F1, Hamilton partirà dalla pit lane

Gran Premio del Brasile tutto in salita per Lewis Hamilton: dopo aver sbattuto durante la Q1 di ieri nella velocissima curva della Ferradura, il quattro volte Campione del Mondo Lewis Hamilton si era ritrovato in ultima posizione, senza nemmeno un tempo significativo registrato. Da qui la decisione della Mercedes di sfruttare l’occasione di sostituire la Power Unit dell’inglese, sostituendo nuova ICE, MGU-H e turbo compressore, sebbene non siano stati evidenziati problemi di affidabilità. Ultimo per ultimo, i tecnici di Stoccarda hanno optato per questa decisione che gli consentirà anche di mettere mano al setting della monoposto e decidere con perizia la strategia di gomme da adottare durante il Gran Premio.

Certo, per un pilota come Hamilton abituato a partire sempre nelle prime file, questa situazione è parecchio frustrante “Partirò dalla Pit Lane: non sarà la cosa più emozionate ma darò il 100% per rimontare e finire la gara più avanti possibile”. In merito all’uscita di pista di ieri, il britannico fa un mea culpa: “E’stata colpa mia, quando non hai le gomme alla giusta temperatura può succedere. Ma è un errore meno doloroso del solito perchè il campionato ormai è stato già deciso. Anche se non mi ha fatto piacere terminare le qualifiche a muro.”

 

Lascia un commento