Charles Leclerc ha faticato a nascondere la sua delusione per il ritiro dalla prima gara della stagione 2023 di Formula 1.

Il pilota della Ferrari era in terza posizione, ma si è ritirato al giro 41 per un problema non identificato alla power unit.

Quando gli è stato chiesto se avesse qualche avvertimento sul problema, Leclerc ha risposto: “No, non l’ho fatto. Si è semplicemente completamente spenta.”

“Non posso dire che ci si sente bene. Ovviamente, c’è stato un bel pò di lavoro sul campo dell’affidabilità, ma dobbiamo continuare a lavorare perché siamo solo alla prima gara e i abbiamo già i primi problemi di affidabilità, quindi … non va bene.”

La Ferrari era apparsa incapace di competere con la Red Bull durante la gara di Sakhir, con Leclerc incapace di trattenere Sergio Perez, che aveva superato alla partenza.

Leclerc ha commentato che la Ferrari aveva temuto dopo aver constato che la Red Bull avesse la macchina più veloce.

“Sfortunatamente, dopo il test, speravamo di aver sbagliato nel prevedere le cose, ma penso che avessimo esattamente ragione. Siamo molto lontani da loro nel passo gara, e purtroppo era previsto”, ha aggiunto Leclerc.