Hyundai completa la squadra per il WRC 2014

hyundai_i20_wrc_salone_di-_parigi_2012_4

Dopo il fortissimo rilancio commerciale a suon di prodotti dal ottimo appeal estetico, ottime qualità costruttive, tanto da far tremare i polsi alle blasonate tedesche, la Hyundai completa la sua squadra corse in vista della sua partecipazione con la I20 WRC al mondiale Rally del 2014. Due i nomi importanti all’interno del team. Si tratta di  Juho Hanninen già campione IRC con la Skoda, e  Bryan Bouffier uno dei cardini chiave per lo sviluppo dei modelli da rally di una delle concorrenti più agguerrite come la Peugeot.

Ovviamente c’è margine, e ancora tempo per determinare la line up della squadra ufficiale che correrà nel prossimo mondiale. Certo è che questi due nomi sembrano perfetti per lo sviluppo della I20 in previsione della impegnativa sfida nei confronti della Polo R WRC. Il team principal Michel Nandan con questa mossa si è assicurato la grandissima esperienza da parte del francese ex Peugeot per le indicazioni su come migliorare la vettura e per poi verificarne l’efficacia con un pilota velocissimo come il finlandese.

Incoraggiante soprattutto il primo giudizio di Bouffier che dall’alto della sua esperienza si è dichiarato molto sorpreso di quanto sia competitiva la vettura allo stato primordiale, e di quante possibilità di sviluppo abbia la Hyundai Motorsport prima di cominciare il mondiale. Siamo sicuri che l’esperienza maturata nella Pike Peak dove ha perso con l’onore delle armi nei confronti della Peugeot la Hyundai si presenterà ai nastri di partenza con la consueta caparbietà Koreana che ha permesso di ottenere grandissimi risultati commerciali tanto da far tremare i colossi tedeschi leader in tutti i settori.

Daniele Amore