Questo fine settimana la SBK torna in pista sul mitico tracciato olandese di Assen, pista che era considerata l’università della moto snaturata per adeguarla ai nuovi standard di sicurezza. La pista è lunga 4542 metri con 11 curve a sinistra e 6 curve a destra, con due varianti dalla sicurezza molto discutibile.

Dopo la doppietta di Imola Checa ha tutta l’intenzione di portarsi ancora avanti in classifica in una pista favorevole a lui e alla sua Ducati. Lo scorso anno Checa riuscì a vincere gara2, ma dovette accontentarsi del terzo gradino del podio in gara1.

Biaggi dal canto suo ha il dovere di provare a riprendersi la testa del Mondiale o quantomeno di limitare nuovamente i danni in una pista nella quale ha sempre un pochino faticato. Lo scorso anno riuscì a chiudere per due volte al secondo posto dopo essere partito solamente sesto.

Chi invece deve riprendersi è Rea e la sua Honda che qui ad Assen giocano in casa. Lo scorso anno riuscì a vincere una manche e deve assolutamente ripetersi per recuperare la partenza a rilento del campionato.Il team ha fatto dei test nei giorni scorsi proprio sul tracciato olandese per provare a dare maggiore competitività ai suoi piloti, in particolare al giapponese Aoyama che è stato abbastanza deludente fino ad ora.

La Kawasaki dovrà invece confermare i progressi visti fino ad ora con un pensiero al giovane spagnolo Joan Lascorz, infortunatosi nella giornata di test successiva alla gara di Imola. Le condizioni di Lascorz migliorano lentamente, pare che riesca a muovere le braccia e si spera possa ritrovare sensibilità alle mani, ma bocche cucite sul possibile recupero delle gambe.

Novità di motore per la Suzuki che ancora non è riuscita ad esprimersi a dovere; ad Assen è ora di far vedere gli attributi. La BMW invece è ancora alla ricerca di un equilibrio che le permetta di poter puntare costantemente al podio, dopo che a Imola per la prima volta è riuscita ad agguantare con Haslam per due volte il terzo posto.

Orari SBK Assen:

Venerdi 20-04-2012:
ore 9.00-9.45, Superstock 600, Prove libere 1
ore 10.00-10.45, Supersport, Prove libere 1
ore 11.00-11.30, Superstock 1000, Prove libere 1
ore 11.45-12.30, Superbike, Prove libere 1
ore 12.45-13.30, Superstock 600, Qualifica 1
ore 13.45-14.30, Supersport, Qualifica 1
ore 14.45-15.15, Superstock 1000, Qualifica 1
ore 15.30-16.15, Superbike, Qualifica 1

Sabato 21-04-2012:
ore 9.00-9.30, Superstock 1000, Prove libere 2
ore 9.45-10.30, Superbike, Qualifica 2
ore 10.45-11.30, Supersport, Prove libere 2
ore 11.45-12.15, Superstock 600, Qualifca 2
ore 12.30-13.15, Superbike, Prove libere 2, LA7/HD, diretta
ore 15.00, Superbike, Superpole, LA7/HD, diretta
ore 16.05-16.50, Supersport, Qualifica 2
ore 17.05-17.35, Superstock 1000, Qualifica 2
ore 18.00, Superstock 600, Gara

Domenica 22-04-2012:
ore 9.00-9.10, Superstock 1000, Warm up
ore 9.20-9.35, Superbike, Warm up
ore 9.45-10.00, Supersport, Warm up
ore 10.30, Superstock 1000, Gara, Eurosport 2/HD, diretta
ore 11.45, Superbike, Superpole, Eurosport 2/HD, sintesi
ore 12.00, Superbike, Gara 1, Eurosport 2/HD e LA7/HD, diretta
ore 13.30, Supersport, Gara, Eurosport/HD, diretta
ore 15.30, Superbike, Gara 2, Eurosport 2 e LA7/HD, diretta
ore 18.30, Superbike, Gara 1, Eurosport/HD, replica
ore 18.30, Superbike, Gara 2, Eurosport 2, replica
ore 19.15, Superbike, Gara 2, Eurosport/HD, replica

44 COMMENTS

  1. Smeriglio, finalmente si ricomincia con le cose serie, altro che marketing e “”bonbons tirati x i capelli”” vivamente venerdi,sabato e domenica x acclamare il Max nazionale, il solo pilota attuale che porta alto i colori italiani.

