L’Audi sta spingendo per assicurarsi una partecipazione nel team McLaren di Formula 1 e ha recentemente aumentato la sua offerta, secondo quanto riportato dai media tedeschi.

I marchi del gruppo Volkswagen Audi e Porsche sono stati entrambi fortemente legati alla Formula 1 negli ultimi tempi e le voci di un loro possibile sbarco in Formula 1 sono diventate più insistenti a causa del limite di budget introdotto di recente e delle nuove regole per i nuovi motori per il 2026

Il quotidiano automobilistico tedesco Automobilwoche riferisce che l’Audi ha aumentato l’offerta da 450 a 650 milioni di euro per ottenere una partecipazione iniziale nella McLaren.

Sempre il quotidiano tedesco ha aggiunto che i capi di Audi e McLaren potrebbero firmare una lettera di intenti già questa settimana, con il consiglio di sorveglianza del gruppo Volkswagen che poi discuterà l’accordo proposto nel corso del mese.

Audi non è l’unica casa automobilistica interessata ad un approdo in Formula 1: anche la ‘cugina’ Porsche sta strizzando l’occhio alla categoria e si vocifera che la casa di Stoccarda sia interessata ad un accordo a lungo termine con la Red Bull.

Rispondi