2013-11-21_101229La Husqvarna debutterà nella prossima stagione nel Mondiale Moto3, che inizia a Doha il 23 marzo 2014. La squadra ufficiale si chiamerà Red Bull Factory Racing Husqvarna e  sarà diretta dal team manager Aki Ajo. Le moto saranno portate in pista dall’inglese Danny Kent e dal finlandese Niklas Ajo

Stefan Pierer , CEO di KTM AG: “Far correre il marchio Husqvarna nel Campionato del Mondo Moto3 porterà un notevole interesse sia per la categoria che per la marca. Con la sua storia di 110 anni il marchio Husqvarna è molto conosciuto in tutto il mondo delle corse . Questo sviluppo in Moto3 darà un ulteriore impulso a far crescere Husqvarna più forte che mai”.

Pit Beirer , capo della Husqvarna Motorsport : “Dopo il nostro forte impegno nelle competizioni offroad, entrando nel Campionato del Mondo Moto3 allargheremo gli orizzonti e la storia di Husqvarna. Porteremo le persone migliori e tutte le energie necessarie insieme per dare al progetto il successo che merita. Danny Kent sarà il nostro pilota ufficiale, con Niklas Ajo che gli sarà di supporto. Non vediamo l’ora di iniziare.”

Per la Husqvarna il debutto in Moto3 non sarà un salto nel buio, anzi: il marchio è passato a inizio anno dalla proprietà BMW alle industrie Pierer, Amministratore anche di KTM.

Di certo, le moto col marchio Husqvarna saranno delle “KTM travestite” (come fu per Gilera o Derbi nel caso del gruppo Piaggio, di fatto erano Aprilia), saranno subito competitive tanto quanto la KTM ufficiale guidata quest’anno da Salom.

Si aggiunge quindi un altro costruttore, o meglio, un altro marchio, al gruppo della Moto3.

Danny Garbin