  2. @Terra: eh si finalmente gare!!! GAS!!!

    Aseb davvero prevista pioggia? Allora Terra non me ne vorrai ma vedo favoriti Rea, Sykes e forse Checa.

    In condizioni normali la pista di Assen è abbastanza buona per Ducati e nemmeno per l’Aprilia deve essere male visto come sono andate le gare lo scorso anno.

  3. no smeriglio, aseb è sempre pessimista, si ci sarà qualque scroscio ma niente di grave, quello che è preoccupante è il clima, farà freddo,si parla addiritura x sabato mattina di temperature sotto 0.
    x la gara non credo che ci riservi sorprese, salvo se si saltano scicane e non vengono puniti, come sottolineava stamattina Rombotti su SM,dove pare che Sikes a Imola le ha saltate a piu riprese senza che i giudici ne abbiano tenuto conto.

    io spero che MAX, faccia una buona gara e firmo gia d’adesso x lo stesso risultato dell’anno scorso,fanno sempre 40 punti in piu.

  4. Buonasera buonasera! 🙂
    Ma che dici terra? Biaggi le vincerà tutt’e due le gare, non ho dubbi! 😆

  5. Terra ad Assen non ci sono chicane da saltare se ci provi su quella dell’arrivo finisci a rotoloni come Colin nel 2006.

  6. Io credo che se la verdona sara` competitiva anche qui sull`asciutto, allora si giochera` il campionato con Max e Checa. E un occhio di riguardo anche per Haslam,Rea e spero che pure Hopkins sia piu` competitivo che a Imola, pista che forse non conosceva.

  7. Rombotti effettivamente Hoppy ha molte piu possibilita’ad Assen che conosce benissimo rispetto ad Imola, poi sono molto curioso di vedere la verdona che non e’ andata male ad Imola e qui puo’ solo fare meglio.

    Bello se ci capita un gara combattuta fino alla fine da tre-quattro marche diverse.

  8. bello si… speriamo, io domenica me la sono presa libera apposta.
    Anche se pure la gara della motogp in qatar e` stata bella e combattuta, lo spettacolo della superbike e` un`altra cosa.

  9. buona sera a tutti.
    come sempre anche x questo gp mi aspetto battaglia sino alla fine almeno tra 2 piloti (biaggi e checa)e mi auguro che nonno max riesca a ridurre lo svantaggio in classifica.

    la verdona a imola a fatto benissimo e credo che anche qui possa giocarsela.
    nn trascurerei la bmw che a imola con un po piu di freddo a fatto bene quindi occhio.

    in fine una curiosità:come mai i tifosi storici di biaggi oggi tifano x lorenzo in motogp e i tifosi di lorenzo tifano x biaggi? credo sia x la loro somiglianza nello stile di guida,sempre molto puliti,molto costanti,pochissime sbavature,tempi sul giro precisi a centesimo x 20 giri.credo che il motivo sia questo giusto? ciao a tutti

  10. @Samba ad Assen 2006 motoGP mi ricordo che si vedevano un paio di bandiere spagnole sventolare forse per Dani ? Magari Lorenzo ?? il resto erano in maggioranza bandiere Italiane credo per Biaggi, il colore predominante su tutte le tribune era nero e giallo.

  11. @Aseb: ma nel 2006 se c`erano le bandiere per Biaggi le aveva messe tutte Terrasanta, per far credere al mondo che Max corresse ancora in motogp .Come nel 2005, quando c`era ma non si vedeva. ahahahahah… Terra si fa per scherza`, non te la prende`….

