Tragica Dakar! Italiano muore travolto dal camion di Ales Loprais

Tragedia alla Dakar nel corso della nona tappa. Un nostro connazionale ha perso la vita dopo essere stato travolto da un camion impegnato nella frazione da Riyadh ad Harad. La vittima non è un pilota in gara, ma uno spettatore che si trovava dietro ad una piccola duna che probabilmente ha impedito al pilota del camion di evitarlo. L’investitore è un pilota di grande esperienza, il ceco Ales Loprais, che corre la Dakar dal 2006, con un migliore risultato in categoria nel 2007 con un terzo posto e diverse tappe vinte nelle varie edizioni. Attualmente Loprais sta dominando la classifica generale della categoria Truck con quasi 27 minuti di vantaggio sul secondo equipaggio.

L’equipaggio sul camion Praga V4S DKR numero 508, composto da Ales Loprais, Petr Pokora e Jaroslav Valtr Jr era impegnato ad affrontare un tratto sabbioso, quando, nello scavalcare la piccola duna, ha impattato contro lo spettatore. Subito era stato messo in rete un video che riprendeva l’incidente, poi rimosso. Si vede il camion travolgere lo spettatore che dopo l’impatto cerca di alzarsi chiamando aiuto in italiano. Viene soccorso ed aiutato da due persone, ma poi crolla a terra. Loprais invece ha continuato la gara senza fermarsi, probabilmente inconsapevole dell’impatto.

In un videomessaggio dello stesso Loprais il pilota esprime il suo cordoglio alla vittima. Secondo le informazioni diramate da Loprais si tratta di un italiano di 69 anni, che stava scattando foto dietro la duna. Loprais afferma che era impossibile vederlo ed evitarlo. A dimostrazione anche il video della sua action-cam montata all’interno del camion, dalla quale si può vedere chiaramente che la persona dietro la duna non era visibile dall’equipaggio. Anche l’impatto non è stato percepito a bordo, dopo l’atterraggio dal salto.

Tempestivi i soccorsi, con elicottero medico subito a disposizione. Purtroppo però durante il trasporto al più vicino ospedale è stato constatato il decesso. Di seguito il comunicato diramato dall’organizzazione ASO:

“Uno spettatore di origine italiana che si trovava dietro a una duna è stato coinvolto in un incidente sul percorso del rally. Lo spettatore è stato evacuato in elicottero per ricevere assistenza medica, ma putroppo è deceduto durante il trasferimento verso l’ospedale”.

Si tratta della 77esima vittima della Dakar. Dalla prima edizione sono infatti deceduti 31 piloti oltre a 46 persone tra spettatori (spesso abitanti di villaggi travolti durante il passaggio della corsa), tecnici ed accompagnatori.

Credito fotografico Facebook – Ales Loprais Dakar Live