ADS1
Home Formula 1 Ora è ufficiale: Liberty Media ha acquistato Dorna

Ora è ufficiale: Liberty Media ha acquistato Dorna

ADS1
ADS1

Era un segreto di Pulcinella, e questo lunedì è stato confermato ufficialmente: Liberty Media Corporation ha annunciato un accordo per l’acquisizione della MotoGP.

Con questo accordo, Dorna Sports S.L., detentrice esclusiva dei diritti commerciali e televisivi della MotoGP, rimarrà una società indipendente dal gruppo Formula Uno di Liberty Media e Carmelo Ezpeleta, CEO dal 1994, rimarrà nella sua posizione e continuerà a guidare l’attività con il suo team di gestione, che continuerà ad avere sede a Madrid.

Liberty Media acquisirà circa l’86% di Dorna, mentre il management di Dorna manterrà circa il 14% della sua partecipazione nell’azienda.

La transazione riflette un enterprise value per Dorna/MotoGP di 4,2 miliardi di euro e un equity value di 3,5 miliardi di euro, e si prevede che il debito esistente della MotoGP rimarrà dopo la chiusura dell’accordo.

“”Siamo entusiasti di espandere il nostro portafoglio di attività leader nel settore dello sport e dell’intrattenimento dal vivo con l’acquisizione della MotoGP”, ha dichiarato Greg Maffei, Presidente e CEO di Liberty Media.

Carmelo Ezpeleta ha dichiarato: “Questo è il perfetto passo successivo nell’evoluzione della MotoGP e siamo entusiasti di ciò che questa pietra miliare porta al paddock della MotoGP e agli appassionati di corse. Liberty Media ha un’incredibile esperienza nello sviluppo di asset sportivi e non potremmo desiderare un partner migliore per espandere la base di fan in tutto il mondo”.

L’acquisizione, che è soggetta al ricevimento di autorizzazioni e approvazioni da parte delle autorità garanti della concorrenza e degli investimenti esteri in diverse giurisdizioni, dovrebbe essere completata entro la fine del 2024.

ADS1

Exit mobile version