  12. Aseb sai bene che se si scherza non me la prendo!!!!!!!!!!!!!

    rombotti ciao, nel 2006 le bandiere x biaggi erano tutte sventolate da olandesi, popolo sportivo che mostrava il suo sdegno x la miserabile decisione della honda e di quel “pellegrino” di Florenzano x aver stroncato la carriera di Max in moto GP rifiutando di far correre Max nel mondiale con una moto di Pons (che a causa di questo dovette chiudere il team a causa di mancanza di sponsor che si portava dietro il Max, come Camel)
    miserabile decisione che si è ripetuta fine 2006 quando hanno rifiutato a Gresini di ingaggiare Max x il 2007.

    a samba46 io tifo lorenzo da quando correva in 125 col mitico 48 e la sua moto verde e anche xkè guida come un dio a la maniera di Max e non X ripicca contro rossi come sostengono i tuoi amici che rosicano da + di 2 anni,e mi sa che rosicheranno ancor x molto tempo a meno che ora by Audi non gli costruiscono un motore diesel turbo?e una terza ruota x farlo girare nelle curve!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  13. Terrasanta tutte dicerie quello che contano sono i risultati e quelli li dicono i numeri 😀 😀 😀 😀 😀 si scherza he !!!!!!

  14. continua, io ho sempre ammirato quei piloti come Cadalora, Poggiali,Max, Lorenzo che guidano o guidavano puliti e rispettavano o rispettono gli avversari anche quando terminavono o terminano dietro, non è stato il caso di altri!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  15. Oddio che Max guidi pulito lo si sa da tempo ma tutti a quei livelli guidano piu’ o meno puliti, pochi pero’ mettono fuori un gomito a 170 allora per buttar furoi pista chi li supera … oppure prendono per il collo un altro pilota o danno gli schiaffetti … a quel punto preferisco uno che ti prende per il culo a fine gara o ti punta in una curva stretta che ci sia arriva quasi da fermi, ma sopratutto non ti passa dopo fine gara sulla dirittura d’arriva a 200 km all’ora a 5 cm dalla tua moto. Dipende dai punti di vista e dagli atteggiamenti reali quelli che contano, dopo tutto le parole passano quegli episodi rimangono.

  16. No terra, i tifosi olandesi nel 2006 non sventolavano le bandiere di Max in segno di protesta, semplicemente in Olanda c`e` una legge fantastica che permette agli olandesi di essere un po` distratti. E loro, fuma fuma fuma, se ne sono scordati che Max non c`era piu`….

  17. Aseb…mi hai tolto le lettere dalla tastiera….
    Mai come nel caso di Max la sportivita` e` soggettiva…

  18. Rombotti hai ragione, infatti non si sono accorti nemmeno che Vale non c’era nel 2010, stavano tutti con i soliti colori nero e giallo ed il cappellino 46.

  19. Aseb giusto, se valgono i numeri concordo con te, 2010,,2011, 2012 i risultati son stati fatti da Max e da Lorenzo,
    allora “che non ci sia piu gusto a essere italiani???).

    ieri sera ho seguito GDP,(peccato che tu in Holland, non puoi seguirla),e ho notato 2 cose.
    Preziosi non ha ribattuto all’intervista di Rossi x il semplice motivo che se Rossi è alla Ducati è lui che l’ha voluto e il fatto di rispondere lo implicava direttamente.

    ora tutti a dire yuppy,ora vedrete coll’Audi tutto andrà a gonfie vele x Rossi, ma dovete pensare anche,( anche quelli che si vantano di capire il marketing)che se con l’audi Rossi si permette dopo una gara di fare un’intervista come quella che ha fatto dopo Doha l’Audi non lo fa piu nemmeno entrare a Borgo Panigale.

    ora vi lascio x vedere cosa combina il Max

  20. terrasanta ancora aspetto una tua risposta sul tuo commento
    cosa centrava motocorse.

    se per quelli che si vantano di capire di marketing che hanno lavorato preso una agenzia di pubblicità, e per lavorarci devono studiarlo il marketing. credo che il vantarsi sia fuori luogo. ed inappropiato, sarebbe meglio dire che chi non ne capisce di marketing sarebbe meglio che non si pronunciasse se non almeno una base saolida per poter argomentare.

    ripeto aspetto ancora una ripsodta su cosa centra quello che succede su motocorse. si gentile. non evitare questa volta non puoi buttatre la pietra e nascondere la mano.

