Honda : Finalmente in arrivo una nuova CBR 1000RR ?

Che l’attuale Cbr 1000rr, modello di punta della casa dell’ ala, sia ormai assolutamente obsoleta non è certamente una novità, ma è ormai da parecchi anni che i giapponesi, leader incontrastati del mercato mondiale non aggiornano in modo concreto le proprie supersportive nelle classi 1000 e 600. Eccezion fatta per l’esclusivissima RC213V, MotoGP race replica acquistabile alla spropositata cifra di 200.000 €, la punta di diamante delle sportività Honda è la Honda Cbr 1000rr nella sua versione SP, presentata ad EICMA 2013. Sebbene quest’ultima versione sia equipaggiata con sospensioni Öhlins, impianto frenante Brembo e sia stata rivista in alcune componentistiche del motore e sia leggera rispetto alla versione base, il gap presente tra i modelli di supersportive del resto delle case motociclistiche è ancora ampio.
Il problema principale del suddetto gap è ovviamente sancito soprattutto da carenze in materia di elettronica : il resto della concorrenza si è evoluto (BMW s1000rr, Yamaha R1, Ducati Panigale) oppure adattato (Kawasaki ZX10R), ma la Cbr è rimasta l’ottima moto dall’indole sportiva e pistaiola, ma non una Supebike replica di ultima generazione (“tecnologica”), pagando un’obsolescenza che la rende classificabile assieme alla Suzuki GSX-R come “Superbike Analogica”. Da tempo si vocifera di una possibile svolta da parte della casa di Tokyo, ma il tempo passa e Honda non può assolutamente permettersi di perdere il proprio status quo in termini di sportività. Le previsioni più concrete sono orientate al 2017, ma in rete sono già disponibili rendering grafici dell’ aspetto che la nuova CBR 1000 rr potrebbe avere. La motorizzazione? Presumibilmente un V4 sulle tracce di Aprilia, ma sono solo supposizioni..cbr

Nicolò Modena

3 Comments
  1. un rendering da 2 lire in cui hanno infilato il carter motore della nuova africa twin…

  2. Attentissimo, Andrea!
    Anche se l’occhio vuole la sua parte, specialmente riferendosi alle supersportive, il “salto” che ci si aspetta è molto più direzionato ad un aspetto prestazionale, piuttosto che rivoluzionario in senso estetico..

  3. Troppo presto, l’ultima è stata fatta solo nel 2008, come minimo la prossima nel 2018 :PPPPPPPPPP

Comments are closed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: