Pubblicità

Andrea Bonacorsi è il nuovo Campione Europeo classe 125. Il titolo arriva nell’ultima prova di campionato, disputata a Lommel il sabato precedente il round MXGP. Tra le piccole 125 il tricolore ha sventolato per celebrare il titolo europeo assegnato al pilota bergamasco. È bastatoi un terzo posto in Gara 1 per chiudere definitivamente i giochi. Bonacorsi ha poi chiuso al decimo posto la seconda frazione. Un risultato eccezionale che fa il paio con il titolo italiano MX Junior conquistato in questa stagione.

Stagione di Campionato Europeo che non era partita sotto una buona stella, con zero punti rimediati nella gara di apertura a Matterley Basin seguita da un quinto posto. Il riscatto è avvenuto nel corso del triplice appuntamento italiano a Faenza. Bottino pieno con 150 punti rimediati in 6 Gare. Doppietta ad ogni round, risultato che ha permesso a Bonacorsi di prendere il largo in classifica generale. Nonostante qualche problema nella tappa di Mantova, Bonacorsi ha saputo ritrovare il ritmo nel successivo appuntamento spagnolo per poi giocarsi il titolo in terra belga.

Il successo di Andrea Bonacorsi riporta al vertice anche un marchio che ha fatto la storia del fuoristrada come Fantic, nel team gestito da Corrado Madii.

Credito fotografico ©Youthstream

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like ai profili Facebook, Twitter e Linkedin di GIORNALEMOTORI
Vuoi entrare nella nostra redazione? Scrivici a redazione@giornalemotori.com

0 0 votes
Article Rating
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments