Pubblicità

La Mclaren non ha brillato in Giappone, anche se non è stata con le mani in mano.  Infatti  i tecnici inglesi sono intervenuti sulle fiancate ancora una volta nella zona dei nuovi deflettori sul bordo di attacco delle casse laterali modificandone forme e altezze. Come si vede dalla foto ora l’appendice che si trova sopra il cassone laterale è più arcuata e permette un maggiore passaggio di aria con maggiori benefici soprattutto per il flusso che giunge all’ala posteriore nella parte alta.

Abbiamo voluto mostrare questa modifica,  per il semplice fatto che si tratta la della chiara dimostrazione che in aerodinamica tentare di risolvere un problema il più delle volte significa solo spostarlo in un altra zona. Infatti quei deviatori sono stati messi in quella posizione per raddrizzare e domare i vortici che si creano quando l’aria investe il bordo di attacco della presa d’aria del cassone laterale. Ma dopo poche gare già è stato modificato per il fatto che adesso magari è il deflettore stesso ad avere quel problema,  e quindi alzandolo si consente all’aria di passare di passare in maggiore quantità e in modo più fluido, intervenendo però su un punto ancora più alto direttamente in linea con la parte superiore dell’ala posteriore. Non ci meraviglieremmo se quel deflettore avesse ulteriori sviluppi per il semplice fatto che da quel punto potrebbe aver provocato altre differenze in un altra parte della fiancata della vettura.

Daniele Amore

Pubblicità