Pubblicità

Da quello che è trapelato da qualche giorno sembra che la nuova monovolume cinque posti di Fiat  si chiamerà quasi sicuramente 500L in onore del family feeling con la piccola celebre replica della 500 con l’aggiunta della lettera L che starebbe ad indicare la parola LARGE. Ora ci sono ulteriori dettagli circa il progetto Fiat. La monovolume compatta sarà disponibile in due misure da 4.15 metri per la versione 5 posti e 4.25 per un eventuale versione con bagagliaio extralarge e magari anche due posti in più. Dettagli anche sul pianale che verrà utilizzato che dovrebbe essere la versione riveduta e corretta, oltre che aggiornata del pianale che internamente alla Fiat chiamano Small che contraddistingue tutte le piccole di casa. I motori saranno per le versioni a benzina  benzina 0.9 Twinair (85 CV) e 1.4 (77 e 105 CV) e dal diesel 1.3 Multijet, anch’esso declinato nei power-step da 75 e 95 CV.

L’unica costante che è rimasta invariata rispetto a quello che si sapeva dal primo momento è che questa piccola monovolume sarà prodotta nel rinnovato stabilimento Fiat in Serbia. Un contrasto aspro con la pubblicità che la Fiat sta lanciando in questi giorni di una Nuova Panda che sarebbe il fore all’occhiello dell’Italia che produce bene, ma non abbastanza da produrre anche la 500L!

 

 

Pubblicità