Pubblicità

Red Bull e AlphaTauri correranno entrambe con la sponsorizzazione di Acura nel Gran Premio degli Stati Uniti di questo fine settimana, segnando la prima apparizione del marchio in Formula 1 in oltre un decennio.

Acura ha tenuto una presenza regolare in F1 nelle sue gare nordamericane negli anni ’80 e ’90, e l’ultima volta è apparsa al Gran Premio del Canada del 2007 sulle visiere dei piloti ufficiali della Honda.

Il marchio nordamericano ad alte prestazioni della Honda tornerà sulla griglia di F1 questo fine settimana dopo che sia Red Bull che AlphaTauri hanno rivelato i dettagli della sponsorizzazione che sarà effettuata al Circuit of The Americas di Austin.

Entrambe le squadre presenteranno il marchio Acura sulle ali posteriori delle loro auto, in sostituzione dei normali loghi Honda, mentre sarà anche profilato sulle visiere e sulle tute da gara di Max Verstappen , Sergio Perez , Pierre Gasly e Yuki Tsunoda .

“Come marchio Honda ad alte prestazioni in Nord America, sembra giusto e appropriato che Acura sia presente all’apice del motorsport: la Formula 1”, ha dichiarato il boss della Red Bull F1 Christian Horner. “Siamo lieti di accoglierli di nuovo per il Gran Premio degli Stati Uniti di quest’anno. Ricordo che Alain Prost vinse il Gran Premio degli Stati Uniti nel 1989 con Acura sulla visiera, quindi spero che avere il marchio con noi questo fine settimana al Circuit of the Americas ci porterà lo stesso risultato”.

Questo fine settimana segnerà l’ultimo Gran Premio degli Stati Uniti di Red Bull e AlphaTauri con i propulsori Honda in vista dell’uscita del produttore giapponese dalla F1 alla fine dell’anno. Verstappen si trova in testa al campionato piloti di F1 di sei punti e va alla ricerca della prima vittoria ad Austin.

Pubblicità

Rispondi