Pubblicità

Ott Tanack vince il suo secondo rally mondiale consecutivo conquistando il Rally Millelaghi a secolo Rally di Finlandia. Il pilota estone piazza la sua i20 N prima sul podio lasciandosi alle spalle i due piloti di casa Rovanperä e Lapp.

La gara di Ott Tänak non comincia al meglio con un passo costante ma non velocissimo. In ogni caso il suo rivale principale per la vittoria Kalle Rovanperä è apparso quanto meno remissivo. Il finlandese della Toyota ha quasi preferito avere un passo sicuro, conquistando un secondo posto valido per migliorare la classifica mondiale. Terzo posto l’altra Toyota quella di Esapekka Lappi con un distacco abissale di minuto e mezzo dalla Hyundai.

In particolare, il finlandese si può dire fortunato ad aver chiuso la gara, perfino a podio, dopo un disastroso capottamento nella PS21. Non benissimo l’altra Hyundai quella di Thierry Neuville che non è riuscito a risolvere i problemi d’assetto che non gli hanno consentito di lottare per il podio concludendo solo quinto alle spalle di Elfyn Evans. Nella classifica mondiale Tänak, conquista il secondo posto davanti a Neuville per un solo punto, grazie elle due vittorie consecutive ma ancora lontano dalla vetta della classifica.

In classifica mondiale Rovanperä continua a essere leader indiscusso con 198 punti in classifica contro i 104 di Tänak e i 103 di Neuville. Nella classifica costruttori, Toyota Gazoo Racing WRT ha 339 punti contro i 251 della Hyundai e i 174 di M-Sport. Prossimo appuntamento sull’asfalto del Rally del Belgio, dal 18 al 21 agosto.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like ai profili Facebook, Twitter e Linkedin di GIORNALEMOTORI
Vuoi entrare nella nostra redazione? Scrivici a redazione@giornalemotori.com

Rispondi