Pubblicità

FORD

Mondeo

La Ford come sua consuetudine rinnova di frequente lo stile dei suoi modelli. A Parigi la casa dell’ovale presenta la nuova versione della Mondeo, che nel resto del mondo è conosciuta come Fusion. La nuova Mondeo sarà in vendita in Europa dal prossimo autunno nelle varianti berlina due volumi quattro porte, due volumi con portellone e station wagon. Tra le novità della nuova ammiraglia di casa Ford, la prima applicazione del nuovo motore mille tre cilindri benzina su una vettura di segmento D e anche una variante ibrida che si avvale di un motore due litri benzina appositamente sviluppato e di batterie agli ioni di litio da 35kW. Per la prima volta sarà disponibile anche una Mondeo diesel a quattro ruote motrici. La produzione della nuova Mondeo dovrebbe iniziare a metà ottobre nello stabilimento di Genk in Belgio.

Fiesta restyling, e versione ST

Anche la piccola best seller di casa Ford si rinnova e presenta anche  la versione ST ad alte prestazioni. La Fiesta è stata rinnovata nello stile e nei contenuti tecnologici grazie all’introduzione del sistema vocale Sync, del sistema di frenata automatica Active City Stop e del MyKey. Sul nuovo modello sarà disponibile anche il motore a benzina 1.0 EcoBoost. La nuova Fiesta sarà in vendita entro quest’anno, mentre la ST arriverà nel 2013.

OPEL

Adam

 

La Opel entra di prepotenza nel settore delle piccole city car e lo fa con questa novità interessante. La Adam è una city-car tre porte lunga 3,7 metri che interpreta il nuovo concetto di mobilità urbana della Opel. Si  tratta di una piccola vettura cittadina  che vuole affacciarsi nel combattuto segmento premium. Studiata per attrarre i giovani, il design si rifà un po alla migliore concorrenza del segmento, con molte possibilità di personalizzazioni e con il sistema di infotainment IntelliLink che sfrutta la connettività degli smarthphone con i sistemi operativi Android e Apple iOs.

Con la Adam il costruttore tedesco vuole competere appunto con Fiat 500 e Mini. Il nuovo modello si posizionerà sotto la Corsa e accanto alla Agila, ma avrà un prezzo da vettura premium. La Adam monterà solo motori a benzina, un 1,2 da 70cv e un 1,4 da 100cv entrambi con il pacchetto EcoFLEX che comprende il dispositivo Start&Stop. Entrambi i motori sono stati sviluppati dalla General Motors con il partner cinese SAIC. La Adam sarà in vendita a partire dalla primavera2013.

Mokka

La Opel decide di sbarcare in pompa magna in un segmento che sta diventando affollato, quello delle piccole SUV da città con la sua proposta la Mokka. Si tratta di un  SUV compatto presentato in anteprima lo scorso marzo al Salone di Ginevra, è stato il primo dei tre modelli (Adam e Cascada) e ora si presenta in versione definitiva. La Mokka integra numerosi sistemi di assistenza alla guida progettati in Germania e frutto dell’ingegneria d’avanguardia per vetture di segmento superiore messi ora a disposizione per un pubblico più vasto e a prezzi più accessibili. Tra questi la telecamera anteriore Opel Eye, il controllo elettronico della stabilità con dispositivo di assistenza alla partenza in salita (hill start assist) e alla discesa (hill descent control) e il sistema Lane Departure Warning che avvisa in caso di involontario abbandono dalla carreggiata. In Italia le vendite della Mokka inizieranno entro fine anno ma le prime vetture arriveranno nel 2013.

Mokka dispone di  un motore CDTI 1.7 litri da 130 CV  con cambio manuale a sei velocità e trazione anteriore registra,  consuma 4,5 litri/100 km nel ciclo misto. Questo motore, che genera una coppia massima di 300 Nm, è pertanto uno dei diesel più efficienti in termini di consumi nel proprio segmento.  I clienti possono scegliere anche la versione diesel a trazione anteriore con cambio automatico, una combinazione unica nel segmento. Questo modello consuma 5,3 l/100 km. E’ disponibile anche una versione di Mokka CDTI 1.7 a trazione integrale (AWD). Sul fronte benzina, Mokka con il turbo 1.4 litri da 140 CV, cambio manuale a sei velocità e trazione integrale di serie consuma solo 6,4 litri/100 km nel ciclo misto, pertanto con un livello di consumi davvero ridotto. I 200 Nm di coppia rendono questo motore 1.4 reattivo e agile. Mokka è anche disponibile con il motore alimentato a benzina da 1.6 litri con 85 kW/115 cv.

CHEVROLET

Trax

La casa americana presenta la cugina strettissima della Opel Mokka la Trax. Infatti anche qui si tratta  di  una sport utility compatta  che segnerà l’ingresso del marchio Chevrolet in un segmento di netta espansione, quello dei SUV/crossover di poco superiori ai quattro metri. La Trax ha 5 posti e offre otto diverse configurazioni di seduta. La gamma per l’Europa comprende due motori benzina da 1,4 e 1,6 litri e un turbodiesel 1,7 litri. La trazione integrale è un optional disponibile sul 1,4 benzina e sul 1,7 diesel. La Trax sarà in vendita in Europa ad inizio 2013 e sarà distribuita in 140 paesi ma non negli Stati Uniti.

Spark

Anche la popolarissima low cost cittadina di Chevrolet ha subito ha presentato il suo restyling al salone di Parigino.  La  Spark si rinnova esteticamente sia nell’interno, grazie alla griglia sdoppiata dal nuovo design e al nuovo paraurti anteriore, sia negli interni, con nuovi tessuti e una rinnovata gamma di colori.

Daniele Amore

Pubblicità