Pubblicità

Claudio Corti sarà presente a Valencia e debutterà in MotoGP, ma con le CRt del Team Avintia. Il pilota italiano, lasciato a piedi dal Team Italtrans e sostituito da Toni Elias, ha partecipato recentemente all’ultimo round del mondiale SBK in sella alla Kawasaki del Team Pedercini raccogliendo ottimi piazzamenti.

Corti, che per il prossimo anno ha già una sella prenotata al fianco di Colin Edwards al Team Forward per correre in MotoGP, per quest’ultima gara andrà a fare da compagno di squadra a Silva e Aoyama che ritorna nel mondo dei GP. Il Team Avintia schiererà quindi tre moto per quest’ultimo GP del 2012.

Pubblicità