  21. e no non voglio, che si diventa come SM ma in quanto a sportività ci si puo ricamare sopra,gli altri x voi son degli angioletti? capirossi che butta fuori harada apposta, melandri che cerca di buttar fuori alzamora apposta, rossi che butta fuori gibernau apposta,che sorpassa stoner nel prato, tenete ci metto pure welcom 2004 quando al penultimo giro se Max non allargava finivano a terra ambedue, se voi ritenete questi degli angioletti di sportività allora non beati voi.

  22. Terrasanta a costo di diventare noioso

    queta frase la hai scritta tu

    (caro giorgio non c’e niente da fare, è come si battere contro i mulini a vento,basta vedere su moto corse.

    e la 3 volta che ti chiedo spiegazioni..cosa succede su motocorse???????

  23. Terrasanta,quella e` cattiveria agonistica,e a volte al limite della scorrettezza. Il gomito di Biaggi a Suzuka e` tentato omicidio. E non fu punito, figurati se 2 ruote 10cm al di la` del cordolo (peraltro a rischio di caduta) possono essere sullo stesso piano. Anche il takle di Capirossi su Harada,al confronto, e` una roba di sport…

    Ma lasciamo perdere, dai. Piuttosto, che sta combinando Max? Si e` infangato sul 39 basso e solo a fine turno ha calato 2 decimi. Ha il diciassettesimo tempo.
    Le BMW vanno fortissimo, sara` bene che Max si dia una mossa, anche perche` vanno tutte fortissimo,anche i privati.Sykes c`e`, Checa pure.Non puo` mancare Biaggi alla festa.

  24. terra.scolta un attimo:

    puoi benissimo spulciare le carriere di tutti i piloti,e con tutti troverai sempre degli episodi all’imite della correttezza in gara è anche oltre il consentito.ma come ben sappiamo noi tutti appassionati nn son mica li a far danza classica,o a misurare i centesimi di millimetro a rocco sifredi.son li a correre a 300km/l a 3cm l’uno dall’altro e alcune volte complice un errore,la distrazione o piu semplicemente la rabbia agonistica capitano certi episodi.

    ma con questo x favore nn dire che biaggi e simbolo di correttezza x favore dai su fi un pochino critico anche te con biaggi quando serve,come ad esempio io lo sono con rossi quando serve.ciao a tutti e buona giornata

  25. allora vado con ordine e rispondo a tutti senza alcuna voglia di offendere chichessia, oggi sono in forma xkè son sicuro che se Max debutta male in corsa starà bene.
    per prima ripondo a manziana che diventa noioso ,mi pare d’essere nel cortile di una scuola elementare di fronte a un allunno a cui hanno fregato 2 chupa-chups e vuole vendicarsi.

    Io ho invitato giorgio andare a leggere con i propri occhi i tuoi interventi su moto corse, interventi che son lungi da essere approvati dai piu,e che alla fine in un modo o nell’altro finisci x non accettare le loro constazioni.

    in puglia c’e un detto, su questo modo d’agire che a causa della mia educazione e x non derapare su GM non posso usarlo ma su moto corse, si!!!
    quindi a piu tardi su moto corse.

