Un secondo giro, quello in sella alla BMW del Team Hawk Racing, davvero spettacolare : Michael Dunlop si pone in cima alla classifica della classe Superbike con un tempo sul giro di 17.06.164 corrispondente ad una media di 132.365 mph. Considerando che si tratta ancora di qualificazioni, il muro dei 17 minuti non appare più così difficile da abbattere, anche perchè comunque un eventuale record non sarebbe stato autenticato se non fatto registrare durante una gara.

copp

E’ però nella classe Superstock che MD colpisce ancora di più, poichè riesce a staccare di circa 30 secondi il secondo in classifica, ovvero Michael Rutter con una media superiore alle 131 mph.

Di certo, però, John McGuinness e Ian Hutchinson non si sono risparmiati, girando entrambi al di sopra delle 131 miglia orarie di media a bordo delle proprie Superbike.

Scivolata per Anstey, portato al Nobles Hospital per accertamenti di sicurezza e rottura meccanica per il fortissimo Peter Hickman.

13319910_738685976273737_8448096190459470762_n

La sorte dell’ultimo vincitore del MacauGP è toccata purtroppo anche al nostro Marco Pagani, che ha riscontrato più precisamente problemi di natura elettrica alla sua BMW S1000RR STK : costretto a fermarsi lungo il percorso, ha dovuto fare una gita fuori porta per le stradine di campagna dell’ Isola di Man per poter raggiungere il paddock in prossimità del Grandstand. Ciònonostante è riuscito a completare in extremis un giro anche a bordo dell’ altra BMW (quella in configurazione SBK), dimostrandosi concentrato anche dopo un avvenimento come quello sovracitato.

Stefano Bonetti conclude un solo giro sulla sua Kawasaki ZX-10R del Team Rock and Road Racing, facendo segnare un ottimo 122.523 di media, decidendo poi di concentrarsi sulla classe Lightweight. Proprio con le piccole bicilindriche, il “Bonny” stupisce ancora, collocandosi in seconda posizione assoluta, alle spalle del solo Michael Rutter. Un’ accoppiata che premette benissimo, quella formata dall’ italianissima Paton e dal pilota bergamasco.

bon

Alex Polita completa 3 utilissimi giri con la BMW Superbike del Team Penz13, riuscendo a migliorarsi ed apprendere importantissimi consigli anche grazie agli esperti compagni di team : 116.913 il suo best lap.

Nicolò Modena