Pubblicità

Condizioni difficili durante tutto il turno di prove libere di questa mattina, con pista bagnata a inizio turno e con la traiettoria che è andata via via asciugando. In questa sessione di prove è successo davvero poco e le indicazioni raccolte sono state minime, visto che solo negli ultimi 5 minuti i piloti hanno potuto tirare in maniera veramente incisiva.

Durante quest’ora di prove si è potuta notare una cosa interessante: in condizioni “miste”, non troppo bagnato ma nemmeno asciutto, le CRT hanno dimostrato di essere molto più semplici da portare al limite rispetto alle MotoGP. La base più “morbida” di derivazione SBK delle CRT rende queste moto molto più amichevoli se confrontate alle rigide e scorbutiche “cugine” prototipo, e lo si è potuto notare in alcune situazioni di contatto ravvicinato tra le due moto.

Con pista asciutta le MotoGP hanno comunque fatto la voce grossa negli ultimi istanti con Dani Pedrosa che si mette davanti a tutti, seguito da Dovizioso e Crutchlow. Buona prestazione per Bradl, quinto Hayden che però prende più di un secondo da Dani.

Il neo campione del Mondo MotoGP è sesto ma durante i minuti di prove ha pensato più a fare gara di impennate che al giro veramente impegnato. Male Rossi che si è fatto mettere dietro anche dalle CRT di DePuniet e Pirro.

Ecco la classifica completa:

Pos.Num.PilotaNazioneTeamMotoKm/hData e oraDistanza 1st/Prev.
126Dani PEDROSASPARepsol Honda TeamHonda322.31’33.033
24Andrea DOVIZIOSOITAMonster Yamaha Tech 3Yamaha318.31’33.6410.608 / 0.608
335Cal CRUTCHLOWGBRMonster Yamaha Tech 3Yamaha315.51’33.6720.639 / 0.031
46Stefan BRADLGERLCR Honda MotoGPHonda317.71’33.7510.718 / 0.079
569Nicky HAYDENUSADucati TeamDucati312.81’34.2631.230 / 0.512
699Jorge LORENZOSPAYamaha Factory RacingYamaha314.31’34.2961.263 / 0.033
719Alvaro BAUTISTASPASan Carlo Honda GresiniHonda301.31’34.7641.731 / 0.468
814Randy DE PUNIETFRAPower Electronics AsparART303.41’34.9151.882 / 0.151
91Casey STONERAUSRepsol Honda TeamHonda290.11’34.9911.958 / 0.076
1051Michele PIRROITASan Carlo Honda GresiniFTR300.51’35.3712.338 / 0.380
1146Valentino ROSSIITADucati TeamDucati314.51’35.8242.791 / 0.453
1217Karel ABRAHAMCZECardion AB MotoracingDucati299.81’35.9192.886 / 0.095
1384Roberto ROLFOITASpeed MasterART299.31’36.1493.116 / 0.230
148Hector BARBERASPAPramac Racing TeamDucati313.01’36.1923.159 / 0.043
1521Katsuyuki NAKASUGAJPNYamaha Factory RacingYamaha308.61’36.2673.234 / 0.075
1641Aleix ESPARGAROSPAPower Electronics AsparART297.51’36.5173.484 / 0.250
179Danilo PETRUCCIITACame IodaRacing ProjectIoda-Suter300.61’36.5383.505 / 0.021
1822Ivan SILVASPAAvintia BlusensBQR297.91’36.7533.720 / 0.215
1973Hiroshi AOYAMAJPNAvintia BlusensBQR305.11’37.7014.668 / 0.948
205Colin EDWARDSUSANGM Mobile Forward RacingSuter300.01’37.9694.936 / 0.268
2171Claudio CORTIITAAvintia BlusensInmotec295.31’38.6635.630 / 0.694
77James ELLISONGBRPaul Bird MotorsportART284.01’46.12213.089 / 7.459
Pubblicità

3 COMMENTS

  1. Peccato che l’ultimo fine settimana sia perversato dal maltempo, che con tutta probabilità rovinerà anche i test, preziosi per i tanti piloti che saliranno su una nuova moto.

    Penso a Rossi, ma soprattutto a Dovizioso e a Iannone.

  2. Peraps: ho sentito Rangheri e mi ha detto che per mercoledì e probabilmente anche martedì è previsto brutto tempo…quindi test a rischio.

Comments are closed.