Pubblicità

Tappa numero 11 all’Africa Eco Race. Si entra in Senegal, varcando il confine della Mauritana. Oggi l’arrivo a Saint Luis, con un lungo trasferimento su asfalto dopo una speciale di 187 km su sabbia e dune. Nulla di particolarmente impegnativo con la scusa dei 284 Km di noiosissimo asfalto che servono più che altro per metabolizzare quanto successo in queste due intense settimane di gara. Oggi è di nuovo la volta di Paolo Lucci, vera sorpresa di questa edizione delle Africa Eco Race. Il pilota di Castiglion Fiorentino mette a segno la sua terza vittoria in questa gara. Un risultato che lo conferma anche al terzo posto della classifica generale. Ormai manca veramente poco a Dakar, situata a soli 250 Km più a sud. Domani sarà solo la passerella sulla sponde del Lago Rosa, con soli 21 Km e 930 metri. I giochi sono praticamente fatti, a meno di spiacevoli o drammatici epiloghi.

Oggi Paolo Lucci conquista la vittoria di tappa con il tempo di 2 ore, 14 minuti e 38 secondi. I distacchi dagli avversari sono minimi, a significare del ritmo sostenuto da tutti su una speciale mediamente breve. Second è Matt Sutherland (+00:00:13), già vincitore della sesta tappa. Segue poi Czachor (+00:00:24), Poskitt (+00:00:35) ed il nostro Alessandro Botturi, quinto a +00:01:58. Botturi riesce a capitalizzare ancora qualche minuto su Pal Anders Ullevalseter, oggi settimo a 3 minuti e 53 secondi da Lucci. Il norvegese regala quindi ancora 2 minuti a Botturi, che ora comanda la classifica generale con +3 minuti e 59 secondi di vantaggio.

Italiani comunque sempre protagonisti. Oggi nella top-ten di giornata rientrano pure Gritti (ottavo) e La Cavera (decimo). Seguono Maestrami (11esimo, Caprioni (12esimo) e Franco Picco (15esimo). Giovanni Gritti conferma anche il decimo posto in generale.

Nella categoria auto/camion sono i veloci SSV ad avere la meglio oggi. Quattro Can-Am si aggiudicano le prime quattro posizioni: Etienne (02:19:17), Van Der Valk (+00:04:49), Frebourg (+00:06:38) e Rahal (+00:06:51). Nulla cambia invece a livello di posizioni in classifica generale.

Africa Eco Race 2020 – Classifica generale

Moto:

  1. Botturi – Yamaha – 48:47:30 – 2. Ullevalseter – KTM – +00:03:59 – 3. Lucci – Husqvarna – +00:40:32

Auto/Camion:

  1. Martin – Mercedes-Benz – 49:15:11 – 2. Kovacs – Scania – +01:06:53 – 3. Fazekas – Scania – +04:43:10

Foto Area Media ©AfricaEcoRace

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like ai profili Facebook, Twitter e Linkedin di GIORNALEMOTORI
Vuoi entrare nella nostra redazione? Scrivici a redazione@giornalemotori.com

Rispondi