Pubblicità

Da un po di tempo si paventa l’ipotesi del ritorno del Gran Premio di Francia.  Sembra che sia in programma già per settembre della stagione 2013. Da quello che è trapelato, gli organizzatori Francesi sono in dirittura di arrivo. Ricordiamo che l’ultimo si è svolto nel 2008 sul tracciato di Magny Cours.

Gilles Dufeigneux il delgato alla organizzazione dell’evento è in stretto contatto con Bernie Ecclestone. Sembra che il patron della Formula 1 sia orientato ad alternare il gran premio di Francia con quello del Belgio. Secondo Le Figaro l’accordo dovrebbe essere firmato in questo mese per la data del 1 Settembre 2013 sul tracciato storico del Paul Richard.  L ‘alternanza con Spa-Franconchamps dovrebbe durare 10 anni.

Premettendo che bisogna prima attendere la definizione dell’accordo,  pensiamo che sacrificare il tracciato università riconosciuta dell’automobilismo sportivo per far posto al Paul Richard, non esalterà gli appassionati. Il Gran Premio di Francia avrebbe diritto di essere nel circus senza alternanza con nessuno vista l’importanza che riveste la Francia nella storia dell’automobilismo sportivo.

 

Pubblicità

2 COMMENTS

  1. Fa solo il motorista.
    Adesso che il suo team è passato completamente nelle mani della Lotus, la Renault si concentra solo sui propulsori. Il progetto del V6 turbo non permette nessun’altra distrazione 🙂

Comments are closed.