Hanika, Spanish Moto3 2015

Karel Hanika, vincitore della RedBull Rookies Cup nel 2013 e reduce da 2 stagioni sotto alle aspettative con il team Red Bull KTM gestito da Aki Ajo, correrà com la Mahindra del team Outox Reset Drink nella prossima stagione del mondiale Moto3. Interessanti le rivelazioni che il ceco ha fornito in un’ intervista esclusiva al sito tedesco www.speedweek.com , dalla quale abbiamo selezionato alcuni spunti interessanti.

Hai scelto tu di lasciare il team, oppure è stata una scelta del team Red Bull KTM Ajo?

Diciamo che entrambe le parti non volevano continuare questa collaborazione. Circa 5 gare prima della fine dello scorso campionato, non sapevamo ancora come sarebbe andata a finire. Mi hanno detto che sarei potuto rimanere con loro, ma io risposi che ero comunque in trattativa con altri team. Poi è arrivato il vincitore della Red Bull Rookies Cup (il promettente olandese Bo Bendsneyder) e da allora ho capito di essere stato appiedato definitivamente. Comunque sono molto contento del mio nuovo team.

Guadagni di più con il nuovo team, rispetto agli scorsi anni?

Io non guadagno assolutamente nulla, ma allo stesso tempo non devo portare denaro per poter correre.

Quest’ultimo aspetto è stato un importante fattore preso in considerazione per la scelta del nuovo team?

Certo. Non ho un padre ricco o sponsor consistenti, e quindi non ho molta scelta. Ho valutato anche altre offerte, ma riguardavano solo piloti supportati dal dal denaro degli sponsor. Si trattava di circa 200.000 €, che io non ho. Perciò non correrò con una Honda, ma a bordo di una Mahindra. Non sarà sicuramente il mezzo più prestazionale della griglia Moto3, ma almeno sarò il primo pilota della squadra.

Hanika, Spanish Moto3 2015

Nicolò Modena

2 Commenti

  1. nulla di nuovo all’orizzonte!! chi ha la valigia è favorito nel trovare la moto migliore, rispetto al talento,anche se Hanika al momento è una promessa non mantenuta ed è costato un bel pò di soldi al team con tutte le cadute fatte….

I commenti sono chiusi.