Pubblicità

Il Campionato Australiano Supercross ha aperto i battenti a Brisbane questa notte con uno straordinario spettacolo. L’Australian Supercross a Brisbane vede Justin Brayton intaccare una dominante vittoria nella classe SX1. Jacob Hayes, invece, ha posizionato la sua Yamaha del team Serco in prima posizione.

La possibilità di controllare le intemperie all’interno dell’arena di Brisbane è stata determinante per lo svolgersi della prima prova. Il clima del Queensland, infatti, non ha risparmiato i piloti nelle prove outdoor. L’arena è stata proprio costruita proprio per questo scopo, per proteggere i piloti ed i tifosi dalle intemperie. I fan, infatti, hanno potuto assistere allo spettacolo comodamente seduti sulle loro poltroncine.

Sin dall’abbassamento dei cancelletti per le prove libere, è stato subito evidente chi fosse il pilota più in forma. Il campione in carica, Justin Brayton, ha fatto segnare il miglior tempo davanti ai due piloti del team CDR Yamaha Monster Energy, Luke Clout e Daniel Reardon. Epilogo simile anche nella SX2 con Jay Wilson, Chris Blose e Jacob Hayes che hanno segnato il tre migliori tempi.

Entrambe le categorie ha completato i due main event da 10 giri ciascuno. I punti totali sono calcolati in base al miglior posizionamento ottenuto in ciascuna prova singola. Hayes ha ottenuto un ottimo 3 – 1 che gli ha consegnato la vittoria finale. Il campione in carica Justin Brayton ha lasciato carta bianca con un convincente 1 – 1.

“La prova di questa notte è stata fantastica. La mia Honda è stata perfetta ed ha spinto al massimo delle capacità. E’ sempre importante terminare la prima manche con un buon risultato. Fortunatamente abbiamo la prova indoor oggi. Amo correre in un circuito al coperto, ovviamente, perché la pioggia rende il terreno infausto” ha commentato Brayton a fine gara.

Completano il podio della SX2 il pilota del team Penrite Honda, Chris Blose, ed il pilota del team Serco Yamaha, Aaron Tanti. Dean Reardon e Luke Clout, invece, hanno terminato in seconda e terza posizione in SX1. Si conclude così il primo round dell’Australian Supercross a Brisbane, prossimo appuntamento a Port Adelaide il 19 ottobre 2019.

CLICCA QUI per vedere i risultati completi del round di BRISBANE

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like ai profili Facebook, Twitter e Linkedin di GIORNALEMOTORI
Vuoi entrare nella nostra redazione? Scrivici a redazione@giornalemotori.com