    Aseb a quell’epoca(2000)un certo Agostini e non pinco pallino(che senza offesa in quanto a statura motociclistica non si puo definire una bassa come), dichiarô che Biaggi aveva alzato il gomito solo x non rimanere avvinghiato a Rossi xkè in quel caso rischiavano tutti e 2 di finire fuori pista,inoltre dichiarô che Rossi non doveva in tutti i casi tentare di sorpassare a l’esterno(ho ancora il ritaglio della gazzetta e te lo posso inviare se vuoi) allora mi dispiace, dire del tentato omicidio ce ne passa,ultima cosa x finire in quanto agli schiaffi a melandri se li meritava da tempo eccome, io gli avrei aggiunto anche 2 belle pedate nel fondo schiena, inoltre approvo anche i 2 schiaffi che lo zio di Max gli ha dato nel 2005.

    &samba, non nego che al debutto Biaggi fece qualche cavolata sopratutto con Romboni e Chili, ma a dire che gli altri son degli angioletti ce ne corre.

  26. Terrasanta finalmente ti sei deciso a rispondere ed imagginavo la tua fantasiosa risposta.
    gia in un altro post mi affibbiavi l’onere di fomentare discussioni con altri utenti compreso motor brain.

    ti sarei grato se per affermare cio che dici cioe che se io non sono daccordo alimento discussioni, portassi degli esempi lampanti delle tue affermazioni.
    senza dimenticare però di elencare le motivazioni.
    Stranamente chi ha discusso “animatamente” su motocorse che su gm motori era dopo offese gratuite nei miei confronti non far finta di tralasciare questo piccolo particolare che e’ alla base di tutto quello che stai montando per cercare di screditarmi e non da oggi.

    fino a prova contraria i miei interventi sui commenti sono atti a riportare fatti comprovabili e piu di una volta anche nei tuoi confrontie non mi sembra di essere l’unico.

    comunque prova cio che dici con prove altrimenti non permetterti piu di lanciare delle accuse infondate se non solo dal tuo odio.

    qui sembriamo veramente all’asilo con stupide accuse o battutine sui miei confronti.

    Provale le cose che asserisci altrimenti astieniti perche lo sai poi ti arriva la risposta a smontare tutto ciò che dici………. come sempre avviene e non solo da parte mia

    questo lo scrissi tu tempo a dietro

    (non è la prima volta che non accetta le critiche, ricordo i battibecchi che ha avuto con Motobraine quelli cha ha avuto con altri commentatori su motocorse, quindi x me delle volte si possono e si devono acettare delle critiche O OPINIONI se le dette critiche O OPINIONI sono formulate educatamente)

    provalo altrimenti astieniti di continuare con questi giochini da asilo.

  27. Terra, io l`ho anche riguardato e ho avuto la stessa identica senzazione che ebbi in diretta quella mattina.
    Biaggi esce piu` stretto (probabile che sia arrivato un po` lungo nella chicane precedente) Rossi lo affianca all`esterno in uscita e Biaggi cambia traiettoria per andare verso di lui, mettendo fuori il gomito.
    Il telecronista di motogp.com, commentando il replay, dice: “Biaggi pushes Rossi out of the track”.

  28. Fra l’altro alla domanda diretta Biaggi nego’ di aver messo fuori il gomito, quindi Agostini ha torto, Biaggi non ha messo fuori il gomito bisogna credergli sulla parola, anche perche’ pare che non lo ha visto nessuno !!!!

  29. x finire con manziana,ora non sono piu in forma e comincio a spazientirmi, allora daje con sto odio, odio di cosa, ma di che cosa parli? tu non sai nemmeno che cosa è l’odio, ne dove viva, ma x favore, mi dici che con motorbrain tutto filava liscio come l’olio, non hai dichiarato SU FB che un collega vieta i tuoi articoli sul suo blog, con di costanzo è sempre andato tutto bene, allora x cortesia “chaqun resta a sa place et le vachés seront bien gardé”mi fermo qui e spero di non essere piu importunato da manziana altrimente faccio la fine del compare. educato si fesso no.

  30. Sottoterra se fai la fine del compare chissa’ quanti piangeranno … il compare ci manca a tutti anche se ci continua a leggere e per fortuna !!!!

