Pubblicità

Caro Enzo, sono ormai 24 anni chwe te ne sei andato: sembra ieri, quando il 16 agosto 1988 tutta la stampa annunciò la tua scomparsa. Scomparsa che in realtà avvenne il 14, ma fu comunicata al resto del mondo solo due giorni dopo, quasi volessi fare un’ultima burla al mondo dell corse.

La tua mancanza si sente, non tanto per la produzione di serie (dovessi vedere che capolavori stanno uscendo dal cancello sull’Abetone!!!), ma in F1 la mancanza di un personaggio carismatico come te si nota. Ormai siamo allo sbando totale, con regole assurde e ai limiti della decenza. I cambi regolamentari sono all’ordine del giorno e un componente che è in regola per questo GP, magari non potrà esserlo in quello prossimo. E le piste poi?? Imola (il tuo autodromo!!!), Jacarepaguà, il Paul Richard, la vecchia Silverstone, il vecchio Hockenheim, Estoril, la Monza con le seconda di Lesmo da pelo sullo stomaco…. tutti vecchi ricordi. Ora a far da cornice, troviamo pseudo-autodromi costruiti in angoli piu remoti del mondo, piste dalla nulla originalità e ricavati su porti e strade di città per cercare di

emulare, senza riuscirci, il fascino di Montecarlo.

Peccato che te ne sei andato senza vedere prima le imprese di un tale Schumacher: certo, prima vincere a mani basse i titoli dal 2000 al 2004 abbiamo passati anni duri e difficili,  ma l’attesa ne è v

alsa la pena. Era una goduria vedere gli avversari stracciati gara dopo gara e i mondiali a casa già prima delle ferie estive… Ah!!! che bei monenti!!! Ora abbiamo Alonso, uno spagnolo, che sta facendo molto bene anche se la macchina non è all’altezza della concorrenza: ora è in testa al mondiale, mancano ancora molte gare ma ce la possiamo fare!!!

Mi raccomando, se tra qualche nuvola vedi Alboreto, Senna, Villeneuve e Simoncelli porta il saluto di noi tifosi e di a loro che resteranno per sempre nei nostri cuori!!!

Ciao Enzo…. ci manchi tantissimo!!!

Alessio Mazzocco
Pubblicità

2 COMMENTS

  1. Eh il Drake aveva le sue idee…ma era un grande. Senza filtro, niente politically correct…se doveva mandarti a fan cu..o lo faceva sia si fosse da soli sia davanti ad una platea di persone…
    Un personaggio che manca molto non solo al mondo dei motori, ma anche a quello degli industriali e al mondo degli uomini con le palle

Comments are closed.