RC16 Pierer lo aveva detto e pare mantenere la promessa: nel 2018 avremo la KTM RC16 per i privati, un prototipo da MotoGP targato per circolare solo in pista.

La moto sarà la più vicina possibile alla versione MotoGP, con il motore V4 che passerà dai 270cv del prototipo ai 240 della versione per gli utenti “normali”.

KTM segue dunque la stessa strada percorsa dalla Honda con la RC213V-S, ma con molta più grinta e cattiveria. Mentre il prototipo Honda viene dato molto addolcito completo di targa e fanali e poi solo con un kit diventare un mostro da pista, gli austriaci hanno voluto andarci subito pesante e portare un prototipo in pista per le prove libere di noi comuni mortali.

 Il prezzo poi potrebbe fare appetito a molti: si parla di un prezzo di vendita compreso tra 100.000 e 120.000 €, che per una MotoGP “civilizzata” non è nemmeno eccessivo.

Il board austriaco auspica di produrne almeno 100 pezzi, ma di certo le richieste andranno oltre questa cifra. Vedremo e chissà, speriamo in un test!