Pubblicità

L’ultimo round del Mondiale Superbike disputato a Magny Cours è stato incredibile ed emozionante: dopo la caduta di Gara1 Max Biaggi è riuscito a vincere il sesto titolo mondiale in carriera, il secondo in SBK.

Biaggi ha vinto il titolo con solo mezzo punto di vantaggio sul sorprendente Tom Sykes che ha fatto esattamente quello che doveva fare: attaccare. Il pilota Kawasaki ha ceduto dopo un terzo posto e la vittoria nella seconda manche, di più davvero non si poteva pretendere.

Sul podio con Sykes Rea e il beniamino di casa Guintoli che chiude in maniera onorevole la storia della bellissima 1198RS.

Dopo una partenza incerta, Biaggi è riuscito a rimontare fino al quinto posto ma non senza qualche patema: un paio di sbavature lo hanno portato sempre al limite di “non ritorno”, ma alla fine ha avuto la meglio sulle due Ducati di Checa e Giugliano e si è messo al sicuro al quinto posto sufficiente a fargli vincere il titolo mondiale. Brutte cadute per Melandri, Fabrizio e Baz.

L’Aprilia ha vinto anche il titolo costruttori, davvero un week end di orgoglio per l’industria e la scuola italiana. Nessun mondiale è mai stato così tirato e ha visto il primo e secondo classificato con solo mezzo punto di distacco.

Ecco la classifica del Campionato Mondiale Superbike 2012:

E con grande orgoglio ecco la classifica Costruttori:

 Ed ecco la classifica di Gara2:

Magny-Cours – FIM Superbike World Championship –  Race 2
1. Tom Sykes?(Kawasaki Racing Team)?Kawasaki ZX-10R?38’15.725
2. Jonathan Rea?(Honda World Superbike Team)?Honda CBR1000RR?38’17.079
3. Sylvain Guintoli?(PATA Racing Team)?Ducati 1098R?38’18.118
4. Eugene Laverty?(Aprilia Racing Team)?Aprilia RSV4 Factory?38’28.847
5. Max Biaggi?(Aprilia Racing Team)?Aprilia RSV4 Factory?38’29.680
6. Davide Giugliano?(Althea Racing)?Ducati 1098R?38’33.954
7. Carlos Checa?(Althea Racing)?Ducati 1098R?38’34.155
8. Chaz Davies?(ParkinGO MTC Racing)?Aprilia RSV4 Factory?38’42.373
9. Ayrton Badovini?(BMW Motorrad Italia GoldBet)?BMW S1000 RR?38’49.534
10. Leon Camier?(FIXI Crescent Suzuki)?Suzuki GSX-R1000?38’52.942
11. Maxime Berger?(Red Devils Roma)?Ducati 1098R?38’54.596
12. Claudio Corti?(Team Pedercini)?Kawasaki ZX-10R?39’11.439
13. Lorenzo Zanetti?(PATA Racing Team)?Ducati 1098R?39’13.346
14. Hiroshi Aoyama?(Honda World Superbike Team)?Honda CBR1000RR?39’21.212
15. Norino Brignola?(Grillini Progea Superbike Team)?BMW S1000 RR?38’30.959
RT. Leon Haslam?(BMW Motorrad Motorsport)?BMW S1000 RR?25’10.160
RT. Michel Fabrizio?(BMW Motorrad Italia GoldBet)?BMW S1000 RR?13’29.654
RT. Marco Melandri?(BMW Motorrad Motorsport)?BMW S1000 RR?8’23.176
RT. Loris Baz?(Kawasaki Racing Team)?Kawasaki ZX-10R?8’27.831
Pubblicità

32 COMMENTS

  1. Alla fine l’avatar di Aseb ha fatto il suo dovere 🙂
    Melandri ha fatto un gioco di squadra fenomenale, togliendo punti a Sikes nella prima manche e regalandoli a Biaggi nella seconda. Ha buttato via almeno 50 punti nelle ultime 3 gare. Vabbé che quest’anno facevano tutti a gara a chi ne buttava di più!

