Pubblicità

05-zarco__gp_9341_0.bigJohann Zarco (Ajo Motorsport) scatterà al palo domani nel Gran Premio Red Bull de la Repùblica Argetina, terzo appuntamento della stagione 2015. Il francese ha chiuso la sessione di Qualifiche Ufficiali con il crono record di 1’42”809, precedendo il campione del Mondo Tito Rabat e lo svizzero Thomas Luthi.

In seconda fila, l’outsider Sam Lowes (Speed Up Racing) si mette davanti al leader della classifica iridata Alex Rins (Paginas Amarillas HP 40) e al vincitore della gara inaugurale in Qatar , Jonas Folger (AGR Team).

Il romano Simone Corsi (Athinà Forward Racing) apre la terza fila in compagnia di Sandro Cortese (Dynavolt Intact GP) e Xavier Simeon (Federal Oil Gresini), con il vice-campione uscente Mika Kallio a chiudere la Top Ten. Sfortunato il suo compagno di squadra Franco Morbidelli (Italtrans Racing) coinvolto in un contatto con Luis Salom e domani chiamato a una difficile rimonta dalla 22ª casella della griglia.

La classe intermedia tornerà in pista domani alle 10:10 locali (le 15:10 in Italia) per il Warm Up, mentre alle 14:20 argentine (le 19:20 italiane) scatterà la terza gara della stagione 2015 del Campionato del Mondo Moto2.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like ai profili Facebook, Twitter e Linkedin di GIORNALEMOTORI
Vuoi entrare nella nostra redazione? Scrivici a redazione@giornalemotori.com