FP2 - Maverik Vinales

 

Ed è proprio negli ultimi minuti disponibili della FP2 che il pilota spagnolo Yamaha si prende il primo posto della classifica con un crono di 1.39.477s dando tre decimi al campione del mondo Marc Marquez che sino a quel momento pareva ben saldo in testa.

A chiusura di questa prima giornata di libere resta ancora Maverik Vinales il pilota da battere in Argentina,

A sorpresa dietro al pilota Honda seguono ben quattro Ducati non ufficiali : Karel Abrham, Alvaro Bautista, Danilo Petrucci e Loris Baz.

Bene, Danilo Petrucci che ha chiuso la FP1 al secondo posto, una bella prestazione per il pilota Fiamme Oro che nella FP2 prova a mantenere lo stesso passo. La sua DesmosediciGP versione 2017 sembra essere più veloce delle stesse moto del Ducati Team Ufficiale  e chiude ottimo terzo.

FP2 - Maverik Vinales

Il compagno di team di Mrc Marquez, Dani Pedorsa, si esibisce in una scivolata al rallentatore da cui ne esce con una HRC quasi intatta, probabilmente una delle cadute più “morbide” mai viste per il pilota spagnolo Honda. Il pilota spagnolo chiuderà tredicesimo.

Valentino Rossi non riesce a trovare un giro decente e resta relegato alsedicesimo posto , peggio di lui  il suo ex compagno di team Yamaha ed oggi Ducati, Jorge Lorenzo chiude diciottesimo ad un secondo ed 1 decimo da Maverik Vinales.

Il pilota inglese Sam Lowes che arriva fresco fresco dalla Moto2 continua la sua battaglia personale in MotoGP sull’Aprilia del team di Gresini, chiudendo ultimo con un distacco di due secondi abbondanti dal primo in classifica. Lo rpecedono le due KTM Factory Racing con Pol Espargaro e Brdaley Smith che hanno lasciato il loro post in Yamaha Tech 3 a Joans Folger che chiude con na buona ottava posizione ed il campione Moto2 il sorprendente Johann Zarco che a Losail ci ha fatto vedere delle cose egregie.

Il pilota francese ad inizio prove libere due si era ben attestato in alta classifica ma mano a mano è sceso fino alla dodicesima posizione dove ha chiuso questa prima giornata di prove, migliora il suo crono delle FP1 ma non abbastanza per risalire la classifica del pomeriggio.

Andrea Iannone è decimo dietro alla migliore Aprilia, quella di Aleix Espargaro.

Domani alle 14:55 si apre la terza prova libera la FP3 mentre per la FP4 tocca attendere fino alle 18:30 per seguire successivamente : 19:10 Q1 e 19:35 Q2.

La classifica delle FP2 della MotoGP in Argentina:

FP2 - Maverik Vinales

 

 

1 commento

  1. Marquez ha sofferto tremendamente in entrambe le libere il T2. Ora, io non ho visto le prove, ma quel tratto non è quello che ti fa uscire sul rettlineo più lungo e che termina con la curva a destra dopo la frenatona? Quindi: problemi di trazione all’inizio o in frenata alla fine? Chi mi sa dire qualcosa?
    Che gomme stanno utilizzando i piloti? C’è qualcuno che usa la carcassa del Qatar? Bautista se la sta cavando anche qui e Zarco lo vedo molto bene: la sua posizione non è veritiera.

I commenti sono chiusi.