  2. unico irripetibile vincere un mondiale a 41 anni…altro che quel finito di rossi

    (NDR Ti facciamo presente che in questo blog sono tutti benvenuti, meno quelli che danno del “finito” a qualsiasi pilota, scherzare ci va benissimo, oltretutto che cosa c’entra nel giorno della vittoria del modiale per Max Biaggi nominare Valentino Rossi. Oltretutto inserisci anche un indirizzo mail fittizzio, come se non potessimo localizzarti facilmente, qualsiasi PC che si collega al nostro server è rintracciabile)

  3. bravo Biaggi ma va sempre ricordato che e’ la sbk, non certo la motogp. qui i piloti cadono una gara si e l’altra puree va forte pure Rea!
    a mio parere il pilota piu’ veloce e costante e’ stato Sykes, purtroppo all’inizio campionato la moto mangiava le gomme dopo 10 giri ma lui e’ bravo, basta guardare dove sta il suo compagno. oggi a Biaggi e’ andata di lusso, Melandri si e’ definitivamente cotto, peccato.

  4. Rossi se viene in sbk da mezzo giro a tutti, altro che finito. la motogp e’ un’altra storia, li’ ci sono Lorenzo, Stoner, Pedrosa, sono altri manici.

  5. Sempre titolo di serie B è. Piaccia o non piaccia è cosi. La categoria è di molto inferiore alla motogp,su questo non ci sono dubbi. E Max con un mezzo all’altezza è quasi matematico che vinca il titolo. Cmq complimenti a lui

    P.S. Cmq perdere il titolo per mezzo punto deve essere scocciante per Sykes 😀

  6. E grande Max, anche se, in verita’, quest anno hanno fatto a gara a perderlo il mondiale, tutti tranne Sykes che alla fine lo ha perso di mezzo punto. Direi che Tom e’ stato complessivamente il migliore del campionato, sempre efficace in prova,ha commesso pochi errori e ha ottenuto il massimo dalla sua Kawasaki, moto che si e’ rivelata ottima come gia’ si poteva intuire dalle ultime gare dell’anno scorso, ma ancora un po’ acerba.
    Max a mio giudizio ha corso un campionato discreto, a volte e’ stato un po’ troppo guardingo e altre volte ha commesso errori che non sono da lui, ma a ben vedere Melandri e Checa hanno fatto peggio.Comunque chi vince ha sempre ragione e non si puo’ certo dire che Max non abbia meritato il mondiale, considrando anche che partiva con una squadra nuova che non conosceva la moto. Sono molto contento per Deganello che a un anno dalla tragedia di Sepang, oggi, ritrova il sorriso con un trionfo iridato.

  7. Un mondiale vinto un po’ alla Hayden. Melandri ha fatto di tutto per non vincerlo e Sykes lo perde di mezzo punto. Cmq la classifica, più o meno, dice sempre la verità, quindi tant’è.

    Bravi tutti in Aprilia e bravo Max, che anche se con qualche incertezza.

    I confronti con altra gente, in altre categorie non hanno tanto senso. In griglia c‘era Lorenzo, che lasciatemi dire, sta in un altro pianeta, rispetto a questi piloti.

  8. Premesso che sono felice per l’Aprilia e per Macx ,sono rammaricato dal fatto che il campionato sia stato costellato da camionate di sfighe che hanno colpito piu o meno tutti.
    L’unico che non ha nulla da reciminare in quanto le minkiate sono tutte selfmade è cionniria.
    Onestamente neanche il carrello al supermercato gli farei guidare

  9. Questo mondiale è stato davvero strano….pareva non lo volesse vincere nessuno!!
    Quello che ha sprecato di più secondo me è stato Melandri, Rea è sempre un passo oltre il baratro….
    Max ha rischiato grosso, fossi in lui mi ritirerei.
    Sykes si rifarà l’anno prossimo, la KAwa va forte e sempbra essersi adattata subto alle coperture da 17″

  10. salve a tutti,

    sono appena rientrato da Magny-Cours dove ho festeggiato con i vari amici e fans di Max il titolo.

    come nel 2010 sono andato e mi son seduto neelo stesso posto della curva Adelaide sperando che porterei fortuna a Max.
    non ho vergogna a dirlo ma quando Max nel giro d’onore si è fermato di fronte a noi mi son scappate le lacrime x questo pilota che come diceva il poeta A. Pope “”la bellzza conquista l’occhio, ma il merito conquista il cuore””.

    poi vedere Jorge fare il tifo x Max e una delizia.

    mi dispiace x Sikes e x Melandri ma la vita va cosi.

