marquez podio valenciaEd eccoci all’ultimo GP della stagione, a Valencia, un GP attesissimo che ha consegnato il titolo mondiale a due piloti, Vinales in Moto3 e Marquez in MotoGP.

La gara della MotoGP è stata spettacolare, con un Lorenzo combattivo oltre ogni immaginazione e un Marquez solido e riflessivo come pochi si aspettavano.

Premetto: queste pagelle si riferiscono al solo GP, non alla stagione e quindi i voti parlano del week end. Le pagelle dell’intera stagione sono in arrivo insieme a quelle del mondiale SBK, quindi pazientate un pochino.

Jorge Lorenzo – 10: la sua superiorità in questo fine settimana non era in discussione, lui però puntava al titolo e ci ha provato con strategie intelligenti. Peccato che nessuno gli abbia potuto dare una mano, e quindi quando ha capito che ormai per il titolo non c’era nulla da fare è andato via da solo e ha vinto l’ultimo GP.

Dani Pedrosa – 9: combattivo come non lo si vedeva da tempo, Dani si prende un secondo posto dopo aver lottato con Lorenzo e dopo essere finito fuori pista per un contatto sempre con Jorge. Dev’essere dura per lui da mandare giù, e non gli resta molto per tentare l’assalto al titolo.

Marc Marquez – 10: un terzo posto non vale un dieci di solito, ma Marc ha aggredito la pista dalle prove, ha fatto un giro pauroso in prova ed è partito in pole. In più in gara ha gestito la situazione con estrema freddezza, e si è portato a casa questo titolo storico.

Valentino Rossi 5,5: speravo di vederlo più incisivo, di vederlo li davanti a dare battaglia, e invece è arrivato nuovamente quarto, distante dai primi, quasi impotente a guardare lo spettacolo come al cinema. Se nei primi giri Lorenzo non avesse fatto melina, il distacco sarebbe stato maggiore.

Alvaro Bautista – 6: altra top5 per il pilota Honda, che non sarà un fenomeno ma ultimamente è molto consistente e porta a casa sempre punti pesanti.

Bradl e Smith – 5: dovrebbero mostrare qualcosa in più, dovrebbero far vedere di essere pronti per questa motogp che ha un livello altissimo. La prossima stagione devono tirare fuori qualcosa di più.

Nicky Hayden – voto 8 all’impegno: era alla sua ultima gara sulla Ducati, e come sempre ci ha messo il cuore e tutto quello che aveva. Ora si cambia moto e, spera, risultati.

Maverick Vinales – 10 e lode: titolo strameritato con una stagione di altissimo livello. E’ quello dei tre pretendenti che ha vinto meno, ma è sempre rimasto sul podio e ha sbagliato meno di tutti. Bel titolo, gara vinta con estrema freddezza, davvero un bel modo di vincere.

Io per ora ho finito, mi sto preparando per le pagelle di fine stagione!

Danny Garbin

3 Commenti

  1. POLEMICO (MA NON SERIO) MODE ON 😀
    SME – “Peccato che nessuno ha potuto dargli una mano”
    JIGEN: Nessuno ha potuto o nessuno HA VOLUTO? Le maglie e cappelli del 93 WorldChampion vendono bene 😀

    Bojate da bar a parte, grandissimo campionato! Avvincente e combattuto fino alla fine. Speriamo che il prossimo anno sia ancora meglio.

    Un grazie a Nicky, grande professionista fino all’ultimo momento. Gli auguro grandi risultati su una PR che sembra essere un gran bel gioiellino con cui fare un gran bel campionato.

    E ora fino al 2014? :'(

  2. Anche secondo me nessuno ha voluto interferire nella lotta. Bautista e Rossi lì stavano, ma ormai non aveva piu senso mettersi in mezzo. Poi hanno abbassato di 1 sec e se ne sono andati

  3. Belle pagelle. Un quotone soprattutto sull’8 a Nicky, che ci mette sempre tanta passione.

    Troppo generoso il 9 a Pedrosa. Non riesce a stare davanti a Lorenzo nemmeno quando va piano apposta. Ad ogni sorpasso Jorge lo ha rimesso subito dietro senza esitazioni.
    Guadagna il secondo posto grazie ad un Marquez prudente e rinunciatario che gli indica persino con la mano dove passare.

I commenti sono chiusi.