Pubblicità

Chiuso il capitolo Mercedes, volente o nolente Michael Schumacher dovrà aprire un nuovo capitolo della sua ventennale avventura in Formula uno. Che può spaziare dal secondo e definitivo ritiro alla firma con un’altra scuderia del circus. Per il momento il diretto interessato rimane nel silenzio più assoluto ma il termine ultimo per la decisione è a fine mese, ed il tempo comincia a stringere. Gli appassionati intanto si domandano e il mercato, come ampiamente previsto dopo la decisione shock di Hamilton e l’arrivo di Perez a Woking, impazza di voci e rumors. Tutti ovviamente intorno al sette volte campione del mondo. Vi sono principalmente tre disegni o opzione che Michael dovrà necessariamente prendere in considerazione. In primis l’addio al mondo delle corse, dopo tre anni vissuti ad inseguire affannosamente quelle prime posizioni così sognate ma tristemente mai raggiunte.

Ma altri team di F1 sono pronti a cogliere l’occasione, in primis la Sauber più che allettata all’idea di avere nel suo box una delle leggende di questo sport: “Certo che è una possibilità allettante e naturalmente ci sarà la possibilità di ingaggiare il sette volte campione del mondo se sarà sul mercato” ha detto il Ceo di Sauber, Monisha Kaltenborn, al quotidiano tedesco ‘Bild Zeitung’. Con la scuderia elvetica però difficilmente Michael potrà perseguire il sogno dell’ottavo iride, anzi, proprio la zona punti sarà vista come una vittoria considerando le poche risorse che la struttura di Peter Sauber possiede. E poi c’è la parte più affascinanate: il ritorno in Ferrari al posto del discusso Felipe Massa. Difficile, ma non impossibile. Facile immaginare un Fernando Alonso totalmente contrario all’idea (tra i due non vi è un buon rapporto) e a Maranello non sono abituati ad avere due galli di razza in un solo pollaio. Starà al diretto interessato scegliere la miglior opzione per lui, mentre il mondo attende ansioso.

Pubblicità

9 COMMENTS

  1. spero tanto che il presidente montezemolo riporti schumy al posto che merita! schumy in ferrari per sempre!

  2. Eh sarebbe un ritorno romantico quello del kaiser alla rossa. peró la vedo dura….andasse in sauber farebbe bene, è una macchina valida.

  3. certo il ritorno di schumy nn dispiacerebbe avremmo cosi un bel duello in ferrari come sarà un duello rossi-lorenzo.. solo che per nn aver un pilota che dava fastidio appunto un perez o rosberg o hamilton nn è stata intavolata una trattativa

  4. io sono un romanticone,quindi x me rivedere sor schumacher in ferrari sarebbe bellissimo.

    approposito di romanticismo,avete visto sfide ieri sera?

    GILLES VILLENEVE……………….

  5. Per Marchino
    Vai su rai replay e te lo rivedi. Era fantastico, e te lo dice uno che l’ha visto dal vivo (quanto sono vecchio)
    Certo al giorno d’oggi avrebbe avuto una penalità dietro l’altra. Come diceva il Drake: “distruggimi un’altra macchina e sei fuori”, purtroppo l’ultima macchina l’ha distrutta …

  6. schumy ha annunciato il ritiro , un vero peccato. mi sarebbe piaciuto vederlo o in lotus o in sauber con una macchina discreta

  7. Den70: no non sei vecchio, sei “diversamente giovane”!! 😀 scusa… è uscita così….

    Alfa ho letto, il Kaiser se ne va per la seconda volta…forse non ha tutti i torti, però magari un annetto ancora….

Comments are closed.