    Vorrei anche dare un plauso a Giugliano e a Checa che non hanno fatto troppa ostruzione a Max nei sorpassi x il 5 posto.

    e visto che ci sono vorrei dare un mio punto di vista su cosa è stato scritto nei diversi commenti di ieri, condivido il richiamo fatto al commento di “” Max BIAGGI”” , Rossi non meritava ieri di essere menzionato xkè non corre in SBK.
    Ma è pur vero che i commenti di Jo e di DJ meritavano di esseri richiamati xkè non rientravano nel contesto,
    quello di Jo XK7 IL MEZZO GIRO DI DISTACCO NON CI PUO ESSERE in quando non corre nella SBK QUINDI MI DISPIACE MA SONO BALLE, in quanto a quello di Dj, senza offesa da 3 anni che lo conosco virtualmente, ripete sempre le stesse banalita, quindi son costretto a ripetergli sempre la stessa cosa ” meglio essere primo in serie B, che ultimo in seriea A.

    Vi lascio andare ancora a bere un buon bicchiere di champagne in onore del grande Max.ciao a tutti.

  11. ciao terra. mi fa piacere leggerti anche xchecredevo che dopo il lungo in gara2e la perdita di 2 posizioni avresti infartato a bordo pista.quindi felice di sapere che nn e cosi.

    dai su nn ti curare delle cose che vengono dette e goditi ste momento anche xche o il sospetto ma nn la speranza che sia l ultimo.

    6 mondiali son davvero tanti ne?in pochi li vedranno mai in carriera ok ok ce chi ne ha 9 ma nn e il momento di parlarne.

    in fine xo spero che l anno prox tocchi a me avere le lacrime agli occhi.

    ciaoooo

  12. Spero che Max dica basta con questo titolo, in piu nel suo curriculum, arrivera la Dorna sicuramente a fare danni , quindi spero per Max Biaggi di essere l’ulimo della GRANDE SBK il poi si presenta dubbioso e purtroppo ancheriduttivo per questo stupendo campionato.

  13. So che Max Biaggi e tirchio ma almeno una pizza dovrebbe pagarla in un ristorante di Trastevere a Melanri e a Guintoli, invitando Manu e la bellissima signora Guintoli , si fa accompagare dalla moglie e farebbero anche la gioia dei fotografi !!!!

  14. terra meglio primo 7 volte in motogp che primo due volte in sbk 😀 Ma questo nulla toglie a Max, che ha vinto meritatamente. Ho detto soltanto che il livello della motogp è un’altra cosa o hai da obiettare anche su questo?

  15. giusto x info, Cruchlow, 2 anni fa in serie B oggi quinto in serie A, Spiess l’anno scorso quinto in serie A, il resto piaccia o non piaccia, sono balle campate in aria.

  16. Vabbé ma almeno ci si deve provare 🙂 Mai darsi per vinti prima di aver affrontato la “battaglia” ehehehehe.

  17. MWINAI? A TUA DISPO X OGNI SPIEGAZIONE(SCUSA X IL maiuscolo ma sono talmente stanco che la tastiera mi da le traveggevoli.

  18. Mi devi spiegare: dove hai scovato “il poeta A. Pope”????

    Secondo me tu hai delle doti nascoste 🙂

  19. MWINANI,ciao facile niente doti nascoste, siccome a me non piace offendere sia con gli amici sia con gente che conosco virtualmente sui diversi blog me ne esco sempre con frasi ironiche o satiriche, allora leggo e m’inspiroda frasi o proverbi scritti da meravigliosi poeti come Pope e molti altri.
    ti giuro che mi servono anche con le “gnoccone” x rompere il ghiaccio e il piu delle volte vanno bene.
    tien te ne scrivo una bella:

    felice è quello che non spera niente,(fan di Max) xkè non è mai deluso.
    ciao e buona giornata

  20. Però capperi Alexander Pope mica è roba di tutti i giorni. Avrei capito un verso del Carducci o di Montale (chi è che non li legge prima di andare a dormire? 😉 ) Però quello è notevole. Scommetto ahe anche Aseb è rimasto allibito anche se non lo ammtterà mai 😉
    Comunque samba ha ragione, guardando agli ultimi 23 mesi la frase si adatta perfettamente: chissà quanta gente guardando il gp di Misano e vedendo Rossi secondo ha strabuzzato gli occhi non credendo a quello che vedeva! 🙂

  21. “non ci sono più le mezze stagioni!” ….. 😀
    Lo so sono il solito asino…..

    Spero solo che la Dorna non venga a rompere troppo i maroni, anche se ho paura che farà un macello….

  22. Mariano: 😀
    Anche: “La vita è come una scatola di cioccolatini, non sai mai cosa ci trovi dentro” – La mamma di Forrest….

Comments are closed.