Inarrestabile, invincibile…non ci sono termini per definire la superiorità del campione del mondo sulla impegnativa pietraia graca del rally dell’Acropoli nemmeno una foratura sulla 23 speciale lo ha fermato. Infatti ha messo un altro sigillo nel mondiale 2012 aumentando il vantaggio in classifica generale. Alle sue spalle il compagno di squadra Mikko Hirvonen e al terzo posto la prima delle Ford con Jari-Matti Latvala anche lui alle prese con una foratura ma che gli ha fatto perdere tantissimo tempo rispetto al campione del mondo.

Unico a tentare di strappare la vittoria al cannibale è stato Petter Solberg che però ha osato troppo finendo per fare un errore che lo ha estromesso in modo definitivo dal rally ma onore al merito per averci provato fino alla fine. il suo posto è stato preso da  Mads Ostberg, seguito da Martin Prokop, Thierry Neuville e Sebastien Ogier. Nella categoria  S2000 con la sua Skoda Fabia. Yazeed Al-Rajhi, Ott Tank e Abdulaziz Al-Kuwari chiudono i primi dieci di questo sesto atto del mondiale rally. Prossimo appuntamento in Nuova Zelanda, nel weekend del 24 giugno

01. Sebastien Loeb (Citroen DS3 WRC) 4.42?03?3
02. Mikko Hirvonen (Citroen DS3 WRC) +40?0
03. Jari-Matti Latvala (Ford Fiesta RS WRC) +3?04?8
04. Mads Ostberg (Ford Fiesta RS WRC) +6?16?4
05. Martin Prokop (Ford Fiesta RS WRC) +7?46?5
06. Thierry Neuville (Citroen DS3 WRC) +9?41?4
07. Sebastien Ogier (Skoda Fabia S2000) +12?59?9
08. Yazeed Al-Rajhi (Ford Fiesta RRC) +20?12?2
09. Ott Tanak (Ford Fiesta RS WRC) +23?18?9
10. Abdulaziz Al-Kuwari (Mini John Cooper Works WRC) +28?40?5

Classifica Piloti:

01. Loeb 119 punti
02. Hirvonen 89
03. Ostberg 80
04. Solberg 73
05. Latvala 45
06. Novikov 43