Pubblicità

Un pilota di indubbio spessore ad impreziosire un mosaico dai lineamenti vincenti. La scuderia Happy Racer, protagonista a trecentosessanta gradi nel panorama motoristico internazionale, è pronta a vestire dei suoi colori il pilota valdostano Elwis Chentre, chiamato a recitare un ruolo di primo piano in un finale di stagione che potrebbe riservare al sodalizio torinese ulteriori soddisfazioni.

Protagonista di una carriera incentrata nel raggiungimento di numerose conferme in ambito internazionale, Elwis Chentre sarà affiancato da Fulvio Florean in occasione della Ronde Monte Caio, in programma sabato 3 e domenica 4 novembre a Langhirano (PR) e del Renault Rally Event, contesto esclusivo organizzato dalla filiale italiana della casa francese che, a Bibbiena (AR), appena sette giorni dopo, punterà i riflettori sui massimi esponenti al volante della Renault Clio Super1600 curata tecnicamente dalla reggiana Tedak.

Un ritorno al passato, per Elwis Chentre e Fulvio Florean, chiamati a confermare quella redditizia collaborazione concretizzata con la vittoria del Trofeo Rally Asfalto 2009 ed impreziosita dal successo conseguito sulle strade “amiche” del Rally della Lanterna, appuntamento inserito nella serie nazionale cadetta.

Una partecipazione, quella prevista per il prossimo fine settimana nel parmense, finalizzata verso la conoscenza del nuovo team in vista della gara organizzata da Renault della settimana seguente.

Un quadrilatero di grandi ambizioni, quello formato da Chentre, Florean, Happy Racer e Tedak. L’occasione di instaurare un rapporto tra equipe tecnica ed equipaggio volto alla pianificazione di una programmazione 2013 di alto contenuto, particolare che verrà analizzato dalle parti a margine dei prossimi due fine settimana, teatri esclusivi di una collaborazione nata sotto i migliori auspici.

Pubblicità