Il 23 enne messicano Sergio Perez andrà ad affiancare Nico Hulkenberg alla Force India, andando a formare cosi una delle coppie più interessanti da tenere d’occhio. A dare l’annuncio ufficiale è stato il titolare della Force India, Vijay Mallya: “E’ un piacere dare il benvenuto a Sergio, un pilota giovane ma che vanta già molta esperienza. Sono stato impressionato con le sue recenti performance e ha già collezionato diversi podi. Il fatto poi che sia stato scelto lo scorso anno da McLaren, è una chiara indicazione che si tratta di un pilota da tenere in considerazione per il futuro. Siamo consapevoli del suo incredibile talento e siamo orgogliosi di averlo nella nostra squadra. E’ molto veloce e il nostro compito è quello di farlo ambientare al più presto nel team, creando la giusta atmosfera in modo che possa esprimere al meglio il suo potenziale. Con Nico Hulkenberg al suo fianco puntiamo alla prossima stagione con una coppia giovane e competitiva per raggiungere i nostri obbiettivi che ci siamo prefissati.”

Alle parole del patron Mallya gli fa eco il neo-assunto Perez: “E’ fantastico iniziare una nuova avventura col team Force India. Approdare nel team di Mallya è sempre stata la mia prima scelta e sono ovviamente contento che tutto sia stato confermato e lo ringrazio per l’opportunità che mi ha dato. Questo è un team giovane, molto determinato e hanno prodotto delle monoposto competitive nelle ultime stagioni e anche se tutto cambierà per via delle nuove regole per la prossima stagione, ho già un buon feeling per il 2014. Ora voglio conoscere il team e visitare la fabbrica, per ambientarmi al meglio”.

Sicuramente la coppia Perez-Hulkenberg sarà da tenere sotto d’occhio: sono piloti giovani, determinati e veloci e sicuramente dimostreranno tutto il loro ponteziale aiutati, si spera, da una monoposto competitiva: con questo cambio regolamentare drastico, tutto c’è da aspettarsi, anche di vedere una Force India più in forma che mai.