Camier con Honda nel 2018

Era nell’aria ma non era ufficiale, ma adesso si può dire con estrema certezza: Leon Camier nel 2018 sarà pilota Honda nel Team Red Bull. Il fortissimo pilota inglese, campione BSB nel 2009, lascia quinda la MV per la Honda.

La Casa varesina ha fatto di tutto per tenerlo e lo stesso Camier si è trovato di fronte ad un bivio non semplice: lasciare una moto competitiva che nelle ultime gara gli ha permesso di finire ai piedi del podio ma anche in deficit tecnico e di budget, oppure andare in un team con basi più solide ma con una moto (la CBR1000RR) che in questa stagione ha dimostrato di essere non competitiva?

Alla fine Camier ha scelto la Honda e nel 2018 avrà l’onere di portare in alto un progetto che fino ad ora non ha dato frutti e che ha messo in crisi anche un ex MotoGP come Stefan Bradl. Per lui la prima presa di contatto avverrà nei primi test invernali.

La MV ora ha una sella libera, una sella che scotta perché cercata da molti: si parla di un probabile arrivo di Baz, sperando che la F4 continui a mostrare progressi tecnici che fino ad ora le hanno permesso di fare davvero cose spettacolari in questa stagione.

Lascia un commento