AMA Supercross: ad Anaheim 1 vince Tomac. A Lawrence la 250

L’Epifania tutte le feste porta via, ma la Befana lascia sempre un regalo, il primo round AMA Supercross ad Anaheim 1! Il tripudio a stelle e strisce inizia con un tributo ad un atleta che tanto ha dato agli States e ancora tanto avrebbe avuto da dare: Ken Block.

Dopo un commovente intro dedicato al re della Gymkhana, inizia lo spettacolo sul tracciato californiano. La vittoria di questa prova AMA Supercross ad Anaheim 1 va all’apache Eli Tomac. Il porta colori del team Star Racing Yamaha, già re di Parigi, conquista la vittoria assoluta nel main event davanti a Cooper Webb e Chase Sexton. Yamaha, KTM e Honda si contendono il podio finale del primo round dando molte aspettative per quello che potrebbe essere uno dei campionati Supercross migliori di sempre. Dylan Ferrandis sfiora il podio precedendo l’altro europeo, Ken Roczen. Proprio Kenny, dopo una tribolazione durata svariati mesi, appiedato da Honda ufficiale, approda – anzi – ritorna in giallo. Un piacere è stato vedere Roczen condurre la piccola Suzuki del team Hepstar Motorsport sul podio di Anaheim 1 per cedere poi il passo fino ai limiti della Top 5.

Il primo round AMA Supercross ad Anaheim 1, per quanto riguarda la classe 250, celebra invece il talento più promiscuo della classe minore. Jett Lawrence, già super campione SX e MX in America, fa splendere la bandiera australiana anche in questo primo round di apertura. RJ Hampshire su Husqvarna e Cameron MacAdoo su Kawasaki non possono che accontentarsi delle briciole lasciate dal giovanissimo Aussie. Oldenburg precede Max Vohland, ancora in attesa di trovare la sua posizione e il suo ritmo nel mondo dei grandi del cross.

Tanta paura per Austin Forkner. L’ufficiale Kawasaki perde il controllo della sua KXF 250 sul rettilineo di partenza cadendo nel bel mezzo della mischia e dovendo abbandonare, quindi, dolorante l’arena.

CLICCA QUI per vedere i risultati completi del round AMA Supercross ad Anaheim 1 offerti dagli amici di MXBars.net

Credits Photo: NBC