La sfida per il titolo mondiale 2012 è intensissima: durante la Superpole i protagonisti hanno tirato fuori il meglio, sfoderato tutte le armi per partire il più davanti possibile nelle due gare di domani.

Per Max Biaggi non è stato sufficiente: ennesimo errore di gestione delle gomme in Superpole, che lo portano al decimo posto in griglia. Biaggi ha usato una gomma da superpole subito nel Q1, e ha usato la stessa gomma anche nel Q2 sperando di rientrare nei migliori per il Q3. Pessima scelta, domani per lui partire dalla terza fila sarà impegnativo e molto rischioso.

Nel vedere le difficoltà di Biaggi, il pilota Kawasaki Tom Sykes si è caricato è ha stampato un tempo impressionante dando mezzo secondo a Carlos Checa che domani partirà secondo. Con questa ennesima pole position Tom vince la speciale classifica della Tissot Superpole. Chiudono la prima fila Laverty e Melandri.

Guintoli, Rea, Haslam e Davies compongono la seconda fila, con distacchi che vanno dal secondo al secondo e mezzo. Camier apre la terza fila, seguito da Biaggi al quale faranno compagnia anche Fabrizio e Corti al debutto in questo mondiale con la Kawasaki Pedercini.

Per domani viene data alta la probabilità di pioggia, cosa che complicherebbe molto la gara di Biaggi e faciliterebbe il lavoro di Sykes e di Melandri.

Ecco la classifica della Superpole:

1. Tom Sykes?(Kawasaki Racing Team)?Kawasaki ZX-10R?1’36.950
2. Carlos Checa?(Althea Racing)?Ducati 1098R?1’37.422
3. Eugene Laverty?(Aprilia Racing Team)?Aprilia RSV4 Factory?1’37.516
4. Marco Melandri?(BMW Motorrad Motorsport)?BMW S1000 RR?1’37.658
5. Sylvain Guintoli?(PATA Racing Team)?Ducati 1098R?1’37.901
6. Jonathan Rea?(Honda World Superbike Team)?Honda CBR1000RR?1’38.252
7. Leon Haslam?(BMW Motorrad Motorsport)?BMW S1000 RR?1’38.280
8. Chaz Davies?(ParkinGO MTC Racing)?Aprilia RSV4 Factory?1’38.425
9. Leon Camier?(FIXI Crescent Suzuki)?Suzuki GSX-R1000?1’38.072
10. Max Biaggi?(Aprilia Racing Team)?Aprilia RSV4 Factory?1’38.095
11. Michel Fabrizio?(BMW Motorrad Italia GoldBet)?BMW S1000 RR?1’38.318
12. Claudio Corti?(Team Pedercini)?Kawasaki ZX-10R?1’38.516
13. Loris Baz?(Kawasaki Racing Team)?Kawasaki ZX-10R?1’38.548
14. Maxime Berger?(Red Devils Roma)?Ducati 1098R?1’38.727
15. Davide Giugliano?(Althea Racing)?Ducati 1098R?1’38.807
16. Lorenzo Zanetti?(PATA Racing Team)?Ducati 1098R?1’39.354
17. Ayrton Badovini?(BMW Motorrad Italia GoldBet)?BMW S1000 RR?1’39.430
18. Hiroshi Aoyama?(Honda World Superbike Team)?Honda CBR1000RR?1’39.750
19. John Hopkins?(FIXI Crescent Suzuki)?Suzuki GSX-R1000?1’40.538
20. Alexander Lundh?(Team Pedercini)?Kawasaki ZX-10R?1’40.882
21. Norino Brignola?(Grillini Progea Superbike Team)?BMW S1000 RR?1’42.461