Continua l’avvicinamento alle corse dopo il tremendo infortunio di Robert Kubica. Il pilota polacco intende riprendere il ritmo corsa puntando ancora sul mondo dei rally, gioie e dolori del campione polacco. Dopo le prime uscite con una Subaru Impreza WRC con cui ha ottenuto due vittorie ma anche un paio di brutti incidenti, Kubica prova a fare uno step di evoluzione con una Citroen C4 WRC con cui correrà due rally. Ricordiamo che la C4 WRC non è recentissima ma ha consentito al cannibale Loeb di vincere il 7 titolo mondiale rally quindi una vettura di indubbio valore tecnico.

I rally in cui correrà Kubica sono  il Rally di Como dal 15-17 novembre  ed il Rally Du Var dal 23-25 novembre. Dunque inoltre prenderà parte all’ultima gara del Trofeo Rally Asfalto, questa sarà una tappa di avvicinamento come palestra per la seconda gara in terra di Francia appunto. Kubica ha dichiarato alla stampa “Non vedo l’ora di salire a bordo di un’auto potente e vincente come la C4 WRC Il rally è una disciplina che amo particolarmente. Dopo una sessione di prove per imparare a conoscere la vettura, partecipare la Rally di Como sarà prima di tutto un’occasione per confermare il mio recupero e perfezionare il mio comportamento in gara. L’obiettivo sarà diverso per il Rally del Var. Sarà la terza volta che parteciperò a questa gara; è un terreno che conosco e su cui mi sento a mio agio, quindi voglio fare più chilometri possibile e migliorare le prestazioni!”

Daniele Amore

1 COMMENT

Comments are closed.