Pubblicità

Eppure Sebastian Loeb, francese alsaziano, deve evere un po si sangue scandinavo. La disinvoltura con la quale ha portato il comando nella prima giornata del Rally di Finlandia davanti ad un plotone di finnici a bordo della sua DS3 mettendo una seria ipoteca sul suo secondo rally di Finlandia in carriera unico non nordico a raggiungere tale obiettivo.

Alle spalle del cannibale si piazza Mikko Hirvonen da 7.3s. Al terzo è Jari-Matti Latvala nella sua Ford WRT. Anche Solberg si è messo in evidenza vincendo la speciale numero 2. Di seguito un video con il reportage della prima giornata, dove si può ammirare la bellissima atmosfera che si respira in uno dei rally più importanti della storia del Rallismo.

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=58jEvIeifHs[/youtube]

 

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like ai profili Facebook, Twitter e Linkedin di GIORNALEMOTORI
Vuoi entrare nella nostra redazione? Scrivici a redazione@giornalemotori.com