Pubblicità

Ripartire da quel podio assoluto conquistato appena una settimana fa, a scapito di vetture ben più performanti. Elwis Chentre è pronto a saggiare nuovamente le prestazioni della Renault Clio Super1600 del team reggiano Tedak, rispondendo presente ad un appuntamento decisamente invidiabile dal punto di vista mediatico.

Sull’asfalto del Renault Rally Event di questo fine settimana, infatti, Elwis Chentre sarà chiamato al confronto con i migliori interpreti al volante degli “esemplari” della casa francese, cercando di confermare quel “numero 1” assegnato dagli organizzatori a conferma di riconosciute capacità maturate in ambito internazionale.

Forte di quelle ottime sensazioni destate nel recente contesto della Ronde Monte Caio, evento archiviato lo scorso fine settimana con una terza piazza della top ten ed un largo primato tra le vetture a due ruote motrici, Elwis Chentre cercherà di assecondare le aspettative della scuderia Happy Racer, struttura avvezza ai grandi palcoscenici e totalmente coinvolta dal suo nuovo portacolori aostano.

Saranno cinque le prove speciali che, anticipate dalla partenza di sabato sera, faranno da cornice ad un atteso appuntamento che Elwis Chentre affronterà con Fulvio Florean, esperto copilota savonese già protagonista di collaborazioni vincenti al suo fianco, concretizzate sull’asfalto del Trofeo Rally Asfalto 2009.

Pubblicità