CIGT | Al Mugello vittoria di Malucelli-Cheever (Ferrari 488) e Tujula-Vainio (Lamborghini Huracan)

Due gare molto combattute hanno caratterizzato al Mugello la prima giornate di gare del 7° ed ultimo appuntamento del Campionato Italiano Gran Turismo. Nella gara della classe Super GT3 si sono imposti Malucelli-Cheever (Ferrari 488-Scuderia Baldini 27) davanti a Agostini-Zampieri (Lamborghini Huracan-Antonelli Motorsport) e Cassarà-Gentili (Lamborghini Huracan-Ombra Racing) e, pertanto, l’assegnazione del titolo è rimandata alla giornata di domani nell’ultima gara della stagione con quattro pretendenti al titolo racchiusi in appena 5 punti: Stefano Gai (148 punti), Frassineti-Beretta (148), Malucelli-Cheever (146) e Daniel Zampieri (143). Già assegnato, invece, il titolo Super GT3, vinto da Comandini-Cerqui (BMW M6 GT3-BMW Team Italia). Nella gara della classe Super GT Cup riservata alle Lamborghini Huracan, sul gradino più alto del podio sono saliti Tujula-Vainio (Vincenzo Sospiri Racing), che si sono laureati campioni italiani precedendo i due equipaggi dell’Imperiale Racing, Bonacini-Pastorelli e Benvenuti-De Marchi, mentre nelle altre classi il successo è andato a Colombo-Niboli (GT3), La Mazza-Nicolosi (GT Cup) e Mark Speakerwas (GTS).

 

Lascia un commento