AMA Supercross: a San Diego è ancora Tomac – Lawrence

Dopo il tripudio di Anaheim 1, Eli Tomac e Jett Lawrence arrivano in questo secondo round AMA Supercross a San Diego con un solo obiettivo: dimostrare di essere di un altro pianeta. L’Apache non lascia nemmeno le briciole e fa brillare il numero 1 della sua YZ 450F in prima posizione al termine di una manche straordinariamente dominata. La holeshot di Nichols serve a poco, la Yamaha Star Racing di Tomac è alle spalle del pilota ufficiale Honda. In questo round AMA Supercross a San Diego uno spento Cooper Webb agguanta la seconda posizione bissando il risultato di Anaheim 1 precedendo Justin Barcia, sotto investigazione per un contatto con l’ufficiale della casa di Tokyo, Chase Sexton. Ennesima straordinaria prova di forza per Ken Roczen che, dopo aver sfiorato la vittoria nella Heat di qualifica, si piazza quarto assoluto con la sua Suzuki avanzando Chase Sexton.

La classe Lites premia ancora l’Aussie di casa HRC Jett Lawrence. L’australiano domina la prova da inizio a fine dimostrandosi essere attualmente il miglior pilota della mezzo di litro presente sul mercato. Alle sue spalle si piazza RJ Hampshire mentre Cameron MacAdoo completa il podio fotocopia di quello di Anaheim 1.

CLICCA QUI per vedere i risultati completi gentilmente offerti dagli amici di MXBars.net

Credits Photo: The Journal