La notizia è arrivata ufficialmente stamane. Lo storico Team Padgett’s, da decenni presente in pompa magna al Tourist Trophy dell’ Isola di Man, ha annunciato tramite la propria pagina ufficiale Facebook che l’asso neozelandese Bruce Anstey si schiererà nelle gare di Senior TT e Superbike TT con una Honda RCV 213-S sviluppata segretamente per mesi.

Si tratta dunque del primo vero e proprio impiego in gara di mezzi di questo genere, spesso bloccati da vincoli regolamentari per quanto riguarda la partecipazioni ad altri tipi di gare o campionati.
I presupposti per cui Anstey possa infrangere il record sul giro di McGuinness ci sono tutti.

13247786_10153387450787574_9058001278872790197_o

Bisogna comunque ricordare che la RCV 213-S dichiara la potenza standard di 159 cv, che ovviamente verrà aumentata a circa 200 con il kit ufficiale. Resta l’interrogativo riguardo alla carenza motoristica rispetto alle altre Superbike, ma siamo sicuri che in questo caso la MotoGP replica riguadagnerà terreno in termini ciclistici, anche se i settaggi originali andranno completamente stravolti per garantire il massimo della resa lungo i 60,7 km del Mountain Course.

Ecco le dichiarazioni ufficiali dell’esperto “kiwi” :

“Ho sempre sognato di guidare una MotoGP al TT e questa è la cosa che più ci si avvicina, Clive (Padgett) è l’unica persona che possa organizzare una cosa del genere e che mi possa garantire che sia tutto Ok. Non abbiamo semplicemente tirato la moto fuori dalla gabbia e detto che la faremo gareggiare, Clive ed il team hanno lavorato un sacco sulla moto per prepararla al Tourist Trophy.”

Nicolò Modena

3 COMMENTS

  1. Domanda: visto e considerato che la partecipazione al TT è legata al regolamento tecnico SBK, è possibile che questo sia un “assaggio” per vedere la RCV213-S nel mondiale?

  2. Sacramen non saprei….secondo me è un exploit del team, la Honda ha detto di non voler portare quel modello in SBK.
    Però sono più che sicuro che stia creando una versione “economica” con quel V4 per il 2017…e quello si che va in sbk!

  3. Il Senior TT è aperto ai prototipi, ma dovrebbe tutto dipendere da una certa discrezionalità dell’ ente organizzatore del Tourist Trophy. Infatti anche la Suter 500 di Lougher non sarebbe omologata per i campionati Superbike FIM, ma ha confermato la partecipazione al TT con l’esperto pilota gallese.

Comments are closed.