Incredibile ma vero!!! Ci si aspettava un’ennesimo domino Mercedes e invece come un fulmine a ciel sereno troviamo una prima fila tutta inedita, con un ritrovato Felipe Massa in pole position e il suo compagno di box Bottas in seconda posizione: un vero e proprio trionfo Williams che vede ritornare alla ribalta e soprattutto ai piani alti delle classifiche, le macchine di Sir Frank Williams. Una pole position meritata per il team inglese che dopo anni ingloriosi e crisi finanziarie, ora raccoglie i meritati frutti del lavoro svolto anche se parte del merito va sicuramente alla power unit Mercedes che dimostra essere uno scalino sopra tutti.

Sotto tono le favorite Mercedes ma delude soprattutto Hamilton, reduce da un’errore nel finale che lo relega in 9° posizione, mentre Rosberg si deve “accontentare” della terza piazza. Ma si sa, la gara è un’altra cosa e siamo certi che domani le frecce d’argento ritorneranno ad essere protagoniste.

Nella cerchia dei delusi troviamo anche Vettel, eliminato nella Q2 e che ancora una volta le prende dal giovane Ricciardo che partirà invece molto più avanti, in 5° posizione dietro al ferrarista Alonso.

Parlando di Ferrari, quindi, le monoposto di Maranello confermano tutte le difficoltà riscontrate fino ad’ora e si dimostrano la 3° se non 4° vettura del lotto: Alonso scatterà 5° mentre Kimi, in balia della sua F14T, partirà 8°: un risultato ancora deludente, indice che a Maranello si deve lavorare ancora duramente se si vuole risalire la classifica.

A completare la top-ten troviamo la Toro Rosso di Kvyat in settima posizione dietro all’altro giovane Magnussen con la McLaren. Deludono ancora le Lotus (14° Maldonado e 16° Grossjean) e le due Sauber (17° e 18°).

Pos.Naz.PilotaTeamQ1Q2Q3
1.BRAF.MassaWilliams Mercedes1:10.2921:09.2391:08.759
2.FINV.BottasWilliams Mercedes1:10.3561:09.0961:08.846
3.GERN.RosbergMercedes Mercedes1:09.6951:08.9741:08.944
4.SPAF.AlonsoFerrari Ferrari1:10.4051:09.4791:09.285
5.AUSD.RicciardoRed Bull Renault1:10.3951:09.6381:09.466
6.DENK.MagnussenMcLaren Mercedes1:10.0811:09.4731:09.515
7.RUSD.KvyatToro Rosso Renault1:09.6781:09.4901:09.619
8.FINK.RaikkonenFerrari Ferrari1:10.2851:09.6571:10.795
9.GBRL.HamiltonMercedes Mercedes1:09.5141:09.09215
10.GERN.HulkenbergForce India Mercedes1:10.3891:09.62423
11.MEXS.PerezForce India Mercedes1:10.1241:09.75418
12.GBRJ.ButtonMcLaren Mercedes1:10.2521:09.78022
13.GERS.VettelRed Bull Renault1:10.6301:09.80115
14.VENP.MaldonadoLotus Renault1:10.8211:09.93918
15.FRAJ.VergneToro Rosso Renault1:10.1611:10.07319
16.FRAR.GrosjeanLotus Renault1:10.4611:10.64221
17.GERA.SutilSauber Ferrari1:10.82510
18.MEXE.GutierrezSauber Ferrari1:11.34910
19.FRAJ. BianchiMarussia Ferrari1:11.4129
20.JAPK.KobayashiCaterham Renault1:11.67310
21.GBRM.ChiltonMarussia Ferrari1:11.77510