, pure intraversato, che mi ha fatto riflettere sul fatto che l’antiwheely non e’ intervenuto, se interveniva Spies prendeva ancora un po’ di metri invece di perderli.

  41. sta di fatto che Stoner in una curva ha guadagnato dieci metri, quando sembrava ormai irremediabilmente dietro.
    quello e’ uno che ci da del gassssssssssssssssss
    altro che pippe!

  42. @Jo: concordo in pieno!! Però mi è dispiaciuto moltissimo per Spies!!! Povero….ma sono le corse.

  43. Aseb, Smeriglio, lo so benissimo che conta l’accelerazione, rispondevo solo a Laurent che mi contestava la differenza di velocità tra Casey e Ben. Per questo motivo ho riportato le velocità massime. Tutto qua.

  44. salve a tutti
    27hrc allora sono io che non mi son spiegato bene, mi dispiace,
    io non intendevo dire la velocita massima sulla gara, ma intendevo sul traguardo all’arrivo della volata, controlla se puoi e vedrai che c’erano 10 km di differenza,

  45. 3pacchi, nico è volato in puglia ieri pomeriggio x assistere alla sagra del paese =san Trifone= da cui mancava da almeno 10 anni,speriamo che non ha problemi col maltempo attuale.

  46. Mah….ci credo poco che Stoner abbia tolto l’anti-impennamento all ultimo giro.
    Sta di fatto che tutte le “poche”volte che l’hanno inquadrato usciva sempre allo stesso modo,cioè con la ruota davanti sollevata da terra di pochi cm e sterzata a sx!
    Non son sicuro,ma sicurissimo di questo perchè tutte le volte mi dicevo..:ma è scemo!!!!se gli arriva a poggiare sull’asfalto di traveso com’e ti caccia un capottoneeeee!!!!!
    Fortuna per le mie coronarie che lo inquadrano sempre poco!!!

Comments are closed.