  31. terrasanta non divagare porta le prove e ricordati che il tuo amico motorbrain mi ha dato del (malafede) testimoni qui su gm non fare finta di nulla.

    per il tuo commento su facebook,perche lo sappiamo che sei tu il signor fernad monno che sulle sue caratteristiche si dichiari commentatore di giornale motori o motorbrain

    gia ti risposi che non era gianni e che quel sito che hanno proibito i link dei miei articoli senza che tu spiegassi il perche. facile accusare la gente. a vanvera.
    Per quanto riguarda dicostanzo ti sei perso per caso la parte dove si scierava dalla parte di chi mi offendeva?

    strano mi ricorda qualcosa questa frase si e’ schierato dalla parte di chi mi offendeva.
    ti dice nulla?

    comunque ti ho chiesto prova cio che affermi copia incolla da dove vuoi e prova dove io bisticcio su motocorse o gm
    sul finire come il tuo compare, dimentichi che mi ha offeso volgarmente o vuoi sorvolare anche su questo e dare a me le colpe? lui ha deciso di andarsene ricordalo questo particolare.. non rigirare come fai di solito le cose.

    qualsiasi cosa voglia ancora commentare porta prove concrete copia ed icolla dove vuoi se trovi mie offese ad altri perche non son daccordo

    altrimenti astieniti di alimentare malumore e non importunare tu le persone con tue visioni non supportate da fatti

  32. aseb non fa niente, niente rimpianti se cio accade conosci il detto “molti nemici molto onore””, allora chi se ne frega, in questo caso(spero di no) GM diventerà visti gli interlocutori attuali (salvo il buon smeriglio) una filale di telerossi,bye.

  33. mi ricorda la canzone” parole, parole, parole, soltanto parole”,della compianta Dalida e d’Alain Delon, poetico
    (attenzione non patetico, non voglio essere frainteso)
    prometto che è l’ultima volta che commento su articoli che non riguardano i miei beniamini Max e Lorenzo, se voglio derapare nei miei commenti,preferisco farlo su moto corse o su derapate,e xkè no su moto.it o su moto sprint.it.

    buona serata.

  34. Caro Terrasanta GM non e’ una filiale di Rossiniani non basarti su quelli che commentano, che essendo tifosi ovviamente sono piu’attivi, abbiamo dei picchi di lettura giornalieri altissimi, tanti ci leggono e non commentano spesso superiamo nei weekend di gara le 7000 visite al giorno che non mi sembra poca cosa, quindi forse puoi considerare questi fedeli lettori silenziosi come il nostro asse portante.

  35. Aseb non ne ho mai dubitato, io parlavo dei attivi…………

  36. Ho letto solo rapidamente i commenti e vorrei dire la mia sulla correttezza….
    Secondo me quando uno è un pilota del carisma o del carattere di Biaggi o Rossi, ci sono manovre che sconfinano dalla correttezza…ma non lo fanno apposta, se uno è competitivo può scappare.

    Poi secondo me Biaggi con Rossi a Suzuka fece il tentativo di “impaurire” Rossi e forse – dico forse – non si aspettava una reazione così forte da parte di Rossi e successe il fattaccio per fortuna senza conseguenze.

    Per me Rossi su Gibernau a Jerez fu scorretto perché senza Gibe Rossi finiva fuori. Dal momento che tocchi uno in quel modo e lo butti fuori sei da penalizzare. Non nego però che la spettacolarità del gesto mi fece saltare sul divano!

    Poi il resto son chiacchiere, si è li per correre…..e lottare, capita la sportellata fuori dalla norma.
    Anche Capirossi con Harada non ci andò per il sottile ma in verità, al posto suo, con il mondiale che rischiava di andare in fumo…che avreste fatto???

    @Terra: si forse chi commenta è in maggioranza tifosa di Rossi, ma non tutti su…..Aseb con te lo fa un pochino apposta… 😉 hihihi…

Comments are closed.