Biaggi deve aver visto qualcosa di estremamente strano in Russia….

Si è concluso il secondo turno di prove sul tracciato Russo Moscow Raceway con i tempi che sono sensibilmente scesi rispetto alla mattinata. La pista si è scaldata, piano piano si gomma e soprattutto i piloti trovano la confidenza necessaria per interpretare al meglio il tracciato.

I nomi li davanti sono quelli dei top rider e hanno abbassato anche di parecchio i riferimenti della mattina.

Checa tiene sempre la testa della classifica: nonostante il lungo rettilineo lo spagnolo riesce a sfruttare la sua Ducati nella zona mista del tracciato.

Seguono i tre proiettili del momento: BMW e Kawasaki con Haslam, Sykes e Melandri. Quinto Biaggi che è risalito dopo il turno della mattina, e conferma il buon stato di forma dell’Aprilia anche Davies che lo segue da vicino.

Ora non ci resta che attendere venerdì per la ripresa delle ostilità nei successivi due turni di prove libere che apriranno ufficialmente il week end di Mosca.

Sono scomparse le Honda: dopo una buona prova nel primo turno, Aoyama ora è diciottesimo mentre Rea si trova al dodicesimo posto.

Ecco i tempi del secondo turno:

1. Carlos Checa?(Althea Racing)?Ducati 1098R?1’35.891
2. Leon Haslam?(BMW Motorrad Motorsport)?BMW S1000 RR?1’36.071
3. Tom Sykes?(Kawasaki Racing Team)?Kawasaki ZX-10R?1’36.119
4. Marco Melandri?(BMW Motorrad Motorsport)?BMW S1000 RR?1’36.304
5. Max Biaggi?(Aprilia Racing Team)?Aprilia RSV4 Factory?1’36.421
6. Chaz Davies?(ParkinGO MTC Racing)?Aprilia RSV4 Factory?1’36.637
7. Davide Giugliano?(Althea Racing)?Ducati 1098R?1’36.716
8. Eugene Laverty?(Aprilia Racing Team)?Aprilia RSV4 Factory?1’36.823
9. Niccolò Canepa?(Red Devils Roma)?Ducati 1098R?1’36.858
10. Sylvain Guintoli?(PATA Racing Team)?Ducati 1098R?1’36.865
11. Lorenzo Zanetti?(PATA Racing Team)?Ducati 1098R?1’36.899
12. Jonathan Rea?(Honda World Superbike Team)?Honda CBR1000RR?1’36.943
13. Leon Camier?(FIXI Crescent Suzuki)?Suzuki GSX-R1000?1’37.000
14. Ayrton Badovini?(BMW Motorrad Italia GoldBet)?BMW S1000 RR?1’37.078
15. John Hopkins?(FIXI Crescent Suzuki)?Suzuki GSX-R1000?1’37.163
16. Michel Fabrizio?(BMW Motorrad Italia GoldBet)?BMW S1000 RR?1’37.197
17. David Salom?(Team Pedercini)?Kawasaki ZX-10R?1’37.336
18. Hiroshi Aoyama?(Honda World Superbike Team)?Honda CBR1000RR?1’37.343
19. Loris Baz?(Kawasaki Racing Team)?Kawasaki ZX-10R?1’37.733
20. David McFadden?(Team Pedercini)?Kawasaki ZX-10R?1’39.167
21. Alexander Lundh?(Team Pedercini)?Kawasaki ZX-10R?1’39.619

5 COMMENTS

  1. conoscendoti non la prendo come gufata.
    se il mio avatar è terribile e non ti piace, tu te la prendi con Smeriglio, la foto figurava nel suo articolo. ciao e buona serata. 😉

  2. una mezza gufata,diciamo che in verità tifo x max,ma spero che il titolo lo vinca all’ultima gara con un solo punto di vantaggio.

    cosi x tenerti sulle spine.

    ps:smeriglio a messo la foto,ma te la ai impostata come avatar,quindi un concorso di colpa.ciao e salutami labitante del monte titano appena lo senti.

Comments are closed.