La Pirelli ha rivelato le scelte delle mescole dei team per la gara di apertura della stagione in Australia.

La casa italiana fornirà cinque mescole nel 2019, rispetto alle sette dell’anno scorso, e andranno dal più morbido (C5) al più duro (C1).

Ha anche cambiato i colori per il 2019. Il C5 e il C4 presentano il logo Pirelli rosso e il C4 presenta una striscia rossa tra i due loghi Pirelli sul fianco.

Il C3 ha strisce gialle e loghi, mentre C2 e C1 presentano loghi bianchi. Il C2 ha una striscia bianca tra i due loghi.

Per la gara inaugurale, Pirelli ha scelto le mescole C2, C3 e C4.

Come era la norma l’anno scorso, tutte le squadre hanno optato per la gomma più morbida come scelta preferita.

La Mercedes, così come le rivali Ferrari e Red Bull, disporranno di un totale di nove set di mescole C4 a loro disposizione per il weekend di Melbourne.

Tutti i loro piloti, tranne il Charles Leclerc della Ferrari, hanno scelto un singolo set della gomma più dura, con il monegasco che opta per due set.

La Renault è l’unica squadra ad aver superato le gomme C4, con Racing Point e Williams il più conservatore con otto set di gomme più morbide.