Il patron del team Starworks Motorsport Peter Baron che parecipa attivamente nelle posizioni di vertice nel campionato Gran Am Americano, ha ingaggiato per la sua avventura con la Honda ARX-03B in LMP2 per il campionato WEC,  il bicampione di Le Mans Sephane Sarrazin. L’esperto campione Francese affiancherà Ryan Dalziel e Enzo Potolicchio già presente alla 24h di Daytona.  Sarrazin ha detto “Sono molto felice di unirmi al team. Ho passato un lungo periodo come pilota Peugeot, ma hanno deciso di smettere e fino a due settimane fa ero senza programmi. Così sono stato  molto felice quando Peter mi ha chiamato. Sono sicuro che è una grande opportunità per me con questa  squadra e questa vettura. Credo che possiamo ottenere risultati molto buoni

Come si voleva dimostrare con la partecipazione dello Starworks la Fia sta cercando di reclutare il migliori team del mondo nel panorama dei vari campionati Endurance. Ecco il pensiero di Baron “I prototipi ad alta deportanza sono un po nuovi per noi, quindi è stato fondamentale rivolgerci a  qualcuno con esperienza su questo  tipo di vetture le piste dove si svolgerà il campionato. E’  un peccato che il programma di Peugeot è stato annullato, ma ha dato una  un’opportunità a  Starworks ed è stata una decisione facile partecipare appena saputo che Stephane era disponibile” Il team Starworks dovrà confermare le sue ottime prestazioni in un campionato che si appresta a nascere con moltissimi team competitivi con vetture di altissimo livello a partire dalla 12h di Sebring dove ci saranno vetture del campionato l’American Le Mans Series, ma sarà valevole anche per il WEC come le gare di Le Mans, Spa, Fuji, Sao Paulo e Silverstone.